Microsoft rivoluzione OneDrive | Podcast

Redazione Web15 Dicembre 2023
Microsoft rivoluzione OneDrive | Podcast

Trascrizione podcast

Buona giornata e bentrovati da Mister Gadget Daily del 4 ottobre 2023 si ricomincia da Google Pixel. Buona giornata a voi e bentrovati al notiziario quotidiano dedicato al mondo della tecnologia oggi cominciamo da Google Pixel perché in questa data, il 4 ottobre, nel corso del pomeriggio ci sarà l’evento ufficiale dedicato ai nuovi smartphone di Google. In realtà sappiamo già tutto sulla differenza tra Pixel 8 e Pixel 8 Pro. Sono arrivate un sacco di informazioni dedicate anche a Pixel 2 Watch, ma cerchiamo oggi pomeriggio soprattutto la conferma ufficiale che riguardi i prezzi dei due dispositivi e anche l’arrivo o meno di Pixel Watch due sul nostro mercato, che sono sono le ultime due variabili che ancora non hanno trovato una risposta.

Intanto Google introduce variazioni nel mondo di YouTube. Abbiamo già detto che alla fine dell’anno Google Podcast chiuderà i battenti perché tutti i podcast si potranno ascoltare su YouTube Music. Da ieri è possibile anche scaricare automaticamente i nuovi episodi se seguite un podcast proprio attraverso la piattaforma di YouTube. Vale ovviamente anche per Mister Gadget Daily.

E tra le novità presentate ieri molto importanti c’è quella di Microsoft, che ha rivisitato completamente l’interfaccia di OneDrive, con l’aggiunta anche dell’Intelligenza artificiale di Copilot e con quindi una nuova interfaccia utente per rendere più semplice l’utilizzo di un servizio su cui pensate, vengono caricati ogni giorno 2 miliardi di files. È un numero veramente impressionante.

Ieri sono state distribuite anche le nuove versioni beta dei dispositivi di Apple, tra cui Watch OS 10.1 Beta 2. La novità importante è che questa nuova versione del software introduce il double tap, cioè il fatto che toccando tra loro le dita si attivano alcune funzioni degli Apple Watch Series nove e dell& #8217;Ultra 2. Quindi con il prossimo aggiornamento, verosimilmente questa novità verrà introdotta ufficialmente per tutti. Ovviamente coloro che hanno Apple Watch serie 9 e Ultra 2.

Viene confermata invece la notizia secondo cui proprio questa settimana Samsung Galaxy lancerà il nuovo servizio di Cloud Gaming Pro, molti dispositivi che saranno compatibili con il nuovo servizio, ovviamente a partire da Z Flip, da Z Fold nella versione 5 e ovviamente tutta la famiglia S 23, ma scopriremo i dettagli nei prossimi giorni.

Apple invece ha dichiarato obsoleto il primo modello di Apple Watch, quindi vuol dire che non ci saranno più aggiornamenti, non ci saranno più supporti per aggiornamenti di sicurezza. Quello che è curioso sapere che tra i modelli che diventano obsoleti c’è anche quello in oro rosa dai dieci ai 17.000$, che venne lanciato proprio con la prima versione di Apple Watch, arriva in Italia, in Europa in generale.

Il nuovo Nokia Limited Edition XR 21 è realizzato in Ungheria, quindi viene mantenuta fede alla promessa di portare la costruzione di smartphone 5G in Europa. La cosa curiosa è che se ne faranno solo 50. Beh, diciamo che il ritmo di produzione per il momento è un po’ rallentato.

C’è una novità importante che riguarda il mondo delle ricariche c’è uno stop da parte di Big Charge e ricariche per auto. Ovviamente c’è uno stop da parte di Big Charge ai suoi abbonamenti flat che permettevano di avere delle tariffe davvero molto molto basse. Dal primo di novembre partiranno nuovi piani tariffari che insomma avranno dei vantaggi, ma non così grandi come quelli delle tariffe attualmente esistenti che se utilizzate al 100%, davano addirittura l’accesso all’energia elettrica ad un costo inferiore ai 0,30€. Veramente molto, molto poco. Vedremo insomma quali saranno i nuovi piani tariffari. Per oggi noi abbiamo terminato. Grazie per averci seguito fino a qui se volete ci risentiamo puntuali domani.


Potrebbe interessarti anche:



I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.