Motoluxe: un buon compromesso prezzo prestazioni

Luca Viscardi10 Maggio 2012
Motorola Motoluxe Colori MisterGadget.Tech

Sto provando da qualche giorno il Motoluxe, telefono di fascia “media” che Motorola propone nel vasto mare di prodotti con a bordo il sistema operativo Android.

Devo ammettere che è molto difficile valutare questo tipo di prodotti perché il giudizio è fortemente legato agli interessi e alle passioni di chi legge. Diciamolo subito: se siete maniaci dell’ultima novità e delle prestazioni esasperate, che probabilmente non userete mai, allora questo non è il telefono per voi.

Ma se il vostro interesse è per un telefono che abbia un buon mix tra prestazioni e prezzo, siete forse di fronte al prodotto giusto. Il processore è da 800 mhz, con il sistema operativo gingerbread, nella versione 2.3.7, il processore grafico è un Adreno 200.  Ha una memoria da 1 gb e la ram da 512 mega; la memoria è espandibile con microSd fino a 32 gb.

Motoluxe: un buon compromesso prezzo prestazioni

C’è anche una fotocamera da 8 MPX con un flash led, che fa foto discrete, non vi strapperete sicuramente i capelli per il risultato ma fino a che c’è buona luce, il risultato è buono. in condizioni difficoltose il risultato è “normale”, con un po’ di rumore nelle foto.

Una curiosità, non potete usare la fotocamera fino a che non inserite una micro sd nel telefono; c’è anche un tasto dedicato alla fotocamera, soluzione sempre comoda, così come la possibilità di disattivare il suono dell’otturatore, altra funzione gradita in molte occasioni.

La batteria è da 1400 mAh, con una discreta autonomia, non certo per una maratona di uso del telefono. se non esagerate con uso del gps, arrivate a sera; lo schermo da 4 pollici aiuta sicuramente a contenere i consumi rispetto ai telefoni di nuova generazione che hanno tutti una specie di televisore al posto del display.

Cosa non vi ho detto?!? Mi piace molto il led colorato che è posto sul fronte del telefono, secondo me soluzione molto efficace e anche esteticamente interessante. Si colora di verde come led di notifica, di rosso quando il telefono è in carica.

Motoluxe: un buon compromesso prezzo prestazioni

Ah, ecco cosa dimenticavo: l’interfaccia. Non c’è niente da fare, motorola ha deciso che vuole peggiorare l’esperienza android e insiste sulla soluzione del motoblur, onestamente un po’ scarsina. l’unica cosa ben fatta è il cerchio di unlokck per cui passate direttamente ad alcune delle funzioni principali del telefono senza andare alla home page, ma per il resto, secondo me c’è davvero molto da fare, probabilmente l’acquisizione di google della società motorola mobility porterà una rivoluzione in questo senso.

I materiali sono ottimi, come sempre, finiture molto ben fatte, assemblaggio accurato. se siete alla ricerca di un budget phone avete una buona alternativa.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover