Come funziona Wifi Italia: Internet gratis sul territorio italiano

Luca Viscardi16 Ottobre 2022
internet gratis

Finalmente il progetto WiFi Italia per avere internet gratis in tutto il territorio italiano sta crescendo e prendendo forma. Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MIBACT) e l’AgID, Agenzia per l’Italia Digitale, hanno pensato a un sistema federato che faciliti la connessione a tutte le reti WiFi dislocate sul territorio italiano.



Come avere il wi-fi gratis?

Prima di rispondere al quesito su come avere il wifi gratis, dobbiamo fare una piccola premessa: noi di MisterGadget.Tech abbiamo sempre qualche perplessità quando un servizio viene offerto “gratis”. Bisogna sempre capire quale sia la ragione per cui un servizio, un bene, una commodity vengano forniti gratuitamente: quale è il valore recondito che si nasconde dietro questa gratuità? Nel caso di Wifi Italia, si parla di un investimento governativo, con i pregi e gli svantaggi che questo comporta.

WiFi Italia ha come obiettivo quello di fornire ai cittadini e ai turisti la possibilità di collegarsi a Internet senza costi, usando un hotspot wireless. La connessione, quindi, non sarà più un problema: si potrà navigare in internet liberamente grazie alle Reti Federate disponibili su gran parte del territorio italiano, che si collegano al network wifi italia.

Ecco come collegarsi al WiFi Italia, usando computer, smartphone o tablet, nei comuni che sono collegati al servizio.

internet gratis wifi italia
Quando si accede al Wi-Fi gratis vanno però osservate alcune regole di sicurezza

Wifi Italia è la soluzione per aver internet gratis ovunque

Per navigare su internet gratuitamente, ovunque ci si trovi Wifi Italia potrebbe essere la soluzione.

Inizialmente entrano a far parte del progetto Wi-Fi Italia solo le reti wireless di proprietà delle amministrazioni locali e degli enti pubblici, ma l’iniziativa è aperta anche ai privati.

L’obbiettivo di questo progetto è quello di garantire a tutti i cittadini una connessione internet libera e di facile accesso semplicemente attraverso un’app. “Piazza WiFi Italia” unisce tutti in un’unica rete libera e gratuita disseminata su tutto il territorio italiano.

Puoi scoprire dove si trovano gli HotSpot e il loro raggio di copertura recandoti sul sito ufficiale, sulla sezione “Il Network“.

Una mappa interattiva, inoltre, ti indicherà tutti i punti di accesso più vicini alla tua posizione.

internet gratis wifi italia
Il segnale del Wi-Fi gratuito purtroppo spesso garantisce qualità bassa

Come fare per usufruire di internet gratis con Wi-fi Italia

Per usufruire di Wi-Fi Italia è necessario installare l’app per Android o quella per iOS e registrandosi con nome utente (email) e password. Accedere alle Reti federate, quindi, e sfruttare la connessione gratuita di WiFi Italia è molto semplice.

Sul sito ufficiale si trovano i due link per scaricare l’app ufficiale disponibile sia per Android che per iOS.


Potrebbe interessarti anche:


Una volta installata sul proprio dispositivo sarà necessario seguire le istruzioni per la registrazione e il gioco è fatto.

In pochi e semplici passaggi si otterrà l’accesso agli HotSpot gratuiti di WiFi Italia ovunque vi troverete sul territorio dei Comuni italiani che hanno aderito all’iniziativa.

Grazie alla nuova iniziativa di Wi-Fi Italia, quindi, i Giga non serviranno più. La speranza è che la qualità della rete sia superiore a quella di molte soluzioni pubbliche, che esistono solo virtualmente, dato che una volta connessi navigare diventa una vera impresa.

Va impressa una drastica accelerazione dei tempi di applicazione delle scelte politiche, altrimenti succede che dal momento in cui un’amministrazione vara un progetto per il Wi-Fi e la sua applicazione, la tecnologia scade e quindi la velocità con cui si naviga diventa insufficiente.

Come avere internet gratis nella casa al mare?

Spesso ci viene rivolto questo quesito: come si può avere internet gratis in una seconda casa? La risposta non può essere univoca, perché ci sono mille fattori da considerare, ma soprattutto perché la qualità e la velocità di internet gratis, come quella di Wifi Italia, non possono essere sufficienti per l’esigenza di una casa moderna. Possiamo piuttosto pensare come fare per avere internet a costo contenuto e con prestazioni adeguate anche in una seconda casa: il nostro consiglio è quello di dotarsi di un modem Wifi capace di sfruttare la rete 4G o 5G e poi di dotarsi di una SIM solo dati, come quelle che si possono acquistare a prezzi estremamente convenienti da molti operatori, primi su tutti Iliad e Fastweb.

Con una spese di poco superiore ai 10 euro mese si possono avere centinaia di Giga da usare in mobilità, con contratti che non hanno vincoli e quindi possono essere accesi anche solo per il periodo necessario durante una vacanza estiva o invernale.

Abbiamo serie perplessità sull’opportunità di affidare le proprie esigenze di navigazione alle soluzioni pubbliche gratuite, per una questione di prestazioni e, soprattutto, di sicurezza.


Altri articoli che ti consigliamo:


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.