Trapela on line Emui 10 con Android Q per Huawei P30 Pro

Luca Viscardi14 Giugno 2019
Trapela on line Emui 10 con Android Q per Huawei P30 Pro

Chiedo scusa a voi che leggete con distrazione, perché se dico che è trapelata on line EMUI 10 con Android Q per Huawei P30 Pro, a qualcuno potrebbe scattare il mal di testa e tutto sommato credo sia comprensibile.

Proprio questa mattina ho commentato una notizia che invece era filtrata dalla Cina, quella relativa ad un possibile accordo tra il colosso della tecnologia e una fantomatica società russa che ha sviluppato una variante di Sailfish OS chiamata Aurora OS.

La prova del fatto che stiamo parlando senza una grande cognizione di causa viene da quanto pubblica invece questa sera XDA Forum, sito dove viene addirittura reso pubblico il sistema operativo di Huawei P30 Pro aggiornato nella sua interezza.

Android Q Huawei P30 Pro

Se volete provare l’ebbrezza di un’installazione anticipata di Android Q, basta seguire le istruzioni di QUESTO POST, che vi spiegherà come installare un’applicazione di FunkyHuawei che vi aiuterà nell’operazione.

Ci sono svariati se e molti ma, quindi siete avvisati che non tutto potrebbe andare come dovrebbe, ma sarete in grado di provare la nuova versione del sistema operativo.

Android Q Huawei P30 Pro

Non siete un po’ confusi? Siamo qui tutti a piangere per il fatto che Android non sarà più disponibile per i telefoni Huawei e poi arriva Android Q per il P30 Pro.

A chi dobbiamo dare retta? Ai catastrofisti o ai moderati? Difficile dirlo perché nessuno oggi ha una risposta per le mani.

Di certo, tutto questo incrociarsi di informazioni diverse ci fa capire che Huawei è attiva su più fronti e che la soluzione del confronto con gli USA è un’opzione ancora sul tavolo.

Chi di voi ha voglia di provare Android Q? Per la cronaca: dal punto di vista “visivo” non cambia niente. E’ un mondo difficile… Futuro incerto e felicità a momenti.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.