Presto Android 13 su Galaxy S22 e gli altri Samsung | Podcast

Luca Viscardi17 Ottobre 2022
recensione Galaxy S22 Ultra MisterGadgeTech

Podcast Mister Gadget Daily: Samsung si prepara ad aggiornare ad Android 13 il Galaxy S22, ma nel giro di poco tempo il nuovo sistema operativo e l’interfaccia One UI 5 arriveranno anche sugli altri smartphone.

Oltre ad introdurre le novità “condivise” di Android 13, One UI 5 introdurrà anche nuove funzioni specifiche, immaginate da Samsung per i suoi cellulari, con l’uso dell’intelligenza artificiale.

A quanto pare i nuovi iPad Pro con il processore M2 sono dietro l’angolo, mentre nel corso del 2023 conosceremo un nuovo accessorio per usare il proprio tablet di Apple con un altoparlante esterno e trasformarlo di fatto in smart display.

Elon Musk ha cambiato nuovamente idea sulla gestione del servizio Starlink nei teatri di guerra dell’Ucraina.

Honor attiva offerta imperdibile sul suo computer più prestigioso, Honor Magicbook 15.

Trascrizione automatica del podcast

Questo è Mister Gadget, il podcast quotidiano realizzato da MisterGadget.Tech. E pare che la tecnologia non si fermi mai nemmeno nel corso del weekend, quando sono arrivate molteplici notizie. Ad esempio quella che Samsung è pronta a lanciare Android 13 sui suoi smartphone e in particolare il primo a ricevere l’aggiornamento a One UI 5 sarà il Galaxy S 23. Non ci saranno solo modifiche secondarie, al nuovo sistema operativo, perché anche Samsung ci metterà del suo, ad esempio con una funzione che permetterà di rispondere alle telefonate quando non si è in grado di farli, perché magari si è impegnati in riunioni interloquendo utilizzando messaggi. Cioè Bixby sarà in grado di trasferire, di tradurre messaggi in parole e per condurre telefonate senza toccare lo smartphone. Questo è solo uno dei tanti nuovi features e delle tante nuove features che avremo con un week end. Il primo, come detto, sarà Galaxy S 22, verosimilmente entro il mese di ottobre.

Il Galaxy S 23 invece, che arriverà probabilmente all’inizio del prossimo anno, avrà un linguaggio del design leggermente diverso rispetto a S 22, perché i modelli saranno tutti uguali. Questa è un’altra evidenza che arriva proprio in questi giorni.

Guardando al domani ci sono moltissime curiosità che arrivano e che arrivano, tra l’altro, per il mondo di Apple. Una di queste dice che secondo Marc Gurman, che è uno specialista delle cose di casa Apple, il nuovo iPad Pro con processore M2 arriverà nel giro di pochissimi giorni. Tra l’altro il prossimo anno verrà lanciato anche un nuovo accessorio simile a quello che ha già proposto Google, che trasformerà l’iPad in un vero e proprio smart display con tanto di altoparlante di alta qualità. Però questo, come detto, solo nel 2023, secondo altri leaker. Se invece del mondo Apple nel prossimo anno vedremo un profondo rinnovamento di messaggi, l’applicazione per spedire informazioni e comunicazioni ad altri utenti del mondo Apple sarà rivisitata anche in funzione del visore per la realtà virtuale, mentre per andare più vicino a noi il nuovo macOS Ventura arriverà entro la fine del mese di ottobre e questo significa che probabilmente avremo nuovi prodotti, tra cui un MacBook Pro da 14 e da 16 pollici.

Lo avrete già sentito, probabilmente, ma Elon Musk ha cambiato ancora una volta idea e continuerà a fornire il servizio Tallink e quindi la navigazione satellitare via satellite gratuitamente. In Ucraina nei giorni scorsi aveva dichiarato insomma che non era più in grado di sostenere quelle cifre. Evidentemente nel weekend ha cambiato parere.

Una curiosità che riguarda il mondo di Honor Il computer Magic Book 15, davvero incredibile, viene venduto in questi giorni con uno sconto del 38% su Amazon. Ve lo segnalo perché è un computer di altissima qualità al prezzo a cui viene proposto, cioè 499€, diventa veramente un grandissimo affare. Ci sono otto gigabyte di RAM, 512 gigabyte di memoria interna, Il processore è di Risen cinque 5500. Sono caratteristiche davvero molto, molto interessanti.

Cos’altro possiamo dirvi per questo lunedì? Ad esempio, il fatto che sembra finalmente vicino il piano premium di Spotify, che avrà delle funzioni audio molto avanzate e che potrebbe arrivare per gli utenti entro la fine di quest’anno. E poi l’ultima cosa che vi raccontiamo oggi è che presto arriverà sul mercato Razor’s Edge, la nuova console di gioco Android che è pronta per il cloud gaming anche con una versione 5G, quindi che può funzionare autonomamente anche quando non c’è il WiFi. Noi, se volete, ci risentiamo domani.


Potrebbe interessarti anche:



Registrati gratuitamente per ascoltare il nostro podcast su | Apple Music | Google Podcast | Spotify | Spreaker | Amazon Music | TuneIn |


Altri articoli che ti consigliamo:


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.