I computer Chromebook: prestazioni ottime e prezzo incredibile

Luca Viscardi10 Dicembre 2021
Samsung Chromebook Go MisterGadget Tech

Galaxy Chromebook Go, il device di Samsung con sistema operativo ChromeOS è arrivato anche in Italia.

Il dispositivo è progettato e pensato sulla base del sistema operativo di Google, e al browser di navigazione Internet Chrome. Dopo aver suscitato reazioni positive tra il pubblico tech statunitense e britannico, vediamo come lo accoglieranno in Italia. 

In generale possiamo dire che a primo impatto si tratta di dispositivi in grado di fornire un rapporto qualità prezzo davvero ottimo.

Se volessimo dare una veloce descrizione di un computer Chromebook, lo definiremo come la naturale evoluzione di uno smartphone Android. Il perchè è davvero semplice. Basta effettuare un breve navigazione all’interno del dispositivo per capire come il sistema operativo, i menù, e in generale il funzionamento siano praticamente identici a quelle degli smartphone e tablet della stessa casa madre.

Come abbiamo affermato in precedenza, il laptop è incentrato sul sistema Chrome. Attraverso l’utilizzo di una serie di estensioni potrai sfruttare le varie funzionalità del browser in maniera semplice e intuitiva.

Inoltre, la compatibilità con Android, ti consentirà di installare un’infinità di applicazioni da poter sfruttare sul device.

Samsung Chromebook Go MisterGadget Tech

Le false credenze su Android

I chroomebook hanno conosciuto si un enorme successo, ma al tempo stesso sono stati spesso vittima di critiche e false dicerie, con l’obbiettivo di minarne la “credibilità”. Falsi miti che non hanno mai ottenuto un effettivo riscontro nella realtà. 

Andiamo ora a sfatare una serie di convinzioni e credenze relative a questi device:

“Su Chromebook non vanno le app”

Come già detto in precedenza i computer Chromebook sono progettati per essere compatibili con le applicazioni Android. Ma non è finita qua. Infatti grazie ad una serie di ulteriori funzionalità i device Chromebook sono in grado di supportare l’installazione anche di app Windows. Infine, da tempo, questi laptop sono compatibili con Linux, garantendo così all’utente una versatilità e adattabilità davvero invidiabile.

“Le app android non funzionano correttamente”

Abbiamo già parlato della compatibilità con le app android. Abbiamo deciso poi di provare a trovare un riscontro anche nella pratica. Così a seguito di numerose prove di installazioni di app possiamo affermare di non aver incontrato alcun tipo di problema.

“L’hardware dei Chromebook non è il massimo”

In questo caso possiamo concordare sul fatto che i dispositivi Chromebook non adottino la miglior tecnologia esistente sul mercato dal punto di vista dell’hardware. Ma questa caratteristica è dettata dal fatto che questi dispositivi non necessitano di soluzioni top per garantire le loro prestazioni. Infatti il sistema operativo lavora perfettamente e in maniera fluida anche se accompagnato da componenti di fascia media.

Si tratta di un fattore negativo? Probabilmente no, perchè la possibilità di implementare componenti “meno prestanti”, senza andare ad intaccare sulle effettive prestazioni del device, consente di mantenere prezzi bassi. 

“I Chromebook funzionano solo online”

Se inizialmente questa credenza poteva essere vera, poiché inizialmente i Chromebook erano stati concepiti da Google come terminali per i servizi cloud, senza particolari esigenze di potenza di calcolo né di storage. 

Col tempo i device hanno conosciuto un’evoluzione che ha visto l’introduzione di nuove feature grazie alle quali è diventato possibile lavorare in locale fino alla successiva connessione.

Un numero praticamente illimitato di applicazioni

Sicuramente uno dei punti di forza dei è la possibilità di disporre di un numero davvero elevato di applicazioni appartenente al mondo Android e al mondo Microsoft.

Samsung Chromebook Go MisterGadget Tech

Tante funzionalità

Ritornando alla struttura del device, Google ha costruito il sistema operativo implementato intorno alla figura dell’assistente vocale. Sarà dunque estremamente semplice svolgere tante attività, in maniera rapida, semplicemente utilizzando la voce. 

Quindi la “fortuna” dai chromebook è la possibilità di disporre di tutta una serie di funzionalità già abbondantemente testate e di entrare a far parte di un ecosistema di prodotti già fortemente consolidato. 

Potrai ad esempio accedere ad internet in maniera comodissima: dopo aver effettuato l’abbinamento tra Galaxy Chromebook Go e il tuo smartphone Samsung, potrai avere accesso alla rete internet attraverso la semplice connessione del telefono.

Un’altra caratteristica che sicuramente rende Galaxy Chromebook Go un ottimo dispositivo è la durata della batteria. Int questo caso ci troviamo di fronte a una durata davvero lunghissima, che può raggiungere le 12 ora con il supporto di una singola carica. 

L’offerta chromebook

Oltre a Galaxy Chromebook Go, Samsung mette a disposizione dei sui acquirenti altri due modelli di laptop, in modo tale da poter raggiunger e soddisfare le esigenze di diversi tipi di utenti. Questi due ulteriori dispositivi prendono il nome di Chromebook 4 e il 4+. a seconda delle proprie esigenze e della propria disponibilità economica si può scegliere il modello più adatto.

Per ora, e solo per ora è finita qua. Nei prossimi giorni infatti ci occuperemo di insegnarvi a sfruttare a pieno le potenzialità dell’ecosistema Samsung. Inoltre, in occasione del Natale, Samsung ha ideato una promozione davvero imperdibile: acquistando un Galaxy S21, un Galay Z Fold 3, oppure un Galaxy Z Flip 3, avrai in regalo Samsung Galaxy Chromebook Go (la promozione è valida fino al fino al 20 dicembre). 


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.