Ecco come provare subito la nuova versione di Gmail

Mister Gadget Team26 Aprile 2018

Ecco come provare subito la nuova versione di Gmail, di cui probabilmente avete letto ovunque in questi giorni, perché si tratta di un profondo rinnovamento dell’interfaccia dopo anni di status quo.

Non ci sono novità che stravolgono l’esperienza d’uso, ma piuttosto un’evoluzione della grafica, che ora è più in linea con quella degli altri servizi di Big G.

 

come provare subito la nuova versione di Gmail: è facilissimo

Se aprite gmail dal vostro computer, quando siete on line, puntate dritti alla piccola icona a forma di ingranaggio in alto a destra. Cliccate lì sopra e vedrete una riga con scritto “prova la nuova versione di Gmail”.

Il gioco è fatto, nell’arco di pochi secondi avrete la nuova grafica e la nuova disposizione delle icone, che poi è l’unica novità “evidente”. In passato per passare dalla posta elettronica al calendario e poi alla lista delle cose da fare, avevate un bottone molto grande in alto a sinistra. Adesso, invece, ci sono 3 icone sempre visibili sul lato destro.

Questa soluzione è un po’ più comoda e più immediata da usare  per il passaggio da un servizio all’altro. Se invece volete cambiare la visualizzazione dei messaggi, avete 3 template tra cui scegliere.

Non solo: alcune delle funzioni che avete a disposizione sono immediatamente visibili passando il mouse sopra l’anteprima del messaggio. Se vorrete archiviare, cancellare o posticipare la lettura di un messaggio vi basterà quindi passare con il mouse e cliccare sulle opzioni proposte, senza dover necessariamente aprire il messaggio.

Devo invece capire meglio come funziona l’opzione che vi ricorda di rispondere ai messaggi importanti: non ho idea di come possa classificare le email e quale principio usi per poi attivare i promemoria, ve lo dirò nei prossimi giorni.

Una raccomandazione relativa a Gmail: usate sempre l’autenticazione a due fattori, se non lo avete ancora fatto attivatela! Ci vuole pochissimo per mettere in sicurezza e il vostro account e proteggerete le informazioni sempre più preziose di un account come quello di Google che registra molte delle vostre attività giornaliere.


Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover