Non c’è scelta, iPhone userà il connettore USB-C | Podcast

Luca Viscardi27 Ottobre 2022
iPhone USB C

Podcast Mister Gadget Daily: Quasi con una sorta di rassegnazione, Apple ha confermato che si adeguerà alle nuove norme europee e adotterà il connettore USB-C.

Lo hanno detto alcuni dirigenti di Apple nel corso di un’intervista, dichiarandosi pronti a rispettare le nuove normative, che alla fine rappresentano un vantaggio, perché lo standard del futuro è migliore e più veloce di quello attuale.

Alex comincia a parlare con lingua maschile, cambiare la nuova selezione non è difficile, basta usare la app.

Trascrizione automatica del podcast

Oggi cominciamo da Nothing, un marchio cinese molto cool, perché il proprietario è lo stesso che aveva fondato One Plus. Si chiama Carl Pei e dopo aver lanciato un anno e mezzo fa i primi auricolari e Dopo uno smartphone la scorsa estate, ora arriva con nuovi auricolari che si chiamano Nothing Ear Stick. In questo caso non sono chiusi isolati. Sono auricolari open fit con una cura particolare del suono, grazie ad un driver proprietario da 12,6 millimetri che adottano i migliori magneti presenti sul mercato, quindi con la promessa di avere una qualità musicale particolarmente elevata. Quindi i Nothing Is Tech arriveranno in vendita nei prossimi giorni ad un prezzo di poco superiore ai 100€. Li stiamo provando e hanno veramente un’ottima qualità. La giornata di ieri, tra l’altro, ha portato anche un aggiornamento con molte ottimizzazioni per il Nothing Phone 1, che continua nel suo percorso di miglioramento giorno dopo giorno, aggiornamento dopo aggiornamento ed è molto interessante soprattutto per il suo rapporto tra prezzo e qualità. La caratteristica peculiare di questo smartphone è quello che sulla parte posteriore ha dei LED che si illuminano quando arrivano i messaggi, che sono comunque un’idea carina.

Starlink è la società che è proprietà di SpaceX, quindi di Elon Musk, che permette di navigare in internet ricevendo il segnale direttamente dal satellite. Ha lanciato ieri il nuovo servizio per i camper, che sarà disponibile da dicembre. Utilizza una nuova tecnologia che permette di avere velocità elevatissime anche quando è in movimento, con un meccanismo di puntamento delle antenne che hanno quasi del fantascientifico. Prodotto veramente molto ma molto bello.

Una novità curiosa per voi che usate gli smart speaker di Amazon. Perché Alexa cambia voce. Si potrà utilizzare anche una voce maschile, se la preferite a quella femminile. Peraltro l’adozione di questa nuova voce è molto semplice basta entrare nell’applicazione, seguire le impostazioni, trovato una voce proprio dedicata per scegliere tra voce maschile o voce femminile.

Secondo quanto dichiarato dai dirigenti di Apple, insomma, non c’è possibilità di sfuggire all’arrivo del nuovo connettore USB-C, quindi in futuro anche Apple con i suoi iPhone adotterà il connettore che l’Unione Europea vuole come standard.

Una curiosità è nato un nuovo operatore virtuale? Si chiama HiWeb mobile, promette addirittura offerte da 2,95€ mese, ma vedremo nel tempo se poi queste offerte avranno anche una qualità adeguata a quelle che sono le esigenze moderne dei consumatori.

C’è una novità importante che arriverà a breve Volvo e XC90, una nuova automobile che avrà una piattaforma Qualcomm per l’infotainment. Sappiamo ormai che quasi tutti i grandi colossi della tecnologia stanno cercando di mettere le mani sui sistemi di intrattenimento all’interno delle automobili. Anche Qualcomm si sta muovendo in questa direzione e la Volvo XC90 è il primo esempio di questo impegno.

Se siete possessori di Galaxy S 22 potrebbe interessarvi aggiornare l’applicazione Expert RAW, quella che vi permette di catturare le foto con una qualità super elevata. Perché adesso c’è anche la fotografia e anche altre novità che riguardano Experts RAW. che permettono di avere anche l’esposizione multipla delle immagini, quindi, ma foto ancora più sofisticate. Vi diciamo che per oggi abbiamo terminato il nostro appuntamento. Se volete ci sentiamo puntuali domani.


Registrati gratuitamente per ascoltare il nostro podcast su | Apple Music | Google Podcast | Spotify | Spreaker | Amazon Music | TuneIn |


Potrebbe interessarti anche:



Altri articoli che ti consigliamo:


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.