Speciale Samsung: una giornata al lavoro con l’ecosistema Galaxy

Luca Viscardi14 Dicembre 2021

Abbiamo messo in campo l’ecosistema Samsung Galaxy per un’intera giornata, partendo dalle funzioni base del suo smartphone, che ci ha guidati fino alla destinazione, anche con l’uso di Android Auto, che sulle auto compatibili permette di sfruttare le opzioni di navigazione e molte altre applicazioni in totale sicurezza.

Per svolgere il nostro lavoro abbiamo sfruttato direttamente la capacità di riprendere video di Galaxy Z Fold 3, con una delle migliori fotocamere del mercato, che va oltre la sola qualità dei sensori. Con Z fold 3, poi, avete uno schermo enorme, che vi permette di controllare ogni dettaglio della ripresa.

Una volta aver terminato di girare i vostri video, potete montarli e modificarli direttamente sul vostro smartphone Samsung Galaxy, aggiungendo effetti, testi, oppure sfruttando le opzioni di realtà aumentata che trovate a bordo degli smartphone.

Condividere il risultato del proprio lavoro diventa semplicissimo, con l’opzione nearby share, anche per file molto pesanti come i video.

In questo modo, la ricezione dei contenuti e la collaborazione diventa semplicissima anche per azioni complesse.

A proposito di collaborazione: con Samsung Notes si possono realizzare in modo intuitivo documenti di tipo complesso, che si possono quindi condividere con un solo click e con formati perfettamente compatibili con gli strumenti di lavoro più diffusi.

 Noi abbiamo costruito un progetto in  mobilità, condividendo le nostre creazioni e proseguendo l’elaborazione usando Galaxy S21 e Galaxy Z Fold 3.

Allo stesso modo, la condivisione tra i dispositivi dell’ecosistema Samsung funziona perfettamente quando entra in gioco Samsung Galaxy Chromebook Go, che riceverete in regalo acquistando Galaxy S21, Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3.

La configurazione dell’ecosistema e la collaborazione tra dispositivi si attiva in modo del tutto elementare, seguendo le indicazioni che si ricevono quando si attivano i prodotti per la prima volta.

Galaxy S21, Z Fold 3 e Z Flip 3 possono condividere la rete cellulare con il computer facendo un solo click su Phone Hub. Questa è un’opzione che si può sfruttare senza problemi anche con gli altri dispositivi della gamma Galaxy.

Le password del wifi vengono condivise tra i dispositivi che sono collegati allo stesso account personale o aziendale. Se collegherete il vostro computer Galaxy Chromebook Go ad una rete wifi, il vostro smartphone memorizzerà automaticamente le stesse credenziali e potrete accedere alla rete senza bisogno di altro che un click.

Tra Smartphone Samsung e  computer Galaxy chromebook Go la trasmissione di contenuti è altrettanto immediata, alla portata di un click, sfruttando la condivisione nelle vicinanze. Documenti, foto e video si scambiano in modo semplice.

E quando si parla di ecosistema entrano in gioco anche le tv del mondo Samsung. Abbiamo preparato un progetto sul nostro Galaxy Chromebook Go, lo abbiamo condiviso con Z Fold 3 e lo abbiamo visualizzato nella TV QLED da 65 pollici

Volendo, senza nemmeno un cavo, potremmo anche sfruttare l’opzione Samsung DeX, che trasforma il nostro smartphone in un computer, attraverso lo schermo della TV.

Sono molte le ragioni per scegliere  l’ecosistema Samsung e oggi potete farlo grazie alla promozione che vi regala un Galaxy Chromebook Go acquistando Galaxy S21, Galaxy Z fold 3 e Galaxy Z flip 3.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.