Logitech G Cloud è la consolle per giocare on line | Podcast

Luca Viscardi22 Settembre 2022
Logitech G Cloud

Mister Gadget Daily Podcast: Dopo mesi di anticipazioni e speculazioni, arriva la novità Logitech G Cloud, realizzata insieme a Tencent.

Parliamo di un dispositivo per giocare con il cloud gaming alla cui produzione ha collaborato uno dei colossi mondiali dei videogiochi, che ha combinato la propria conoscenza del settore con il potenziale tecnologico di Logitech.

Arriva la versione pubblica di iOS 16.1 Beta 2, si raccomanda di aggiornare a chi ha un iPhone 14 Pro ed è rimasto senza uso del GPS dopo il precedente aggiornamento.

E’ incredibile, ma qualcuno compra ancora i Floppy Disk.

Trascrizione automatica del podcast

Prima di tutto benvenuti a Mister Gadget Daily, notiziario quotidiano dedicato al mondo della tecnologia. Difficile capire quale possa essere la vera notizia più importante del giorno, perché ieri ci sono stati diversi passaggi rilevanti.

Ma partiamo da Logitech che insieme a Tencent, che è la società che governa anche TechTool, ha realizzato un nuovo dispositivo che si chiama G Cloud, che permetterà di giocare ai videogiochi collegati proprio alla rete. È compatibile con XBox Game Pass Ultimate non solo perché si può utilizzare anche con Nvidia GeForce Now e oltre a questo ha la possibilità di giocare con i giochi di Steam sfruttando l’opportunità di Steam Link, ma anche di giocare localmente ai giochi della XBox attraverso l’API Xbox. Perché in realtà questo Logitech G Cloud è un dispositivo basato su Android undici con pieno accesso, tra l’altro, anche ai servizi di Google. Arriva in Nord America entro la fine dell’anno. Non sappiamo ancora, invece, quando verrà distribuito in altre zone del nostro Paese.

Abbiamo citato più volte XBox, quindi il mondo Microsoft, e allora confermiamo che il dodici di ottobre ci sarà un evento dedicato ai prossimi prodotti di Surface. Siamo sicuramente molto curiosi. Stiamo anche assistendo a una evoluzione dei servizi di Fastweb. E attenzione perché il Volte o VoiceOver è alto e arriva adesso anche su nuovi prodotti, compresi i nuovi pieghevoli di Samsung. Questo ovviamente è un’opzione molto importante, perché permette di parlare al telefono e di navigare contemporaneamente, cosa che insomma, non sempre e non per tutti gli utenti di Fastweb è possibile, perché dipende molto anche dal tipo di terminale che si utilizza.

Apple ha rilasciato la versione 16.1 Beta due per la beta pubblica del suo sistema operativo. Se avete un iPhone 14 Pro con la Beta uno aggiornate perché ritroverete la piena funzionalità del GPS.

Ieri vi abbiamo raccontato di come Mark Zuckerberg abbia perso addirittura 70 miliardi di dollari del suo patrimonio e abbia perso anche molte posizioni nella classifica dei più ricchi al mondo. Ora pare che stia riorganizzando il lavoro dentro Mehta e che ci saranno diversi licenziamenti per una forma di riorganizzazione su cui andremo a raccontarvi i dettagli.

Amazon ha rilasciato una versione più recente, più aggiornata, del suo tablet Fire HD otto, con una nuova funzione che si chiama Tap to Alexa e questo tablet è del 30% più veloce rispetto al modello precedente. Non ne abbiamo parlato ieri perché l’annuncio era avvenuto nella notte, quando avevamo già realizzato la precedente puntata di Mister Gadget Daily, ma ieri Spotify ha annunciato che negli Stati Uniti per il momento entrerà nel, anzi entra nel mercato degli audiolibri sicuramente un passo importante. Primo passo, tra l’altro, rispetto ad un’evoluzione che dovrebbe poi arrivare anche nelle altre aree del mondo.

Una curiosità l’ultimo uomo al mondo che vende floppy disk ha pubblicato sui social network un’informazione qualche giorno fa, dicendo che moltissime linee aeree ordinano ancora i floppy disk perché hanno dei sistemi che funzionano con questo tipo di supporto, forse pensando che quei sistemi poi gestiscono i voli dei nostri aerei. Non volevamo saperlo, però oggi è tutto. Se volete ci sentiamo domani.


Registrati gratuitamente per ascoltare il nostro podcast su | Apple Music | Google Podcast | Spotify | Spreaker | Amazon Music | TuneIn |


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.