Quanto fattura Samsung in un anno: i dati del 2021

Luca Viscardi28 Gennaio 2022
Won Sud Corea
Listen to my podcast

Mentre nella notte sono arrivati i dati finanziari del primo trimestre 2022 di Apple, che comincia il suo anno ad ottobre, Samsung ha comunicato quanto ha fatturato nel corso del 2021, con un anno record, uno dei migliori della sua storia.

Ieri lanciate molte novità con le nuove versioni beta dei software iOS di Apple, vi anticipiamo alcune novità.

Trascrizione automatica del podcast

Una giornata ben trovati anche oggi venerdì all’appuntamento con mister gadget daily, sono Luca Viscardi. Oggi troverete sicuramente i numeri più recenti per il trimestre fiscale di Apple, noi purtroppo realizziamo questo appuntamento nella serata del giorno precedente e questi dati non sono ancora stati annunciati

sono arrivati però quelli di Samsung che ha avuto un anno straordinario con un guadagno complessivo nel corso dei 12 mesi del 18,1% con 232,8 bilioni di dollari incassati nel 2021 con un utile netto nel corso dell’anno di 33,2 bilioni di dollari che tra l’altro sono un numero importante se si tiene conto che nell’ultimo trimestre sono arrivati addirittura dei guadagni per 10 billion di dollari.

Insomma una fine anno in cui Samsung ha accelerato in modo davvero drastico. Diamo un occhio a proposito di Samsung ad alcune previsioni che sono state rilasciate nelle ultime ore secondo cui il Galaxy S 22 ultra arriverà addirittura tra tre mesi. Questo è il periodo in cui con l’avvicinarsi degli eventi e lo smartphone arriva prima lo smartphone arriva dopo lo smartphone non arriverà proprio ci saranno problemi di produzione ormai siamo abituati a questo genere di litanie aspettiamo di sapere quello che succederà il prossimo 9 febbraio.

MediaTek ha lanciato il suo nuovo processore che verrà utilizzato per i computer chromebook che si chiama Kompanio 1380. Questo allarga ulteriormente l’impegno di questa azienda che sembrava spacciata solo fino a poco tempo fa e che invece ha ritrovato nuovo vigore e sta producendo un sacco di soluzioni molto interessanti.

Amazon aprirà a nuovi negozi senza commesse e senza una barriera delle casse anche nelle zone suburbane americane sarà un ulteriore espansione chissà se mai arriveranno da noi in Europa.

Apple invece sta lavorando per permettere di ricevere pagamenti sul proprio iPhone senza ulteriori attrezzature quindi semplicemente basterà avvicinare un iPhone a quello che è pronto per ricevere i pagamenti si avrà una specie di POS dentro lo smartphone.

Tra l’altro ieri sono state rilasciate un sacco di versioni beta c’è una cosa importante sarà possibile usare il FaceID quindi lo sblocco con il volto anche indossando la mascherina e non solo perché con le nuove versioni beta sia per Mac che per iPad e iPhone è finalmente possibile usare la Universal control cioè fare il drag and drop dei files da un oggetto all’altro del mondo di Apple.

Una curiosità Elon Musk offerto a un ragazzo di 19 anni che gestisce un account di Twitter che traccia i movimenti del suo jet 5000 dollari per chiudere l’account il ragazzo ha risposto con la controproposta di 50mila dollari ma non ha ancora ricevuto una risposta.

Si avvicina a grandi passi l’aggiornamento di Windows 11 che permetterà di utilizzare le applicazioni di Android si pensava arrivasse verso la fine dell’anno invece secondo Panos Panai che sarà responsabile dello sviluppo di Windows questa scadenza arriverà molto prima.

Altra curiosità Google ha aumentato il periodo di maternità per chi rimane a casa per fare famiglia ha sei mesi e ha aggiunto anche ulteriori giorni di vacanza ai propri dipendenti migliorando la condizione dunque del welfare aziendale.

Insomma ci sarebbero un sacco di altre notizie, ma vi diamo solo l’ultima prima di lasciarvi: Apple ha brevettato un nuovo sistema di riconoscimento degli utenti che è grazie a una sorta di scansione agli ultrasuoni delle orecchie sarebbe in grado indossando AirPods di riconoscere il legittimo proprietario.

Sarebbe davvero molto interessante si potrebbe sbloccare il telefono semplicemente indossando gli auricolari per noi oggi è tutto ci sentiamo domani.


Registrati gratuitamente per ascoltare il nostro podcast su | Apple Music | Google Podcast | Spotify | Spreaker | Amazon Music | TuneIn |


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.