Recensione Samsung Galaxy Chromebook Go, struttura resistente, batteria da competizione

Luca Viscardi12 Dicembre 2021
Samsung Galaxy Chromebook Go - MisterGadgetTech - 3

La recensione di Samsung Galaxy Chromebook Go ci ha consentito di smentire una volta per tutte tutti quei pregiudizi che circondavano il mondo di ChromeOS. Spoiler: sono voci totalmente ingiustificate. 

Gli ultimi due anni, complici la pandemia e la scarsa disponibilità di computer tradizionali con sistema operativo Windows, hanno visto una crescita esponenziale dei prodotti ChromeOS in tutto il mondo, curiosamente il paese con il trend meno evidente è proprio l’Italia.

Eppure, questo dato apparentemente negativo rappresenta una straordinaria opportunità, perché significa che il margine di crescita del mondo ChromeOS nel nostro paese è ancora più ampio e nell’immediato futuro vedremo probabilmente una diffusione massiccia di questo tipo di computer fino ad oggi poco conosciuti.

Galaxy Chromebook Go: cosa è?

Dobbiamo prima di tutto a rispondere alla domanda su cosa è Galaxy Chromebook Go: parliamo di un computer che è costruito intorno al sistema operativo di Google chiamato ChromeOS.

Il nome dipende dal fatto che questo software è stato realizzato partendo dal motore del browser che Google ha realizzato molti anni fa e che oggi è in assoluto il più utilizzato al mondo.

Un computer Chromebook si basa sui molteplici servizi che Google offre sia agli utenti consumer, che quelli business, con il vantaggio che il sistema operativo è compatibile con le applicazioni Android, offrendo di fatto un catalogo pressoché infinito di app da sfruttare.

Che differenza c’è tra Chromebook e Notebook?

Quando si parla di differenze tra ChromeBook e Notebook, ci si riferisce ovviamente al sistema operativo, perché un notebook può genericamente avere a bordo il sistema operativo Windows, oppure essere un notebook di Apple e quindi essere costruito su macOS.

Ciò che fa davvero la differenza, però, tra un Chromebook e un Notebook è la dotazione tecnica, perché i computer basati sul sistema operativo di Google non necessitano di hardware molto potente e per questo motivo sono da un lato molto funzionali, dall’altro però anche molto economici.

Un computer chromebook si presta ad un utilizzo principalmente focalizzato sulle attività didattiche e sullo sfruttamento in ambito domestico, mentre è meno adatto all’uso professionale, soprattutto se si richiede al computer di lavorare sul fronte della grafica, sia con le foto che con i video.

Come è fatto Samsung Galaxy Chromebook Go

Una delle prime caratteristiche necessarie da sottolineare se parliamo di Samsung Galaxy Chromebook Go è sicuramente la sua robustezza. Il dispositivo presenta infatti la certificazione militare MIL-STD-810G, che garantisce un’incredibile capacità di resistenza agli urti, oltre ad impermeabilità e protezione da acqua e sudore.

Resistente si, ma anche elegante. Samsung Galaxy Chromebook Go è infatti bello da vedere. Presenta profili squadrati e un design minimale gradevole alla vista.


Potrebbe interessarti anche:


Recensione Samsung Galaxy Chromebook Go

È equipaggiato di due porte USB C, una porta USB A,  il connettore per le cuffie da 3,5 mm e lo slot per l’espansione di memoria MicroSD.

Un piccolo limite è rappresentato dalla necessità di inserire all’interno dello slot per la prodotti recenti e prestanti. Altrimenti il rischio che si corre è quello di vedere altamente ridotte le prestazioni del device, e che il passaggio di dati avvenga in maniera lenta o errata. 

Galaxy Chromebook Go, scheda tecnica

Andiamo ora a vedere meglio le specifiche tecniche del computer Chromebook Samsung Galaxy Chromebook Go, che come tutti i computer di questa categoria si distingue per buone prestazioni pur avendo un hardware che non necessita di potenza estrema.

Presenta innanzitutto un display HD da 14” con luminosità da 220 nits (un livello discreto ma non eccellente). 

