iTV: Apple realizzerà mai un televisore?

Riccardo Ferrari6 Ottobre 2022
Apple TV - televisore

Un televisore realizzato da Apple è pura utopia? La nuova Fire TV Omni di Amazon potrebbe dare un nuovo punto di vista sulla questione.



Apple ha realizzato alcuni prodotti leggendari, ma i dispositivi che non ha realizzato hanno le loro leggende. Per ogni iMac, iPod e iPhone che Apple ha prodotto, ci sono state voci di prodotti che avrebbero potuto esistere. Gli Apple Glass, l’Apple Car e il primo tra questi: l’Apple Television.

Quei rumor di un Apple TV sono morti anni fa, per una buona ragione. Un televisore è un prodotto costoso da realizzare, e ad Apple piace fare un sacco di soldi. Per guadagnare lo stesso profitto che fa su telefoni e AirPods, dovrebbe vendere una TV troppo costosa per il mercato attuale.

Oppure avrebbe bisogno di usare la tecnologia bargain-bin per tagliare i prezzi, come ha fatto Amazon con i suoi set Fire TV Omni, fino a poco tempo fa.

Apple TV - televisore

Apple è già nel mondo televisivo

Apple non ha bisogno di creare un televisore perché puoi semplicemente collegare una Apple TV 4K al tuo set. Puoi così utilizzare AirPlay dal tuo nuovissimo iPhone 14. Puoi guardare le migliori serie e film di Apple TV+ e giocare a tutti i tuoi giochi Apple Arcade preferiti, il tutto senza un televisore Apple. Apple sa che i soldi veri non sono nel televisore, sono nei servizi che lo supportano.

Se c’è un’azienda che punta tanto sui servizi di vendita, quella è Amazon. È difficile descrivere Amazon in questi giorni perché il servizio Amazon Prime raggiunge così tante categorie. Amazon è uno store online con un servizio di spedizione rapida. È anche un servizio di contenuti in streaming; un servizio musicale; un servizio di archiviazione cloud; e un servizio che può automatizzare e proteggere la tua smart home.

Amazon vende altoparlanti, fotocamere, display intelligenti e persino un robottino. Quei display sono diventati sempre più grandi fino a diventare Fire TV Omni a tutti gli effetti. Le TV Amazon hanno guadagnato rapidamente popolarità in America perché Amazon le offre senza fronzoli diversi dai servizi Amazon, e i prezzi sono tra i più bassi che troverai su un marchio di cui hai sentito parlare.

Perché vendere una TV economica? La Fire TV è un perfetto modo per farti entrare in Amazon Prime. È un enorme monitor per tutte le tue fotocamere Amazon Ring. Ti ricorda di usare Alexa. Amazon potrebbe vendere un televisore in perdita. Il profitto secco derivante dalla vendita di una TV non è nulla in confronto al reddito mensile degli abbonati.

Come usare Homepod Mini con Apple TV

Perché i colossi dello streaming non realizzano una TV?

Sorprendentemente, ci sono pochi fornitori di contenuti e servizi in grado di dominare il soggiorno così completamente. A parte l’arrivo di Sky Glass poche settimane fa, i tuoi servizi di streaming preferiti non sono interessati a creare una TV. Non esiste alcuna TV di Disney, o HBO, o Netflix, né nemmeno Hulu.

Roku si avvicina. Roku raggruppa il suo software con i televisori TCL, un’alternativa alla chiavetta di streaming Roku. Ha alcuni contenuti esclusivi, ma molto poco. Questo non si avvicina al livello di programmazione originale che Amazon offre, oltre a tutti i contenuti concessi in licenza.

Amazon prende di mira Samsung

È ovvio perché Amazon venda una TV economica, ma perché dovrebbe vendere una TV di lusso? La nuova Amazon Fire TV Omni QLED utilizza Quantum Dots, che offrono una precisione del colore superiore. Ha l’oscuramento dell’array locale, che è un trucco fantasioso che avvicina i televisori a LED al contrasto quasi infinito degli schermi OLED. Queste sono caratteristiche videofile. Non saranno eccellenti come la migliore TV Samsung o la migliore TV LG, ma Amazon è molto competitiva sul prezzo.


Potrebbe interessarti anche:


Questo potrebbe essere un pericolo per Samsung. Le smart TV Samsung possono eseguire tutte le app di streaming di cui hai bisogno, tra cui Amazon Prime Video e persino Apple TV+, ma Samsung non riesce a dare un vero motivo per il consumatore per restare ancorato al suo brand.

Samsung vende televisori fantastici e affidabili in una varia gamma di prezzi, ma non c’è nulla che blocchi un cliente nel marchio come ha Amazon con tutti i suoi servizi correlati a Prime, Ring e Alexa. Una volta che hai impostato la tua casa domotica per lavorare con la tua Amazon Fire TV Omni, potresti essere più incline a continuare a comprare televisori Fire.

C’è un’azienda che potrebbe competere con Amazon in questo spazio. Un’azienda con un robusto canale di streaming pieno di contenuti; un’azienda con una serie di servizi in abbonamento; un’azienda che ha investito nella domotica. Apple potrebbe affrontare facilmente Amazon, semplicemente non vuole.

amazon fire tv omni

Un televisore Apple non è fantascienza

Un televisore Apple non può essere un prodotto economico entry-level come la Fire TV Omni, e non può essere neanche nella media come il Fire TV Omni QLED. Deve essere tra i migliori, se non il migliore in assoluto.

In questo momento i migliori produttori di display stanno usando display realizzati in-house e Apple non crea i propri pannelli. Acquistare i migliori pannelli da una terza parte è costoso. Affinché Apple possa guadagnare abbastanza da un televisore, la tecnologia dietro la produzione di pannelli dovrà diventare molto più economica.

Questo non è impossibile. Samsung ha finalmente è riuscita ad entrare nel mercato dei TV OLED, rompendo il quasi monopolio di LG. I televisori con OLED sono considerati di altissima qualità, quindi è improbabile che Apple faccia un televisore che non usasse OLED. Se i costi di produzione OLED diminuiranno abbastanza, questo rimuove una barriera.

Apple TV - televisore

Se verranno alzate barriere Apple sarà costretta a creare una TV

Apple farà un televisore se ha bisogno di fare un televisore. In questo momento, ogni produttore di TV consente l’esecuzione di app e servizi concorrenti e una miriade di dispositivi per connettersi e trasmettere contenuti in streaming. In futuro, potremmo vedere più di un giardino murato.

Cosa succede se Amazon decide che non ha bisogno di AirPlay sui suoi televisori o rimuove completamente la porta HDMI per ridurre i costi? Allora i dispositivi Apple sarebbero effettivamente bloccati. Cosa succede se Amazon abbandona le app di streaming di terze parti, il modo in cui evita le app di Google sui suoi tablet Android?

Amazon sta già bloccando gli utenti integrando tutti i suoi vari servizi su un unico hub. Se gli utenti di iPhone possono ottenere tutto ciò di cui hanno bisogno da un Amazon Fire TV Omni senza collegare il loro smartphone, smetteranno di acquistare dispositivi Apple TV e avranno meno probabilità di iscriversi ai servizi di punta di Apple. Così Apple potrebbe essere costretta a fare un televisore.

Un giorno, se i prezzi della tecnologia scenderanno e se la concorrenza tra i fornitori di servizi si riscalderà, potremmo svegliarci e scoprire che Apple è pronta con il televisore dei nostri sogni.


Altri articoli che consigliamo:



I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.