Sony preoccupata dall’operazione Microsoft – Activision | Podcast

Luca Viscardi2 Agosto 2022
Call Of Duty
Listen to my podcast

Podcast Mister Gadget Daily: in attesa di notizie certe e dalle autorità antitrust, Sony pare stia facendo attività di lobby sull’operazione Microsoft Activision.

C’è un titolo in particolare che preoccupa, che potrebbe diventare un’esclusiva di Xbox e sarebbe un grave danno per PlayStation.

Paiono confermate le voci secondo cui Samsung sta lavorando ad un nuovo Galaxy con una fotocamera rivoluzionaria da 200 megapixel.

Tornano gli eventi nelle città di Pokemon Go, il prossimo 13 agosto ci saranno quattro città italiane.

Trascrizione automatica del podcast

Abbiamo detto che avremmo cominciato con Sony perché, secondo quanto risulta da alcuni report raccolti in giro per il mondo, è la società giapponese la più attiva nell’opporsi all’operazione tra Microsoft e Activision. Ancora nessuno si è pronunciato ufficialmente tra le varie autorità antitrust in giro per il mondo. Quella americana tace, quindi verosimilmente non ha nulla da dire. Ma per Sony c’è la preoccupazione che, una volta completata questa operazione, Call of Duty possa diventare un titolo esclusivo di XBox. Vedremo, insomma, se questa attività di lobbying avrà un risultato oppure no.

In Francia, invece, gli sviluppatori iOS hanno attivato e avviato una class action nei confronti di Apple per le commissioni nell’App Store. In effetti questo è un argomento di cui si parla da molti anni molto controverso. È vero che Apple ha aperto un mercato che prima non c’era, quindi gli sviluppatori dovrebbero essere riconoscenti. Ma è anche vero che forse oggi, con il volume di affari che L’app Store ha raggiunto delle commissioni un po più basse potrebbero essere accettabili. Vedremo che sviluppi ci saranno.

Samsung invece sta facendo parlare di sé per una notizia ben precisa perché ci avviciniamo al lancio dei nuovi prodotti, ma soprattutto ora si parla anche di quello che arriverà nel corso dell’inverno, in particolare il Samsung Galaxy S 23 Ultra. Pare confermato che ci sarà un sensore da 200 megapixel lato sensore inedito. L’abbiamo già detto che la prima versione del sensore ISOCELL da 200 megapixel potrebbe andare in soffitta senza mai essere stato utilizzato. Quindi prepariamoci ad uno smartphone che avrà delle caratteristiche veramente uniche.

Si parla in questi giorni anche di altro smartphone in arrivo Xiaomi 12T. Ormai stiamo scoprendo praticamente tutto, compresa la fotocamera da 108 megapixel, il processore MediaTek Dimensity 8100. Pare che Sony stia facendo un lavoro per mettere davvero a punto con la perfezione questo smartphone, che dovrebbe arrivare nel giro di poco.

E invece si torna a parlare di Disney+, ma soprattutto della serie più attesa. Star Wars Andor si aspettava l’esordio il 31 di agosto, è stato posticipato invece al 21 di settembre. Questo perché Disney+ vuole fare il lancio più grande della storia per quanto riguarda una produzione della piattaforma e ci sarà una premiere con un battage pubblicitario davvero incredibile.

Prima parlavamo di Sony, vi segnaliamo che c’è una novità in arrivo a breve per PlayStation cinque. Verrà abbandonato il sistema degli Accolades era una novità che era stata introdotta proprio con PlayStation 5. Una volta finito di giocare con qualcuno online si poteva assegnare un punteggio al proprio avversario. Pare che non lo usi nessuno e quindi per questa ragione il sistema viene abbandonato.

Si continua a parlare attivamente invece del nuovo Huawei Mate 50. Dovrebbe essere presentato molto probabilmente in corrispondenza con l’IFA di Berlino, quindi negli ultimi giorni di agosto o i primi di settembre. Ovviamente vi terremo informati. Infine, un’ultima curiosità che riguarda il Nothing Phone 1, che ha ricevuto il terzo aggiornamento in tre settimane. Bisogna capire se questo sia il segnale di un prodotto molto curato o di un prodotto che è nato con qualche magagna. Ne parliamo nei prossimi giorni, quando presenteremo la recensione ufficiale su Mister Gadget Hi Tech. Per oggi è tutto, se volete ci sentiamo domani.


Registrati gratuitamente per ascoltare il nostro podcast su | Apple Music | Google Podcast | Spotify | Spreaker | Amazon Music | TuneIn |


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.