Lo schermo di Chromebook Go

Per quanto concerne la tastiera, è sicuramente studiate per garantire all’utente comfort nella scrittura, e agevolarne la corsa tra i tasti. É dunque pensata per un utilizzo prolungato. La tastiera è poi accompagnata da un touch pad di grandi dimensioni rispetto a quelle standard con un clic dalla corsa lunga.

Il dispositivo non presenta invece sistemi di riconoscimento biometrico come impronte digitali per l’autenticazione dell’utente. Una feature che sarebbe stato sorprendente trovare visto il prezzo a cui viene venduto il device.

Il processore supportato dal chromebook è un Intel Celeron N4500, che può raggiungere una velocità massima da 1.1 ghz. Accompagnato poi da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Ricordiamoci poi che in caso di memoria insufficiente è possibile aggiungere un espansione. Stiamo parlando di una scheda tecnica minimale, che però è proporzionata al costo che online si aggira addirittura sui 250 €.

Arriviamo ad uno dei veri punti di forza di Samsung Galaxy Chromebook Go: la batteria. La batteria può infatti raggiungere fino a 12 ore di autonomia con il supporto di una sola ricarica. Prestazioni incredibili confermate dal fatto che, utilizzando il computer al massimo delle sue potenzialità, la durata si attesta comunque intorno alle otto ore. Davvero eccellente.  

Intelligente poi la scelta di samsung di fornire un caricabatterie compatibile con tutto l’ecosistema Galaxy, auricolari compresi. 

Recensione Samsung Galaxy Chromebook Go, ecosistema con smartphone Samsung

Uno schiaffo allo scetticismo

Come vi avevamo detto precedentemente, molte erano le voci scettiche nei confronti dei computer chromebook. In realtà ci sentiamo di smentire tutte le possibili voci di inefficienza o inadeguatezza del dispositivo. 

Partiamo infatti dal fatto che, essendo una sorta di evoluzione di uno smartphone Android, le prestazioni sono molto simili, e di conseguenza anche la qualità del servizio proposto. 

Naturalmente, anche in virtù del prezzo contenuto, certe prestazioni possibili solo con l’utilizzo di applicazioni di qualità eccellente non possono essere richieste a questo tipo di dispositivo. Ma parliamo di “lavori” specifici, in campi specifici. Se ci limitiamo invece a pensare ad un utilizzo quotidiano e in ambito domestico, allora ci troviamo di fronte ad un laptop di ottimo livello, che garantisce un rapporto qualità-prezzo incredibile.

Inoltre, abbinandolo ad uno smartphone della serie Samsung Galaxy è possibile usufruire della funzionalità di connettività semplificate, che garantisce facile accesso alla rete internet.

Sempre parlando di connettività, Galaxy Chromebook Go sfrutta la potente tecnologia Wi-Fi 6, che garantisce un ottimo funzionamento anche in caso di rete intasata da elevato numero di utenti collegati. 

Chromebook Go con gli smartphone Samsung

Le conclusioni

Se dobbiamo trarre una conclusione per quanto riguarda la recensione di  Samsung Galaxy Chromebook Go, con ChromeOS possiamo innanzitutto dire che è un ottimo device. 

Indubbiamente non può essere utilizzato per realizzare procedimenti complessi o calcoli difficili, nè per importanti lavori di grafica o editing,

Se invece siete in cerca di una soluzione prestante ed economica per realizzare attività quotidiane, per la scuola, e per casa, allora questo chromebook è la soluzione che fa per voi.

Quanto costa Samsung Galaxy Chromebook GO?

Samsung Galaxy Chromebook Go è stato introdotto sul mercato italiano da poco, e fino al 20 dicembre Samsung ha deciso di regalarlo a chiunque acquisti un Galaxy S21, un Galaxy Z Fold 3 o un Galaxy Z Flip 3. Si tratta di un’offerta incredibilmente conveniente, che ti consentirà di iniziare a creare o di arricchire il tuo ecosistema Samsung.  (Aggiornamento: questa offerta non è più valida perché è scaduta)

Il prezzo ufficiale di vendita al pubblico è invece di 299 euro ma on line si trovano offerte molto convenienti a prezzi più bassi.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.