Arriva anche in Italia Fitbit Ionic, nuovo smartwatch con NFC

Luca Viscardi20 Settembre 2017
Arriva anche in Italia Fitbit Ionic, nuovo smartwatch con NFC

Arriva anche in Italia Fitbit Ionic, nuovo smartwatch con NFC, anche se la definizione di Smartwatch è riduttiva per le tantissime funzionalità a bordo.

Nel giro di qualche settimana sarà disponibile anche da noi al prezzo di 349.99 euro, ma sul prezzo torneremo più tardi.

Fitbit Ionic è un activity tracker trasformato in smartwatch

Arriva anche in Italia Fitbit Ionic, nuovo smartwatch con NFC

Fitbit e il marchio più diffuso al mondo nel campo degli activity tracker, da ormai dieci anni è il punto di riferimento per la misurazione delle attività sportive, ma da qualche tempo ha ambizioni di tipo diverso, concretizzate dall’acquisizione di Pebble, startup che aveva presentato alcuni modelli di smartwatch molto carini.

Fitbit Ionc è la sintesi delle due anime. Uno smartwatch con un corpo in alluminio  “unibody”, cioè in un unico pezzo, pronto a sopportare l’immersione in acqua (anche quella salata) e a misurare tutte le vostre attività, con una quantità di sensori infinita.

Ma c’è di più, perché dall’esperienza Pebble è stata mutuata l’idea delle app che completano lo smartwatch ed è stato aggiunto anche un sensore NFC che permetterà di pagare nei POS contactless, esattamente come è già possibile fare con l’Apple Watch e presto lo sarà anche con i prodotti Android.

Fitbit Ionic nasconde un vero allenatore al polso

Arriva anche in Italia Fitbit Ionic, nuovo smartwatch con NFC

Potrei stupirvi con effetti speciali, riempiendovi di nozioni tecniche, ma lo farò solo successivamente, perché mi voglio prima concentrare su ciò che fa davvero la differenza in questo nuovo Fitbit Ionic e metterei l’accento sulla app Fitbit Coach, che viene proposta in due diversi livelli, quello gratuito e quello a pagamento.

In versione gratuita avrete un numero limitato di allenamenti disponibili, per la precisione da 7, 10 o 20 minuti: se seguite le indicazioni che ricevete da Ionic potete allenarvi in totale autonomia, misurando poi la vostra performance direttamente sul display. Avete anche la possibilità di scegliere un allenamento dinamico.

La versione a pagamento, che costa 8.99 euro al mese o 43,99 euro l’anno, vi sblocca invece una più ampia possibilità di scelta, con più percorsi statici,  con ben 40  programmi audio di coaching e 2 programmi salute.

Fitbit Ionic è in grado di rilevare automaticamente il vostro allenamento e di monitorarlo anche quando non avete attivato il programma specifico.

Fitbit Ionic è anche uno strumento per i pagamenti

Da qualche mese in Italia possiamo usare Apple Pay, si rumoreggia che a breve dovremmo avere anche Samsung Pay e in questa nuova era del pagamento in mobilità si inserisce anche Fitbit Pay, che funziona attraverso il chip NFC di cui è dotato il nuovo smartwatch.

Quando arriverà nel mese di ottobre, il nuovo Ionic supporterà i pagamenti con American Express, Visa e Master Card, ma come sempre accade, i circuiti delle carte devono avere il consenso dalla banca, il numero di istituti aderenti cambierà in continuazione nei prossimi mesi, ma sappiamo che in Italia c’è un po’ di resistenza da parte delle banche.

Il pagamento sarà come sempre semplicissimo: si sbloccherà Ionic con il codice che avrete scelto, lo avvicinerete al lettore e il gioco è fatto.

Fitbit Ionic: i dettagli tecnici

Arriva anche in Italia Fitbit Ionic, nuovo smartwatch con NFC

Il nuovo smartwatch di Fitbit ha svariati sensori, tra cui quelli GPS e Glonass, quello per il battito cardiaco, ma anche quello per l’ossigenazione del sangue, che al momento non viene usato, ma è a disposizione di coloro che svilupperanno le app per Ionic.

E’ costruito con alluminio 6.000 di derivazione aerospaziale, resistente agli urti e in grado di sopportare le sollecitazioni tipiche dello sport, resiste all’immersione all’acqua fino a 50 metri.

La ricezione del segnale GPS o Glonass è ottimizzata grazie all’inserimento delle antenne nel display, protetto da Gorilla Glass 3.

Il sensore per il battito cardiaco rileva le pulsazioni in modo continuativo, misura anche i cicli e la qualità del sonno, memorizza fino a 300 canzoni ed è compatibile con Pandora, si collega alle cuffie via Bluetooth e trasmette le notifiche del telefono, funzione che va configurata dallo smartphone, perché dovete ad esempio scegliere se ricevere notifiche dagli sms o da WhatsApp.

Purtroppo le notifiche non sono interattive, non c’è modo di rispondere ai messaggi, potete solo leggerli.

Ovviamente, potete personalizzare il quadrante del vostro orologio, così come installare applicazioni (dallo smartphone): la disponibilità adesso è piuttosto ristretta, ma proprio in questi giorni viene consegnata la SDK agli sviluppatori per sbizzarrirsi nella produzione di nuovi contenuti.

La promessa sulla batteria è di 4 giorni ma dipende da come utilizzate il telefono e da quanto usate il GPS.

Fitbit Ionic, disponibilità e prezzo

Se la descrizione del prodotto vi ha convinto, potete trovare il nuovo Fitbit Ionic su Amazon a 349 euro, cliccando QUI!


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.