I migliori auricolari bluetooth da regalare a Natale 2021

Luca Viscardi12 Dicembre 2021
Ragazza che indossa auricolari bluetooth

Nel periodo delle feste natalizie arriva puntuale la necessità di individuare i regali più interessanti, noi abbiamo preparato una soluzione dei migliori auricolari Bluetooth da regalare a Natale 2021.

Bisogna fare una doverosa premessa: quello degli auricolari è uno dei mercati più affollati nel mondo della tecnologia con, letteralmente, migliaia di prodotti che non vedono l’ora di essere portati a casa, con escursioni di prezzo che vanno dai pochi euro alle centinaia.

È evidente che un prodotto da 20 € e uno che ne costa 300 non possano essere messi sullo stesso livello, anche se apparentemente fanno la stessa cosa, in particolare la differenza viene fatta dal tipo di materiali utilizzati, dalla cura del software, dall’applicazione che ne supporta l’utilizzo, i parametri sono davvero moltissimi.

I migliori auricolari sotto i 100 euro

Non entreremo nella fascia particolarmente bassa, quella che permette di acquistare auricolari ad un prezzo che oscilla intorno ai 20 €, perché in quel segmento l’acquisto equivale ad un giro di roulette, in cui la casualità vince su ogni altro dettaglio.

Sotto i 100 € ma questo più smart dal nostro punto di vista è quello di realme buds air 2, che vengono proposti ad una cifra intorno ai 47 € se si trova il loro prezzo pieno, ma spesso godono di prezzi promozionali.

Cliccate qui per controllare la quotazione di questi giorni, perché ci possono essere oscillazioni importanti: questi auricolari realme rappresentano secondo noi una specie di miracolo, perché offrono una buona qualità del suono, un ottimo algoritmo per la soppressione del rumore e anche una buona autonomia, ad un prezzo davvero competitivo.

Se leggete titoli del tipo: “auricolari da urlo a prezzo pazzesco” e trovate una cifra inferiore ai 40 €, sappiate che vi stanno prendendo in giro, questa è la soglia minima al di sotto della quale si compra materiale onesto, ma mai al top.

Jabra Elite 3 custodia migliori auricolari bluetooth per Natale 2021

Al di sotto dei 100 € c’è anche una proposta molto interessante di Jabra, Elite 3, auricolari che portano per la prima volta il marchio danese al di sotto dei 100 € all’esordio, ma mantenendo stile, qualità, design e soprattutto l’applicazione di supporto che conosciamo per i modelli più prestigiosi. Rispetto ai modelli più costosi, con Jabra Elite 3 dovrete rinunciare alle equalizzazione personalizzate e alla soppressione del rumore regolabile, ma la qualità che viene garantita è davvero molto interessante.

In questa fascia di prezzo vi segnaliamo infine quella che potrebbe essere definita la limousine degli auricolari Bluetooth al di sotto dei 100 €, ovvero Nothing Ear (1).

I migliori auricolari bluetooth da regalare a Natale 2021

Probabilmente già saprete che questi auricolari dal nome piuttosto originale sono stati creati dalla nuova società del fondatore di OnePlus: Nothing Ear 1 sono un concentrato di tecnologia molto interessante, con l’unico punto debole della custodia che oltre ad essere un po’ ingombrante risulta anche un po’ delicata da utilizzare, ma per il resto potrebbero competere con prodotti molto più costosi.

Attenzione però ai veri outsider di questa fascia di prezzo: Huawei Freebuds Pro, che sono scesi sotto i 100 euro e sbaragliano tutta la concorrenza in questo segmento.

Huawei Freebuds Pro

Questa immagine non rende giustizia alla bellezza di questi auricolari, che nella colorazione grigia (quelli che vedete sono neri) offrono un design spettacolare. Huawei Freebuds Pro, a questo prezzo, sono probabilmente il miglior acquisto in assoluto in questo momento.

Stesso principio per OPPO Enco X, che a meno di 100 euro sono una scelta super.

