Video recensione televisore smart Xiaomi Mi TV P1, a tutto Android

Luca Viscardi17 Maggio 2022

Il nostro video di oggi è dedicato alla recensione del televisore smart Xiaomi Mi TV P1, uno dei primi modelli di smart TV che il marchio cinese di tecnologia ha lanciato nel nostro paese.

Una delle particolarità del televisore smart Xiaomi Mi TV P1 sta nel suo prezzo, perché l’approccio al mercato italiano è stato molto aggressivo e questo modello si può comprare a 379,99 euro, grazie al fatto che non si parla più di un modello recentissimo.

Al momento del suo lancio, in realtà per Xiaomi Mi TV P1 prezzo e scheda tecnica erano simili a quelli di altri prodotti disponibili sul mercato, in particolare, il suo posizionamento era praticamente speculare a quello della TV Smart Hisense A7 55″ di cui vi abbiamo già parlato.

Come vanno le TV Xiaomi?

Per una corretta valutazione delle prestazioni di Xiaomi Mi TV P1 bisogna prima di tutto tenere in mente il suo prezzo, comparando le sue prestazioni alle TV di pari categoria: partendo da questo presupposto, anche alcune piccole mancanze possono passare in secondo piano.

Il televisore smart Xiaomi Mi TV P1 presenta cornici molto contenute, per il resto offre un design abbastanza ordinario, che non spicca particolarmente per originalità o per la cura del suo design. Un indizio molto chiaro sulla scelta di forme molto semplici viene dai classici piedini che fungono da supporto da tavolo.

Uno dei primi elementi da evidenziare parlando di prestazioni del televisore smart Xiaomi MI TV P1 è senza dubbio la presenza del sistema operativo Android TV, che apre infinite possibilità di espansione e personalizzazione, grazie al catalogo pressoché infinito di app.

La scheda tecnica di Xiaomi MI TV P1

Sul fronte tecnico, il televisore smart Xiaomi Mi TV P1 contiene un sintonizzatore triplo, in grado di ricevere sia i programmi del digitale terrestre con lo standard che subentra proprio in questi mesi, quelli trasmessi via satellite e, per i paesi in cui questo servizio è disponibile, anche quelli via cavo.

In un primo momento, accendendo il televisore smart Xiaomi Mi TV P1 si potrebbe rimanere un po’ delusi dalla qualità delle immagini, in realtà questo è il risultato della definizione non elevatissima delle parti grafiche legate ad Android TV. I prossimi aggiornamenti del sistema operativo dovrebbero finalmente introdurre grafiche con definizione 4K, per rendere giustizia anche a questi modelli di costo contenuto.

Quando però il televisore smart Xiaomi Mi TV P1 viene usato per la visualizzazione di contenuti multimediali, in particolare quelli trasmessi in streaming di alta qualità, il risultato è più che buono.

In effetti, a fronte di misurazioni accurate, il televisore smart Xiaomi Mi TV P1 permette di vedere una percentuale altissima della gamma dei colori, dettaglio che rappresenta una prova della buona qualità dello schermo, dato che di solito i televisori LED faticano un po’ a soddisfare i test più rigorosi.

La parte smart del televisore smart Xiaomi Mi TV P1 si basa su Android TV 10, che riesce a gestire in tutte le situazioni grazie a 2 GB di RAM e ben 16 GB di memoria interna, che permettono anche di memorizzare i contenuti direttamente nel televisore. Il processore è invece un MediaTek 9611, con una GPU Mali G52 MP2.

Ci sono due altoparlanti da 10 Watt, il cui audio è abbastanza nitido, ma non ci sono bassi particolarmente definiti: questo è il tipico televisore che richiede una soundbar per una diffusione sonora di buon livello.

Android TV permette di installare sul televisore smart Xiaomi Mi TV P1 qualunque applicazione oggi disponibile per lo streaming, quindi non c’è il rischio di rimanere esclusi da nuovi servizi, nel momento in cui si dovessero affacciare sul mercato.

Oltre alla piattaforma Android TV 10, grazie alla quale è possibile installare migliaia di applicazioni sul proprio televisore smart, Xiaomi MI TV P1 è compatibile anche con lo standard HBBTV 2.0, che rende accessibile tutto il parco di contenuti interattivi dei canali del digitale terrestre.

Proprio perché c’è Android TV 10, il televisore smart Xiaomi Mi TV P1 funziona con l’assistente di Google e si trasforma nel cuore pulsante della nostra smart home, con la capacità di controllare dispositivi connessi come videocamere, smart speaker, sistemi di sicurezza, termostati smart.

Per la connessione con la rete Internet si può utilizzare la porta Ethernet, oppure la connessione Wi-Fi, che è presente con le due bande da 2.4 e 5.0 ghz. Per chi vuole informazioni dettagliate anche sui consumi, l’assorbimento al momento dell’accensione è di 150 watt.

Come funziona il telecomando di Xiaomi Mi TV P1?

Quando si parla di televisori, il telecomando riveste un ruolo fondamentale, vale ovviamente anche per Xiaomi Mi TV P1, che presenta un comando di dimensioni generose, gradevole al tatto, con tutta la tastiera numerica classica e i pulsanti di accesso diretto a Netflix e Prime Video.

Grazie alla soluzione di un telecomando tradizionale, per cambiare canale con il telecomando Xiaomi basterà premere sul numero relativo, senza dover fare i numeri da circo che alcuni telecomandi senza tastiera oggi impongono.

È bene sottolineare anche il dettaglio che questo è un telecomando Bluetooth, quindi si può utilizzare anche senza dover necessariamente comunicare con il televisore a distanza ravvicinata attraverso una porta infrarossi.

Quali dimensioni esistono per Xiaomi Mi TV P1?

La serie di smart TV Xiaomi Mi TV P1 è discretamente completa, perché offre diversi tagli di diagonale dello schermo, a partire da una versione molto conservativa da 32″, passando per quella standard da 43″, mentre le due dimensioni più generose sono quelle da 50″ e da 55″.

Tutte le caratteristiche tecniche della serie Xiaomi Mi TV P1 vengono condivise tra i diversi modelli, con la netta differenza data dalle diagonali del display.

Il funzionamento di Xiaomi Mi TV P1 è comunque molto intuitivo e non vi richiederà nemmeno l’uso del manuale. Il video con la recensione di Xiaomi MI TV P1 vi darà una panoramica sulle principali funzionalità di questo televisore, per aiutarvi nell’eventuale scelta per la vostra casa.

Al di là del nostro giudizio, maturato nel corso di una prova di diverse settimane, le recensioni di Xiaomi Mi TV P1 sul web sono gelidamente di buon livello e rispecchiano un buon grado di soddisfazione degli utenti.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.