Vendite cuffie e auricolari 2024: la crescita dei podcast stimola le vendite

Maria Grazia Cosso17 Maggio 2024
cuffie surround

La crescente popolarità dei podcast e del podcasting spinge la domanda di auricolari e cuffie per la registrazione e l’ascolto. A dirlo è il rapporto commerciale globale sugli auricolari e le cuffie 2024 di Research and Markets.



Il mercato globale degli auricolari e delle cuffie sta vivendo una fase di crescita senza precedenti, alimentata da diversi fattori chiave. La crescente popolarità dello streaming musicale e dei podcast influisce in maniera determinante, così come del podcasting in sè. A rivelare i dati è un rapporto di Research And Markets, che analizza anche le tendenze e i fattori trainanti del mercato.

Quali sono le tendenze per auricolari e cuffie

Il mercato degli auricolari e delle cuffie è in continua evoluzione, con tendenze emergenti che stanno ridefinendo l’esperienza d’ascolto. Gli auricolari true wireless (TWS) stanno conquistando il mercato grazie alla loro libertà di movimento e praticità, mentre la tecnologia di cancellazione attiva del rumore (ANC) risulta sempre più indispensabile per un’esperienza audio immersiva. Il miglioramento della tecnologia audio e della qualità del suono influisce sulla crescente domanda di auricolari e cuffie wireless, così come l’aumento della consapevolezza dei consumatori riguardo ai benefici per la salute dell’udito.

creative aurvana ace

Anche l’integrazione di assistenti vocali e funzionalità smart sta trasformando gli apparecchi in dispositivi multifunzionali, mentre l’uso di materiali sostenibili è sempre più una priorità per molti produttori, rispondendo alla crescente domanda di prodotti eco-compatibili. Queste tendenze stanno plasmando il futuro del mercato, offrendo ai consumatori una gamma sempre più ampia di opzioni per soddisfare le loro esigenze audio.

Le previsioni per la domanda di auricolari e cuffie

Stimato a 26 miliardi di dollari nel 2023, il mercato dovrebbe raggiungere una dimensione di 48 miliardi di dollari entro il 2030, con un tasso di crescita dell’8% nel periodo di analisi 2023-2030. Si prevede che i soli auricolari, uno dei segmenti analizzati nel rapporto, registreranno un CAGR (tasso annuo di crescita composto) del 9,1% e raggiungeranno 31,1 miliardi di dollari entro la fine del periodo di analisi. La crescita del segmento delle cuffie è stimata al 6,1% per i prossimi 8 anni.

Report auricolari e cuffie

Vediamo valori alti negli Stati Uniti, in cui il mercato è stimato a 7,2 miliardi di dollari nel 2023. Si prevede che la Cina, la seconda economia mondiale, raggiungerà una dimensione di mercato di 8,5 miliardi di dollari entro il 2030, con un CAGR del 9,3% nel periodo di analisi compreso tra il 2023 e il 2030.

Tra gli altri mercati geografici degni di nota vi sono il Giappone e il Canada, per i quali si prevede una crescita rispettivamente del 7% e del 7,3% nel periodo 2023-2030. In Europa, la Germania dovrebbe crescere a un tasso CAGR del 6,9% circa.

Perchè cresce la domanda di auricolari e cuffie

L’aumento dello streaming musicale rende gli auricolari e le cuffie accessori digitali indispensabili per i consumatori. La preferenza per un’esperienza di ascolto della musica più profonda, immersiva, personale ed emozionale guidano la domanda. Il mercato del gaming spinge molto sull’acquisto di cuffie potenziate dall’intelligenza artificiale, per un’esperienza di gioco sempre più immersiva. Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità nel mondo dei videogiochi, non perdere il podcast Mister Gadget Games del nostro Riccardo Ferrari!

Anche in ambito lavorativo, la forte crescita delle operazioni di assistenza ai clienti e il parallelo aumento dell’industria dei call center spingono la domanda di cuffie, sostenuta anche dall’attenzione sempre crescente per le relazioni con i clienti, per garantire anche la mobilità e la produttività dei dipendenti. Le tendenze del lavoro da casa e delle videoconferenze, così come la semplice videochiamata con amici e parenti lontani.

Come collegare le tue cuffie alla TV

La crescente popolarità dei podcast e del podcasting spinge la domanda di cuffie per la registrazione e l’ascolto. Le cuffie possono salvare un podcast e renderlo più efficace e coinvolgente. Ad esempio il nostro Luca Viscardi nel podcast Mister Gadget Daily offre quotidianamente 3 minuti di informazione nel settore Tech con audio di qualità e limpido. La cancellazione del rumore, la più grande innovazione nel mercato degli auricolari e delle cuffie è ormai un fattore fondamentale nella scelta del prodotto da acquistare. Ad aiutarti possono anche servire le nostre nuove schede tecniche, in cui troverai informazioni generali ma anche caratteristiche specifiche come la durata o la tipologia di microfono.

Cosa aspettarsi dall’economia globale nel 2024

La geopolitica e l’instabilità economica causata dall’inasprimento della politica monetaria e dal conseguente aumento dei tassi di interesse creeranno un panorama tumultuoso per il 2024. Diversi fattori continueranno a esercitare pressioni sul percorso di ripresa, tra cui le ostilità in Medio Oriente e i disastri climatici sempre più frequenti.

Tra i rischi, si stanno delineando anche diversi aspetti positivi, come i crescenti segnali di disinflazione, la normalizzazione della catena di approvvigionamento e la moderazione dei prezzi nonostante la volatilità dei costi energetici.

Le economie emergenti saranno sempre più protagoniste nel settore tech, con un’accelerazione dell’innovazione e della crescita in diverse aree. L’aumento dell’accesso a internet e l’adozione diffusa di smartphone stanno alimentando la domanda di servizi digitali e prodotti tecnologici, creando nuove opportunità per le aziende locali e internazionali. Inoltre, l’investimento in ricerca e sviluppo, l’emergere di startup innovative e il supporto governativo stanno contribuendo a creare un ecosistema tech dinamico e in rapida crescita in queste regioni.


Potrebbe interessarti anche:



I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.