Il giorno di Elon Musk e Twitter | Podcast

Luca Viscardi28 Ottobre 2022
Elon Musk Twitter

Podcast Mister Gadget Daily: dopo una scalata che è durata quasi 10 mesi, oggi è il giorno di Elon Musk e Twitter, è stata formalizzata l’acquisizione e ci sarà essere un incontro con i dipendenti.

Samsung ha un nuovo capo, con la scelta del suo massimo dirigente rilasciato da poco tempo su cauzione.

IPhone cresce del 36% in Cina, in un mercato in cui tutti i protagonisti perdono dal 13 al 27%: la crescita dell’ultimo anno ha permesso di superare Xiaomi e diventare la quarta forza del paese, passando dall’11 al 14%.


Altri articoli che ti consigliamo:


Trascrizione automatica del podcast

Oggi partiamo da Twitter perché questa è la giornata in cui Elon Musk parlerà ai dipendenti dell’azienda. Ieri si è presentato in sede con un lavandino in mano. Oggi dovrebbe essere chiusa dopo la formalizzazione dell’offerta da 44 miliardi, la transazione che porterà insomma ad un nuovo proprietario. Sappiamo che il futuro è ancora incerto. Nei giorni scorsi si parlava addirittura del 75% della forza lavoro che potrebbe essere messa in mobilità o addirittura licenziata. Ma probabilmente era una boutade

per Twitter che apre una nuova fase Meta sta vivendo una che sembra diventare un incubo. Perché pensate che la società di Mark Zuckenberg nell’ultimo trimestre ha perso 3,6 miliardi di dollari per lo sviluppo del metaverso? E quanto è stato drenato da reality Labs proprio la parte della società che sta lavorando allo sviluppo del metaverso. Dall’inizio dell’anno siamo addirittura a -9,43000000000 di dollari.

Altre perdite importanti sono quelle di Kanye West, che dopo il comportamento offensivo delle ultime settimane è stato abbandonato da Adidas, Balenciaga e da Gap, secondo Kanye West, e questo porterà ad una perdita di 2 miliardi di dollari. Forse un po esagerato.

Altro personaggio di cui si parla molto in questi giorni è il Jay Y Lee, ovvero il nuovo presidente di Samsung. Perché se ne parla? Perché ieri è diventato ufficialmente il presidente. È stato rilasciato, tra l’altro su cauzione qualche mese fa, dopo grossi problemi legati a temi di corruzione. Di fatto comandava l’azienda già dal 2014 perché il papà, che è mancato nel 2020, era stato dichiarato incapace di intendere e di volere dopo una crisi di cuore già molti anni fa. Però ora il giustissimo, molto discusso personaggio diventa presidente della società,

un’altra divisione che si occupa di guida autonoma. Sta invece riscontrando grossi problemi Argo AI chiuderà infatti le sue operazioni dopo che Ford e Volkswagen hanno dichiarato di ritirare gli investimenti nella società. Insomma, di guida autonoma si sta parlando tantissimo in questi anni, ma nessuno è riuscito a realizzare ancora una soluzione che sia al 100% affidabile in tutte le condizioni. E probabilmente alcuni produttori pensano che si sia speso un po troppo fino ad oggi per questo genere di ricerche.

Cambiamo completamente argomento, entriamo nel mondo dei videogiochi perché ieri è stato lanciato il trailer per l’attesa esclusiva di PlayStation. God of War Ragnarok questo è un titolo super atteso e ieri finalmente si sono viste le prime immagini del trailer.

Nel frattempo viene svelato anche un altro dettaglio, invece su un altro titolo importante Call of Duty Modern Warfare. Pensate che il disco per la PlayStation cinque ha solo 70 megabyte di dati sopra? E chi lo acquisterà dovrà scaricare i 150 gigabyte di dati online. Ormai è chiaro che i titoli di videogiochi si stiano spostando soprattutto come titoli digitali.


Potrebbe interessarti anche:


Una curiosità Apple Music, che ha modificato il video dell’ultimo brano di Taylor Swift dopo lo scandalo della bilancia. Appena lanciato questo video si vedeva Taylor Swift che saliva sulla bilancia e veniva mostrata la scritta grassa. Per questo si è scatenata una polemica secondo cui Taylor Swift era grasso fobica e per questa ragione è stato addirittura modificato il video.

Una curiosità se avete un iPhone sei o qualcosa di più vecchio potete scaricare un nuovo aggiornamento del software e la versione 15.7 punto uno che permetterà di tappare alcune falle di sicurezza. Se siete appassionati invece di software beta, sappiate che ci sono le nuove beta per tutti i vari sistemi operativi di Apple. Le beta pubbliche quindi potete installarla aderendo al piano beta. Cercate Beta Program Apple su Google.it, scoprirete come fare ad aderire.

Un’ultima notizia riguarda sempre il mondo di Apple Pensate che iPhone è cresciuto del 36% in Cina, mentre tutti i produttori Android sono scesi dal 13 al 27. Questa crescita ha permesso ad esempio di diventare il 4.º produttore nel Paese. E tutto per oggi ci sentiamo domani.


Registrati gratuitamente per ascoltare il nostro podcast su | Apple Music | Google Podcast | Spotify | Spreaker | Amazon Music | TuneIn |


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.