Come funziona Dov’è, l’app per rintracciare iPhone, iPad, gli Air Tag e gli amici

Redazione Web28 Giugno 2022
Come funziona Dov'è, l'app per rintracciare iPhone, iPad, gli Air Tag

A partire da iOS 13 Apple ha deciso di unire le app “Trova il mio iPhone” e “Trova i miei amici” all’interno di un’unica applicazione chiamata “Dov è” per iPhone e device Apple.

Capire come funziona l’app Dov’è su iPhone e iPad è fondamentale per non trovarsi impreparati nel caso in cui si perda il proprio dispositivo; in realtà, le funzionalità di Dov’è sono più estese, perché sono utili anche per rintracciare accessori, familiari e amici.

A cosa serve Dov’è di Apple

Dov’è è un’ottima soluzione per iPhone e iPad che può essere utilizzata per tracciare e rintracciare la posizione del tuo dispositivo Apple, se smarrito o rubato. L’app Dov’è è supportata dalla grande maggioranza dei device dell’azienda di Cupertino tra cui iPhone, iPad, Mac, Apple Watch, Apple Air Tags e anche alcuni dispositivi di localizzazione di terze parti.

Oltre ad essere utilizzata per tracciare più dispositivi, l’applicazione Dov’è può anche essere sfruttata per individuare la posizione dei tuoi amici o familiari, purché entrambi abbiate accettato di condividere la vostra posizione l’uno con l’altro.

Con quali prodotti Apple si può usare Dov’è

L‘app Dov’è funziona con una vasta gamma di dispositivi tra cui iPhone, iPad, Mac, Apple Watch, Apple Air Tags e anche alcuni dispositivi di localizzazione di terze parti. Puoi anche utilizzare iCloud di Apple in un browser Web per individuare i tuoi dispositivi tramite l’app.

Come funziona Dov'è, l'app per rintracciare iPhone, iPad, gli Air Tag

Come funziona l’app Dov’è di iPhone 

Appena aperta l’app ti troverai davanti una mappa e 4 categorie: persone, dispositivi, oggetti, io. Sono le diverse “aree” di ricerca, che differenziano le ricerche che si possono fare: le persone sono i componenti della famiglia, o coloro che hanno accordato la condivisione della posizione.

Con “oggetti” si intendono i prodotti connessi ad un AirTag, mentre con i dispositivi si trovano gli apparati di Apple, che sono collegati allo stesso AppleID. Con l’ultimo tab “Io”, si verifica invece chi può vedere la propria posizione.

Come configurare Dov’è su iPhone, iPad, Mac

Se non hai mai utilizzato l’app Dov’è, dovrai configurarla sul tuo iPhone, iPad o Mac. Per farlo, apri l’app sul tuo dispositivo e segui le istruzioni. Non ci sono requisiti fondamentali, il funzionamento è semplice, automatico e attiva la localizzazione di tutti i componenti della famiglia.

Come aggiungere un dispositivo

Per aggiungere un nuovo dispositivo alla tua app, clicca su seleziona il “+” accanto alla parola “Dispositivi”. Ti verrà quindi data la possibilità di scegliere di aggiungere AirTag o o altri oggetti.

In particolare, se desideri aggiungere un nuovo dispositivo alla tua app Dov’è dovrai selezionare “Aggiungi un altro oggetto”. Dopodiché il tuo iPhone cercherà i dispositivi nelle vicinanze e li aggiungerà alla tua app.

Se desideri aggiungere un AirTag Apple alla tua app Dov’è, dovrai invece selezionare “Aggiungi AirTag”. L’app cercherà quindi tutti gli AirTag nelle vicinanze e questi potranno essere aggiunti al tuo account.

Dov’è il mio iPhone?

Quando arriva il momento di panico in cui si pensa di aver perso il proprio cellulare,

Toccando su un singolo dispositivo potrai gestirlo a tuo piacimento. Si aprirà infatti una schermata che ti consentirà di ottenere le indicazioni stradali per raggiungerlo, dare vita ad una riproduzione sonora sul dispositivo, oppure attivare le notifiche per segnalare il riattamento del device, in caso fosse offline.

Infine potrai anche assegnare al dispositivo l’attributo “smarrito”. In questo modo l’app ti consentirà di bloccarlo, disabilitare Apple Pay, ed eliminare tutti i dati.

Come funziona Dov'è, l'app per rintracciare iPhone, iPad, gli Air Tag

Come aggiungere amici

Con la loro autorizzazione, potrai anche aggiungere i tuoi amici all’app Dov’è. Una volta aggiunti potrai accedere alla loro posizione e loro al tempo stesso potranno localizzare te.

Vediamo come fare:

  • apri l’app Dov è sul tuo iPhone o iPad 
  • seleziona Persone
  • Clicca su “+” accanto alla parola Persone
  • Seleziona “Condividi la mia posizione” e digita il nome della persona dall’elenco dei contatti con cui vuoi condividere la posizione.
  • Clicca su “Invia”. 

Interessante il fatto che potrai scegliere di condividere la tua posizione per un’ora, per un’intera giornata, oppure a tempo indeterminato. 

Come rintracciare gli amici

Per trovare i tuoi amici nell’app Dov è sul tuo iPhone o iPad, apri l’app sul tuo dispositivo e vai alla categoria “Persone”. 

Sarai quindi in grado di vedere la posizione degli amici che ti hanno consentito la localizzazione.

Conclusione

L’app dov’è rappresenta davvero un’ottima soluzione per gli utenti Apple. Intelligente anche la scelta di Apple di unire le due app in una sola ben funzionante.

Dov è di iPhone è inoltre facilmente utilizzabile da tutti: poche semplici funzioni, facili da comprendere. Quindi nel caso in cui vogliate avere sott’occhio la posizione dei vostri device, soprattutto in caso di smarrimento, vi consigliamo di scaricarla.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.