Le 3 migliori app per aiutarti a smettere di fumare

Redazione Web25 Agosto 2022
app-per-smettere-di-fumare-mistergagdet-tech

In questo articolo vi presentiamo le 3 migliori app per smettere di fumare nel caso in cui vogliate cercare di eliminare questo vizio. Naturalemente un’applicazione non basta, ma deve essere accompagnato da un percorso e dalla forza di volontà della persona.

Il fumo è una di quelle abitudini che è molto difficile abbandonare. Ci vuole una grande forza di volontà, ma forse questa da sola non basta. Chi scrive questo articolo ha smesso di fumare 25 anni fa, con uno slancio dettato da molteplici fattori, il primo dei quali era la volontà di eliminare il cattivo odore dalla propria vita.

Nel mio caso, ho riposto il pacchetto di sigarette in un cassetto e da quel giorno il fumo è diventato un lontano ricordo, ma non è sempre così semplice anzi, di solito succede proprio il contrario e liberarsi di questo vizio diventa particolarmente complicato.

Molti, negli ultimi anni, hanno sostituito le sigarette con il cosiddetto fumo elettronico, ma la scienza non ha ancora dato una risposta univoca e davvero attendibile sui possibili danni a lungo termine di questi prodotti.

Molti promettono soluzioni miracolose del tipo “come smettere di fumare in 5 giorni”, esistono molteplici libri che promettono di far smettere di fumare nel giro di pochissimi giorni, ma la realtà è che bisogna sempre abbinare agli stimoli esterni una fortissima determinazione e la convinzione che sia il momento di smettere.

La maggior parte delle persone che decide di provare a smettere senza farsi aiutare da vari strumenti disponibili, finisce generalmente con il trovare scuse come “non è un buon momento per smettere” o “la prossima settimana smetto” per poi non provarci nemmeno. Ecco perchè farsi aiutare è sicuramente una scelta giusta.

Le app per smettere di fumare

La tecnologia moderna ci aiuta in tutti gli aspetti della vita e smettere di fumare può sicuramente essere uno di questi uno di questi. Esistono infatti una serie di app per smettere di fumare. Tali app sono progettate per motivarci a perseverare in questa “battaglia”.

Le app per smettere di fumare, come le app per smettere di bere, possono essere un valido supporto nel percorso che aiuta a liberarsi da una dipendenza, ma non possono centrare l’obiettivo senza un grande sforzo personale, che a volte può essere difficile da affrontare.

Andiamo dunque a vedere le 3 migliori app gratuite per aiutarti a smettere di fumare.

Smoke Free

Smoke Free è un’app gratuita disponibile per Android e iOS che ti aiuta a smettere di fumare. L’applicazione ha un’interfaccia utente semplice e intuitiva che ti mostrerà tutte le informazioni necessarie per motivarti e incoraggiarti a superare ed eliminare questo vizio.

La spinta motivazionale che ti da l’applicazione è uno dei principali fattori che ci hanno portato a selezionarla tra le nostre preferite. 

Prima di iniziare a usarlo, dovrai inserire quante sigarette fumi al giorno, quanto costa una scatola e per quanto tempo fumi. In questo modo, se riuscirai a portare a termine la tua “missione” Smoke Free calcolerà quanti giorni hai trascorso senza sigarette, quanti soldi hai risparmiato e quanto hai allungato la tua vita.

Oltre a queste informazioni, Smoke Free ti fornirà altre informazioni relative alla tua salute. Tra questi c’è il livello di ossigeno e di nicotina nel sangue, il polso, la frequenza cardiaca, il livello di energia e altri. Inoltre, riceverai ogni giorno varie missioni con messaggi personalizzati in formato GIF, che ti aiuteranno a resistere.

Quit Now

Quit Now è la seconda app scelta tra le migliori che possono darti una mano per smettere di fumare. 

Come Smoke Free, l’app tiene traccia dei tuoi progressi e mostra i dati relativi a soldi e salute per motivarti ad andare avanti. Questi dati non sono così dettagliati come nell’applicazione precedente, ma sono comunque sufficienti per darti un’idea di quanto stai progredendo e di quanto sta migliorando la tua salute.

app-per-smettere-di-fumare-mistergagdet-tech

Ciò che distingue e rende Quit Now unica nel suo genere è la possibilità di chattare con utenti che, come te, stanno cercando di smettere di fumare. Nel corso degli anni si è venuta a creare una solida che può rappresentare sicuramente un aiuto nei momenti di crisi e difficoltà. Questo supporto può risultare cruciale e non va sottovalutato. 

Quit now è disponibile per device Android e iOS.

Quit Tracker

Quit Tracker è la terza app che abbiamo scelto per aiutarti a smettere di fumare. 

L’interfaccia utente è semplice e probabilmente poco coinvolgente. Questa è l’unica critica che ci sentiamo di muovere nei confronti di questa applicazione. Anche in questo caso avrai a tua completa disposizione informazioni statistiche e dati relativi ai tuoi progressi, il tutto con l’obiettivo di motivarti a continuare.

Col passare del tempo, se riuscirai ad evirare le sigarette, sarà l’app stessa a premiarti. 

Un’altra soluzione interessante è rappresentata dai minigiochi che ti aiuteranno a non pensare alla voglia e al richiama dalla nicotina. 

Quit tracker è disponibile in questo caso solo per dispositivi Android, per cui se stai cercando un app per smettere di fumare con iPhone, questa non è la soluzione per te.

Cosa succede se smetti di fumare di colpo?

Non esiste una risposta univoca a questa domanda, perché le reazioni sono fortemente personali e dipendono da molteplici fattori, in cui ha un ruolo davvero fondamentale quello della determinazione personale.

Un generale aumento della fame e un contemporaneo senso di nervosismo possono essere i segnali più evidenti e più scontati quando si smette di fumare di colpo. I primi giorni sono quelli più complicati, ancora una volta entra in gioco la determinazione personale, perché per smettere di fumare il sistema più efficace in assoluto è quello della propria determinazione.


Altri contenuti che ti consigliamo:


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.