Navigare in Internet in areo: Starlink Aviation | Podcast

Luca Viscardi20 Ottobre 2022
Starlink Aviation

Podcast Mister Gadget Daily: Elon Musk aveva promesso che avrebbe lanciato un servizio per navigare in Internet in aereo, ieri ha svelato tutti i dettagli di Starlink Aviation.

Per coloro che viaggiano in aereo sarà possibile navigare in Internet ad una velocità fino a ieri in immaginabile, che apre anche l’opportunità di usare servizi molto avanzati.

La giostra delle anticipazioni su Apple non si spegne mai, oggi c’è la volta del tablet pieghevole. Beh, a quanto pare, è una specie di sfida a chi la spara più grossa.

Niente panico, nonostante i titoli terroristici di ieri le TV 8K resteranno nella nostra vita.

Trascrizione automatica del podcast

Ci avviciniamo all’appuntamento con Honor Day, ne abbiamo già parlato questa settimana. Honor celebra il secondo anno dal suo ritorno in Italia con l’Honor Day, ovvero una quantità di sconti incredibili che trovate sul sito HiHonor. E attenzione perché domani e dopo 21 e 22 ottobre potrete acquistare solo ed esclusivamente sul sito Honor il nuovo tablet Honor Pad 8 al prezzo di 229€, quindi sono un bel modo di festeggiare con Honor.

Noi invece entriamo nel vivo della giornata di oggi con la notizia che ci dice ad esempio che Google ha lanciato Android 13 Go Edition, cioè la versione per smartphone con prestazioni meno esaltanti, meno competitive. E questo è importante soprattutto per gli smartphone a basso costo dei paesi in via di sviluppo perché nonostante le prestazioni ridotte dello smartphone, sarà garantita una buona esperienza d’uso agli utenti.

Microsoft ha presentato la documentazione necessaria all’Autorità per la competizione e per i mercati che riguarda l’apertura di un nuovo store su smartphone che abbia contenuti a marchio X-Box. Non si sa ancora quando questo store verrà aperto, ma ormai dovremmo essere molto vicini.

Altra notizia importante dal mondo dei videogiochi riguarda il cosiddetto dev kit, ovvero il kit da sviluppatore per la PlayStation 5 Pro. Se ne parlava qualche giorno fa, ve lo abbiamo raccontato anche nel nostro podcast. Qualcuno aveva detto Attenzione che stanno per arrivare i kit per lo sviluppo. Vuol dire che entro un paio d’anni avremo le nuove console. A quanto pare quei kit sono già stati consegnati, quindi queste console potrebbero essere molto più vicine di quanto noi immaginiamo.

In questi giorni si scrive anche delle televisioni 8K. Molte testate hanno generato il terrore dicendo che insomma, per nuovi regolamenti dell’Unione Europea sui consumi potrebbero essere addirittura tolte dal mercato le televisioni a 8K. Non è così. Spesso si gioca un po sulla paura e sul sensazionalismo. In realtà la situazione è diversa. Ci sono delle nuove regole per quanto riguarda i consumi dei prodotti che vengono immessi sul mercato. Le televisioni 8k andrebbero oltre questi parametri e quindi dovrebbero essere vendute con il televisore configurato ad una definizione inferiore e quindi con consumi più bassi. Quando un utente vuole aumentare la definizione, portarla ad esempio ad 8K dovrebbe avere un annuncio molto chiaro che spiega come i consumi aumentino e di conseguenza anche i costi. Questa è una situazione molto diversa da dire che verranno vietate le television 8k.

Per quanto riguarda il futuro, ormai si gioca un po a chi la spara più grossa. È arrivata ieri la notizia da uno degli analisti che si occupano di cose di casa Apple che Apple lancerà un tablet pieghevole prima di un iPhone pieghevole. Se ne avete una da sparare un po più grossa. Tutto sommato ci sta tutto.

È più attendibile, invece, la previsione secondo cui l’iPhone SE 4 avrà un design molto simile a quello dell’iPhone XR, quindi un po più avanzato e senza il bottone centrale.


Potrebbe interessarti anche:


Starlink ha confermato ufficialmente l’arrivo del suo servizio per il mondo degli aeroplani e quindi per le compagnie aeree. La velocità sarà quella di 350 megabyte al secondo per i voli, che potranno anche usufruire di una latenza molto bassa. Questo permetterà agli utenti a bordo degli aerei di poter usare anche i servizi di online gaming, di streaming e anche quelli di conversazioni video. Ancora però non c’è notizia sui costi per oggi abbiamo terminato, se volete ci risentiamo domani.


Registrati gratuitamente per ascoltare il nostro podcast su | Apple Music | Google Podcast | Spotify | Spreaker | Amazon Music | TuneIn |


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.