Quante sim al mondo? Più degli abitanti, dagli ultimi dati

Luca Viscardi7 Settembre 2017
Quante sim al mondo? Più degli abitanti, dagli ultimi dati

Quante sim al mondo? Più degli abitanti, da quanto appare dagli ultimi dati conosciuti, con una crescita costante anche se in fase di rallentamento; al di là delle percentuali,  i numeri sono comunque  incredibili.

Quante sim al mondo? Alcuni dettagli

I numeri arrivano dal Mobility Report di Ericsson, che fotografa regolarmente le condizioni del mercato e le sue evoluzioni. Negli secondo trimestre dell’anno, quello che va da aprile a giugno, ci sono state 92 milioni di nuove iscrizioni alla rete mobile, 25 milioni dal continente asiatico (escluse Cina e India), 24 milioni dall’Africa, 19 milioni dalla Cina e 17 dall’India.

L’Europa ha complessivamente segnato una crescita di 7 milioni di utenti, mentre incredibilmente l’America del Nord ha fatto segnare crescita zero, ma mi permetto di dedurre che sia una questione culturale. Mai visto un americano con due telefoni.

Quante sim al. mondo? I numeri complessivi

Al momento sul pianeta ci sono 7.7 miliardi di SIM, io incido per qualche punto percentuale, perché ne ho ovunque e di tutti i paesi che visito abitualmente. Ho numero spagnolo, austriaco, francese, tedesco, svizzero, inglese, addirittura anche greco ed egiziano.

Vogliamo provare a competere su chi mi batte?!? Nemmeno Moggi all’apice di calciopoli ne aveva di più! 🙂

Il rapporto rispetto alla popolazione è del 103%, ma teniamo conto che bambini e anziani di alcune aree del mondo difficilmente ne posseggono una,  per cui in realtà il calcolo è ancora più clamoroso.

Al numero di SIM corrisponde però un numero inferiore di abbonamenti, perché molti hanno abbonamenti con doppia sim oppure un singolo abbonamento che gestisce più schede, come capita per le aziende. Il numero complessivo di contratti è 5.3 miliardi. Si potrebbe ipotizzare che c’è un potenziale di crescita di 2 miliardi, ma sarebbe un po’ approssimativo e non del tutto attendibile.

In questo mercato da numeri astronomici, gli smartphone hanno una quota dell’80%, ma rimane un 20% di “feature phone” che rappresenta il margine di crescita ulteriore a disposizione dei costruttori.

Il 56% dei. nuovi contratti viene siglato con l’acquisizione contestuale di un contratto.  Sarebbe interessante avere uno spaccato geografico di questo dato per capire quale sia la percentuale anche in occidente e in particolare in Italia.

Andrò a comprare una sim, per non far rallentare il mercato…


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.