Nothing Phone (1) ufficiale, arriva anche in Italia lo smartphone “trasparente”

Lucia Massaro12 Luglio 2022
Nothing Phone (1) caratteristiche

Dopo l’asta e il programma di pre-ordini su invito, Nothing Phone (1) è stato presentato ufficialmente e sarà acquistabile da chiunque lo vorrà. Ecco storia, caratteristiche e prezzo dello smartphone trasparente.

L’attesa per Nothing Phone (1) è finita. Il primo smartphone della nuova azienda creata da Carl Pei, uno dei fondatori di OnePlus, è stato annunciato ufficialmente dopo il grande hype. Seguendo la strategia adottata anche per il primo smartphone OnePlus, Pei ha cercato di attirare l’attenzione rendendo lo smartphone un prodotto esclusivo per pochi. Infatti, i primi 100 modelli sono stati messi all’asta su StockX a giugno e successivamente è stato creato un programma di pre-ordini su invito.

Ora finalmente conosciamo tutti i dettagli tecnici e – cosa più importante – sappiamo che arriverà in Italia per tutti. Chiunque vorrà potrà acquistarlo tramite canali tradizionali (tutti i dettagli in fondo all’articolo).

Com’è fatto Nothing Phone (1)?

La particolarità è tutta sul retro caratterizzato da una scocca trasparente che lascia intravedere le componenti interne. E diciamolo, in un mondo smartphone in cui tutto sembra essere uguale, un tocco di originalità diventa molto apprezzato. Il telaio è in alluminio riciclato al 100%, mentre oltre il 50% dei componenti in plastica del telefono sono realizzati con materiali bio o riciclati post-consumo.

Nothing Phone (1) trasparente

A rendere tutto più intrigante ci pensa quella che hanno definito “interfaccia Glyph”. È uno schema luminoso composto da 900 LED che indica chi sta chiamando e segnala le notifiche delle app, lo stato di carica e molto altro. Il meccanismo era già stato anticipato in un video dallo youtubber americano Mark Brownlee.

Un po’ della OnePlus degli albori la ritroviamo anche nel sistema operativo Nothing OS, privato da elementi inutili che appesantiscono e che si concentra solo su ciò che serve per assicurare velocità e fluidità. Ti racconteremo tutti i dettagli nella recensione che pubblicheremo nei prossimi giorni.

Nothing Phone (1) led

L’azienda dichiara che è possibile controllare i prodotti di terze parti dalle impostazioni rapide di Phone (1) con la stessa facilità di quelle di Nothing, a partire da Tesla. Sbloccare le porte, accendere l’aria condizionata, vedere i chilometri percorsi e molto altro ancora. Prossimamente saranno annunciate altre integrazioni con brand terzi.

Nothing guarda anche al mondo NFT e mette a disposizione la Galleria NFT in cui visualizzare le tue collezioni di opere digitali e tenere traccia dei floor price.

Le caratteristiche tecniche

Passando alla pura scheda tecnica, Nothing Phone (1) è uno smartphone da fascia media. C’è il processore Snapdragon 778G+, come sul Motorola Edge 30; sul retro ci sono due fotocamere da 50 MP e il display è un OLED da 6,55 pollici con HDR10+ e frequenza di aggiornamento a 120 Hertz. Infine, c’è il supporto alla ricarica rapida (50% in 30 minuti), wireless e inversa da 5 watt.

Nothing Phone (1)

Nothing Phone (1): prezzo e disponibilità

Nothing Phone (1) è disponibile nelle colorazioni bianca o nera in diverse configurazioni e prezzi:

  • 8/128 GB è disponibile solo in nero al prezzo di 499 euro
  • 8/256 GB è disponibile in entrambe le colorazioni a 529 euro
  • 12/256 GB sarà disponibile nei prossimi mesi in entrambe le colorazioni a 579 euro.

Le vendite partiranno il 21 luglio alle ore 8:00 e Nothing Phone (1) sarà acquistabile sullo store ufficiale, su Amazon e presso gli store WindTre (solo versione 8/256 GB).


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.