Come configurare la Nintendo Switch

Luca Viscardi27 Dicembre 2020
Come configurare Nintendo Switch

Se l’avete trovata sotto l’albero di Natale, adesso vi spieghiamo come configurare la Nintendo switch, una delle migliori consolle che si possano comprare.

Nonostante la popolarità di Playstation 5 e di Xbox Series X e S, il dato di fatto è che l’unica consolle oggi disponibile sul mercato della nuova generazione è Nintendo Switch.

La sua configurazione è molto semplice, la prima cosa da fare è mettere i due controller al loro posto, agganciati alla consolle, quindi accendere il dispositivo con il pulsante in alto sulla sinistra.

Come configurare Nintendo Switch

I primi passi

Seguite le istruzioni, accettando le diverse opzioni e termini d’uso, fino al punto in cui dovete scegliere una rete wifi, di cui dovete inserire la password.

Una volta scelta la rete, inserita la password e attivata la rete wifi, dovete scegliere il vostro fuso orario e decidere se utilizzare la consolle collegata alla TV o se sfruttare la Switch in modalità “mobile”.

Se volete connettere il televisore, basta sfilare i controller, premendo il pulsante sul retro, quindi infilare la consolle nella sua base e collegare anche l’alimentazione esterna.

La base va collegata ad un cavo HDMI che a sua volta va connesso alla tv.

A quel punto, nel giro di qualche secondo, le immagini della consolle appariranno sull’ingresso HDMI corrispondente.

Il prossimo passo vi richiede di creare un nuovo utente, scegliere un’icona e quindi siete pronti a giocare: con Nintendo Switch potete optare per titoli che sono memorizzati su schedine di memoria esterne, che vengono inserite di volta in volta nell’apposito slot, oppure potete decidere di scaricare un titolo dal Nintendo eShop, pagando con carta di credito.

Come configurare Nintendo Switch

Nintendo Switch Online

Un elemento importante: per giocare on line con i vostri amici serve un account nintendo on line, che costa 20 euro l’anno. Potete scegliere l’opzione di un mese, a 3.99 euro, quella di 3 mesi per 7.99, oppure l’annuale, al prezzo di 19.99 euro.

L’account di famiglia, invece, viene offerto a 34,99 euro per coinvolgere fino a 8 giocatori.

Compresa nell’iscrizione di Nintendo Switch Online trovate anche un vasto catalogo di titoli NES e SuperNES, oltre che uno spazio per il salvataggio dei dati di gioco in cloud.

Con la app dedicata potete attivare una chat vocale, mentre con l’applicazione dedicata alla famiglia è possibile controllare il tempo speso giocando e gestire il parental control per l’uso della consolle da parte dei bambini.

Buon divertimento! Dopo aver scoperto come configurare la Nintendo Switch dovete scegliere il gioco con cui cominciare l’avventura.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.