Sky Go arriva su Apple TV con oltre 100 canali in diretta streaming

Riccardo Ferrari28 Luglio 2022
Sky Go - Apple TV

L’app di Sky Go arriva finalmente su Apple TV in vari stati d’Europa, scopri con noi come potete utilizzarla.

Dopo quella che potrebbe essere sembrata un’attesa senza fine per i clienti Sky in diverse Stati d’Europa, l’app Sky Go è ora disponibile per il download su Apple TV (per ora nel Regno Unito, siamo in attesa di informazioni riguardo l’Italia).

La disponibilità dell’app Sky Go farà sì che gli abbonati saranno in grado di trasmettere in diretta i contenuti di trasmissione di Sky sui loro dispositivi Apple TV HD e Apple TV 4K, piuttosto che dover fare affidamento sul set-top box di Sky o sull’app equivalente sul proprio iPhone o iPad.

Sky Go - Apple TV

Cosa si può vedere con Sky Go su Apple TV?

Oltre 100 canali possono essere trasmessi in streaming attraverso l’app Sky Go, nonché l’accesso on-demand ai box-set delle popolari serie TV, il tutto attraverso la familiare interfaccia di programmazione Blue Sky. Tuttavia, non include l’intera gamma di canali Sky e ci sono altre restrizioni di cui essere a conoscenza.

L’app Sky Go è disponibile solo per i clienti Sky Q Multiscreen e Sky Glass Whole Home e consente loro di accedere ai contenuti inclusi in un pacchetto Sky Cinema o Sky Sports, ma l’app non può essere utilizzata su Apple TV per lo streaming di contenuti se l’abbonamento all’account Sky Go era un acquisto aggiuntivo per un dispositivo mobile.

Sky Go - Apple TV

La disponibilità di Sky Go su Apple TV sarà una gradita aggiunta per molti clienti, dato che l’app è su iPhone e iPad da anni. Lo scorso dicembre, l’app Apple TV+ è arrivata su Sky Glass TV e set-top box Sky Q, consentendo agli abbonati di accedere a film e programmi di Apple sulla piattaforma Sky.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.