Il clamoroso leak sulla GM di iOS 11 è un “lavoro interno”

Luca Viscardi11 Settembre 2017
Il clamoroso leak sulla GM di iOS 11 è un "lavoro interno"

Il clamoroso leak sulla GM di iOS 11 è un “lavoro interno”, a quanto pare a svelare la prossima versione del software è stato un dipendente scontento di Apple, perché sembra che ne esistano anche dalla parte di Cupertino.

La prima volta lascia sempre il segno, rappresenta uno di quei passaggi che fanno più rumore del solito: mai prima di oggi era stata “rubata” e poi diffusa una versione del software di iPhone prima che fosse Apple stessa a decidere di distribuirla.

Ovvio che sia scattato un momento di frenesia planetaria che ancora non si è dissolto.

Leak sulla GM di iOS 11: cosa sappiamo delle novità

Sono tanti i dettagli sul prossimo iPhone che sono stati svelati dal software trapelato nella notte tra venerdì e sabato. In primo luogo i nuovi sfondi che rappresentano una sorta di tributo alla storia di Apple.

Queste sono le novità più visibili,  ma forse meno significative perché dalle righe del codice emerge un nuovo Portrait Mode, così come la capacità di girare video a 4K con 60 frames al secondo.

Ci saranno nuove Emoji con un’animazione legata al nostro umore, di cui dobbiamo scoprire tutto domani durante il keynote, quindi novità per un nuovo Apple Watch con connessione e se non vi basta è stato confermato che verrà introdotto il FaceID, ovvero lo sblocco del telefono con il viso di cui appaiono nel codice anche le animazioni.

Altro dettaglio importante è il nome del prodotto, perché a quanto pare è stata confermata l’anticipazione che vedeva in iPhone X il nome del prodotto per il decennale.

Leak sulla GM di iOS 11: cosa rimane ancora di segreto?

A questo punto, cosa scopriremo domani? Segno in agenda che alle 19 ho da fare per scoprirlo… Ricordo che insieme al lancio di iPhone ci sarà anche la presentazione ufficiale del nuovo Apple Campus, che da solo vale la visione dell’appuntamento .

Sono invidioso (nella versione positiva del termine) dei colleghi italiani che saranno allo Steve Jobs Theatre domani, visita che va anche oltre la scoperta del nuovo modello di iPhone.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.