Migliori auricolari bluetooth tra i 100 e i 200 euro

Quando si sale di prezzo diventa tutto più semplice, perché è facile acquistare qualità con più denaro a disposizione. Ma anche oltre i 200 euro bisogna fare attenzione, perché in alcuni casi si trovano prodotti con un posizionamento di prezzo semplicemente eccessivo rispetto alla qualità che viene garantita.

La fascia di prezzo tra i 100 e i 200 € è probabilmente la più affollata del mercato dei marchi più prestigiosi, in questo contesto ci sarebbero tantissimi dispositivi tra cui scegliere, ve ne elenchiamo alcuni senza entrare Nello specifico di ognuno, perché nel complesso sono proposte che si equivalgono.

La loro caratteristica comune è quella di una buona qualità audio, con un’autonomia praticamente uguale e con una soppressione del rumore di buon livello, ciò che fa davvero la differenza è il design con cui sono proposti, non tutti sono particolarmente originali.

OnePlus Buds Pro migliori auricolari natale

I nostri preferiti sono OnePlus Buds Pro, ma qui c’è una menzione speciale anche per Jabra Elite 7 Pro, che oggi si comprano a 149,99 euro. Cosa offrono di meglio rispetto ai dispositivi che stanno sotto i 100 euro? Di sicuro i materiali con cui sono costruiti e, nel caso di Jabra Elite 7 Pro, le soluzioni ingegneristiche adottate.

Aggiungiamo una citazione d’onore per Beats Studio Buds: al prezzo attuale di 119 € sono probabilmente tra i migliori acquisti in assoluto che si possano fare.

recensione auricolari blueooth Beats Studio Buds - MisterGadget.Tech

Sono moltissimi i pregi di questi auricolari, a partire dal fatto che sono comodissimi da indossare, si mettono e si tolgono con una semplicità assoluta, non sono fastidiosi quando vengono indossati a lungo, peccato solo per la mancanza dei sensori che riconoscono automaticamente quando vengono indossati oppure tolti. Il loro “impasto sonoro” è particolarmente gradevole, molto ben bilanciato, con bassi presenti, ma non eccessivi.

I dispositivi sembrano tutti uguali, ma non lo sono: nel caso di Jabra, infatti, c’è una soluzione avanzatissima per la riduzione del rumore, con la possibilità di regolare il tipo di riduzione che viene applicata.

Entrambi questi modelli offrono anche una soppressione dei rumori in chiamata, per isolare la voce dai rumori circostanti e rendere più comprensibile ciò che diciamo anche quando siamo in situazione rumorosa.

I migliori sopra i 200 euro

Abbiamo provato decine e decine di auricolari, ma c’è un solo modello che è in grado di generare la pressione sonora tipica delle cuffie: i grandi driver, lo spazio di cui godono che possono usare per la risonanza, l’esperienza accumulata negli anni, sono tutti elementi che hanno portato a costruire SONY WF-1000XM4, un capolavoro del suono.

Recensione auricolari Sony WF-1000XM4

Costano circa 250 euro: si trovano auricolari di gran lunga più costosi sul mercato, se li si cercano, ma nessuno garantisce il risultato complessivo di SONY.

Sony WF-1000XM4 garantiscono un suono pieno, corposo, volume elevato, buona qualità in conversazione, batteria generosa e una app superlativa per la loro gestione.

Migliori auricolari da regalare a chi ha un iPhone

Discorso diverso, secondo noi, quando si affronta il regalo degli auricolari per chi ha un iPhone: se il budget è compatibile con le vostre scelte, i migliori auricolari bluetooth da regalare a Natale sono sempre gli AirPods.

Apple AirPods 3

Con AirPods 3 a 179 euro, AirPods Pro a 189, noi suggeriamo senza dubbio questi ultimi, che hanno una migliore resa sia sul fronte del suono che su quello dell’isolamento acustico, unendo a quello passivo dei terminali in silicone, quello garantito dalla riduzione automatica del software.

Buon acquisto per il prossimo Natale, quello degli auricolari può essere un super regalo, soprattutto per sé stessi.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.