iPhone 13 Mini sarà l’ultimo compatto di Apple?

Luca Viscardi17 Gennaio 2022
smartphone-piccoli-2022-mistergadget-tech
Listen to my podcast

Nella prima puntata della settimana del podcast di Mister Gadget torniamo a parlare di iPhone Mini: anche quest’anno si fanno previsioni funeree per il suo futuro, ma sono attendibili?

All’inizio di questa nuova settimana, tornano molte anticipazioni su smartphone che vedremo sul. mercato a breve, a partire da un nuovo modello di Motorola.

Trascrizione automatica del podcast

Benvenuti è buona settimana sono tantissimi in questo lunedì le informazioni che riguardano Apple e partiamo da un’anticipazione secondo cui iPhone 13 mini sarà l’ultimo prodotto di dimensione compatta di Apple.

L’abbiamo sentito dire anche di iPhone 12 mini quindi non sappiamo se questo sia davvero particolarmente attendibile ma tra le tante notizie di oggi che riguardano le pulci ecco un’azione collettiva intentata negli Stati Uniti per una presunta frode su Powerbeats.

Gli auricolari che a volte hanno dei problemi nella ricarica perché i contatti non si collegano bene alla custodia secondo alcuni utenti è consapevole di tutto questo ma vedremo quali saranno gli sviluppi c’è una segnalazione di sicurezza importante c’è un bug di Safari che permetterebbe di rivelare dettagli dei propri account di Google su questo ci si aspetta un intervento di riparazione della vulnerabilità quanto prima.

Sempre riguardo il mondo di Apple a quanto pare i prossimi iPhone 14 non avranno tutti il refresh rate da 120 Hertz quindi la fluidità molto elevata del display ma solo i modelli Pro lo dice Ross Young che di solito è cose le sa e sbaglia molto raramente nel futuro degli utenti di iPhone ci sarà anche la possibilità di utilizzare la chiave elettronica contenuta nel proprio iPhone non solo su alcuni modelli di BMW ma anche su quelli di Hyundai e di Genesis marchio che non abbiamo però nel nostro Paese.

Ultima curiosità che nel corso del fine settimana è trapelata riguardo al mondo di Apple è da parte di Mark Gorman altro osservatore del mondo che ne sa tantissimo ho detto che è considerato per un lungo tempo l’idea di fare un pod Mini a batteria poi ha deciso invece per una soluzione con l’alimentazione elettrica.

Cambiamo completamente argomento per segnalarvi che ieri è stata una giornata nera per gli utenti di Fastweb Mobile che non sono riusciti in alcuni casi a telefonare in molti altri a navigare in Internet. Ci sono volute molte ore perché venisse risolto il problema che ora pare rientrato.

La sfida tra Russia e Ucraina diventa anche digitale e pare ci sia stato un enorme attacco sul fronte informatico e cibernetico da parte della Russia nei confronti dello Stato ucraino che ha messo ko i servizi nazionali la Russia nega qualunque coinvolgimento. Ormai insomma le Guerre digitali sono diventate tema assolutamente comune.

C’è una notizia da segnalare che riguarda il futuro di Motorola il Moto G Stylus pare dietro l’angolo con il pennino incorporato e due giorni di batteria non sappiamo però ancora quando verrà rilasciato.

Si torna a parlare anche di Google Pixel notando tab il display pieghevole di Google perché il suo prezzo sarà probabilmente inferiore a quello di Galaxy Z fold 3 ma anche questo è un tipo di rumors a cui non so se dobbiamo più credere. Per oggi abbiamo terminato. Se volete torniamo domani.


Registrati gratuitamente per ascoltare il nostro podcast su | Apple Music | Google Podcast | Spotify | Spreaker | Amazon Music | TuneIn |



I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.