Come usare collegamento windows su Samsung Galaxy

Luca Viscardi28 Giugno 2022
Come usare collegamento windows su Samsung Galaxy

Ti raccontiamo oggi come usare collegamento windows su Samsung Galaxy, un’opzione che ti permette di gestire il tuo smartphone dal computer.

Non servono cavi, basta attivare l’opzione all’interno del telefono, perché il tuo PC con Windows 10 vi permetta di vedere messaggi, foto, addirittura di controllare lo schermo del telefono e anche di rispondere alle chiamate in arrivo direttamente dal computer.

Sembra qualcosa di fantascientifico e invece il suo utilizzo è di una semplicità quasi disarmante, in particolare quando si usa uno smartphone Samsung di nuova generazione. Collegamento a Windows, infatti, è un’esclusiva Samsung, grazie ad una partnership con Microsoft.

Come usare collegamento windows su Samsung Galaxy

Come configurare collegamento windows con Samsung e collegare uno smartphone Galaxy a PC Windows

In primo luogo, sul tuo computer con Windows 10 o Windows 11 devi installare l’applicazione “tuo telefono” che trovi all’interno del Microsoft Store.

Il download di collegamento a windows è gratuito: è sufficiente aprire il Microsoft Store sul proprio computer e scaricare il programma “tuo telefono“, che comunque si trova già installato su tutti i computer Windows di ultima generazione. Per verificare se è presente, basta digitare nella casella di ricerca del PC “Tuo telefono”.

Una volta installata l’applicazione, bisogna seguire la procedura di configurazione e dopo aver seguito le istruzioni, passare al telefono, ad esempio un Galaxy S10, Note 10, Galaxy S20, Galaxy Fold, oppure Galaxy Z Flip. Abbiamo citato i primi modelli disponibili compatibili con collegamento a Windows, ma tutti i modelli più recenti di Samsung supportano questa funzione.

Come usare collegamento a Windows su Samsung Galaxy?

Sul telefono apri le impostazioni, vai nella sezione Funzioni Avanzate e selezionate proprio la voce collegamento windows. A quel punto verrà chiesto di inserire il proprio account di Windows e di procedere con l’autenticazione.

Segui anche le informazioni che ti verranno mostrate sul computer Windows e accorda tutti i permessi di accesso che ti vengono richiesti dal telefono per poter mostrare all’esterno il display e gli altri contenuti sensibili.

Sei pronto per governare il tuo smartphone dal computer Windows, dettaglio comodissimo in particolare quando stai lavorando al computer e vuoi evitare di impugnare il telefono per ogni notifica ed essere interrotto o interrotta nella tuo attività.

Perché non riesco a collegare il telefono al PC?

Dalle prove che abbiamo fatto, abbiamo potuto verificare che il collegamento a Windows con uno smartphone Samsung di nuova generazione è piuttosto semplice e garantisce una buona percentuale di successo.

Se però si dovessero incontrare delle difficoltà, il primo passaggio fondamentale e quello dell’aggiornamento del software del proprio smartphone Samsung e, contemporaneamente, quello dell’aggiornamento del sistema operativo del pc.


Potrebbe interessarti anche:


Su uno smartphone Samsung, basta aprire le impostazioni scorrere verso il basso, trovare la voce aggiornamento software, fare clic e attendere le istruzioni successive.

Sul proprio computer Windows, invece, bisogna cliccare sul tasto impostazioni, andare nella sezione Windows update e lanciare la ricerca di aggiornamenti. Una volta completati tutti gli aggiornamenti, sia sul cellulare che sul proprio computer Windows, allora è possibile riprovare a stabilire un collegamento, utilizzando l’applicazione tuo telefono sul pc Windows e entrando nella sezione collegamento a Windows sul telefono di Samsung.

È importante sapere che solo gli smartphone del Galaxy S10 in poi sono compatibili con collegamento Windows, quindi verosimilmente quelli usciti dal 2019 in poi. Perché il funzionamento possa essere garantito, è necessario avere una buona connessione di rete sia sul telefono che sul pc.

Come usare il “copia e incolla” tra pc e smartphone

Come usare collegamento windows su Samsung Galaxy

Con l’ultima versione de “Il tuo telefono è stata introdotta una novità utilissima, il copia e incolla tra smartphone e computer.

Basta selezionare un elemento sul tuo telefono e copiarlo, per poterlo immediatamente incollare anche sul computer connesso, un modo per rendere ulteriormente facile l’interazione tra desktop e telefono.

Non è una delle funzioni essenziali del tuo smartphone, ma all’occorrenza può risultare utile ed efficace.

Ricorda che per usarla devi aggiornare Windows 10 all’ultima versione disponibile e scaricare la versione più recente della app “il tuo telefono”.

Come collegare altri smartphone Android al PC Windows

La possibilità di collegare uno smartphone Android ad un PC Windows non è scontata: non tutti i modelli oggi disponibili di Android possono fruire di un collegamento completo, come quello che gli smartphone Samsung riescono a gestire.

Huawei, ad esempio, si può collegare al computer Windows utilizzando un software chiamato HiSuite, che è disponibile al download sul sito Huawei, soluzione simile a quella che offre Honor per i suoi PC.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.