Blackberry torch 2 allo studio?
News

Blackberry torch 2 allo studio?

Stando a boy genius report, sito che ne sa a pacchi di segreti industriali di vario tipo, rim sta lavorando (non troppo segretamente, al nuovo blackberry torch, il modello n.2, che avrebbe delle prestazioni e delle caratteristiche quasi mostruose.

Processore da 1.2 ghz, HSPA da 14.4 mbps, la fotocamera sempre da 5 megapixel. varie ed eventuali ancora da scoprire. si dice che il prodotto arriverà nel terzo quarto dell’anno, quindi tra giugno e settembre, per AT&T sul mercato americano, poi altrove.

bisogna ammettere che, ad ora, il torch sembra non aver fatto breccia in modo significativo nel cuore degli utenti blakcberry. forse la forma con la tastiera a scomparsa, forse peso e dimensioni. non so. non riesco a capire bene quale sia il punto debole, ma mi accorgo che non sia diventato subito il migliore amico degli utenti bb.

Io lo uso, ormai da mesi, e sono particolarmente soddisfatto. è un prodotto ben fatto, molto solido, anche se soffre di bug del software inusuali per blackberry. capita che si impunti, ma soprattutto trovo che abbia una disponibilità di app molto limitata e le poche che ci sono sono ormai fuori gioco rispetto ad android e iphone.

Io amo blackberry e mi piace tantissimo il torch, però qui c’è un margine di miglioramento enorme, soprattutto nella fotocamera, che inspiegabilmente è peggiorata passando da 3.2 mpx a 5 mpx. non riuscirò mai a comprenderne le ragioni, ma l’attuale fotocamera fa foto semplicemente peggiori. ma non è per le foto che uso bb, certo che avendolo pagato 649 euro mi aspettavo un prodotto molto, ma molto (no, dico, molto!!!) migliore di questo.

Esulo da costi industriali, promozionali, abbattimenti di costi spalmati sui prodotti, volontà di fare margine, etc etc,: per quello che mi fa fare, questo telefono vale 399 euro. massimo 449. Visto che ne vengono chiesti molti molti molti di più, sarebbe auspicabile una maggiore attenzione ai dettagli, fotocamera in primo luogo.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.