Netflix entrerà nel mercato dei videogiochi?

Luca Viscardi31 Maggio 2021
Netflix entrerà nel mercato dei videogiochi?
Listen to my podcast

Secondo alcuni osservatori, Netflix entrerà nel mercato dei videogiochi, con un servizio online, ma è davvero una buona idea?

Molte novità in arrivo nelle prossime settimane, a partire da uno smartphone di OPPO con costo molto contenuto ma una batteria incredibilmente capiente.

I nuovi iPhone 13 ormai sono in fase di produzione, avviata la costruzione dei display che verranno utilizzati per realizzarli.

Google rendeva difficile gestire la propria privacy? Rischi in arrivo per l’azienda.

Netflix e videogiochi, iPhone e google sono solo alcuni dei temi della giornata di oggi, buon ascolto.

Vi ricordiamo che il mister gadget Daily ti aspetta su Apple Podcast.

Trascrizione automatica del podcast

Ma davvero Netflix entrerà nel mondo dei videogiochi e se sì quanto. BUONA GIORNATA DI BUON lunedì trovati questo è mister gadget del notiziario quotidiano dedicato al mondo della tecnologia ma vi ricordo che esiste anche un secondo podcast mister gadget Stories invece che è un approfondimento dei temi più interessanti sempre dal mondo della tecnologia oggi ad esempio presenteremo intervista al nuovo marketing manager di vivo in Italia ovvero Ettore patriarca allora Netflix a quanto pare sta per arrivare con una piattaforma dedicata al gaming una sorta di competitor di Google Italia.

Ma secondo gli esperti non è una bella idea soprattutto non è un’idea molto saggia perché questo porrebbe Netflix a rischio di flop e quindi di peggioramento della propria immagine vedremo se verrà confermata questa informazione. Intanto pare che dalle ultime assunzioni si possa dare per certa questa idea di Netflix. 13 i display che avranno il supporto a un aggiornamento da 120 Hertz quindi una notevole fluidità non saranno prodotti solo da Samsung LG sarà tra i fornitori e la produzione sarebbe già cominciata in arrivo a breve anche una novità hardware dal mondo di Oppo sarebbe il nuovo Oppo a 16 un dispositivo economico con la caratteristica particolare di avere una batteria davvero particolarmente enorme. Elon Musk ha rinviato il lancio fissato per questa settimana per il 3 giugno della Model Speed ovvero il nuovo modello di Tesla che verrà lanciato con una settimana di ritardo perché dice Elon Musk c’è bisogno di qualche miglioramento dell’ultimo minuto.

E poi sono passati ormai sei mesi dall’uscita della PlayStation ha venduto una buona quantità di console ma rimane ancora introvabile per la stragrande maggioranza degli utenti. Secondo alcuni esperti questo potrebbe andare a tutto vantaggio di switch che è pronta a lanciare il suo modello 4K di cui abbiamo già parlato nei giorni scorsi. Siamo quasi pronti ormai al momento del lancio perché si avvicina ai criteri di Los Angeles e in quell’occasione probabilmente conosceremo la nuova Nintendo Switch. Qualche problema invece per Google che potrebbe andare incontro a noi legali perché l’accesso al controllo della privacy sarebbe stato reso più difficile del dovuto proprio per evitare che gli utenti evitasse il tracking. Questa è una teoria non una certezza.

Vedremo come si svilupperà questo argomento che sta cominciando a montare negli Stati Uniti. A proposito di Google c’è un nuovo aggiornamento di Chrome pensate che migliora essenzialmente l’efficienza del software e grazie a questa nuova efficienza si salvano si evitano diciassette anni di processo.

Ogni giorno quindi vuol dire che ci sono miliardi e miliardi miliardi di Tera in meno di dati che sono processati proprio grazie a questo nuovo sistema. Harmony was potrebbe arrivare anche sui dispositivi del mondo o non dovremmo sapere di più nei prossimi giorni. E infine un’ultima notizia che riguarda il mondo di Disney pensate che Disney Planes potrebbe essere a rischio in Russia perché c’è un suo cortometraggio che contiene un personaggio che ha dell’incredibile ma purtroppo nel 2021 capita anche questo. Noi se volete ci sentiamo puntuali domani sempre con mister gadget Deli.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.