Impostare il controllo genitori su Nintendo Switch per una maggiore sicurezza: ecco come

Redazione Web3 Dicembre 2021
Parental-Control-nintendo-switch-controllo-genitori-mistergadget-tech

Se sei un genitore il cui figlio ha una Nintendo Switch, potresti voler impostare il controllo genitori previsto per la console. 

La necessità di impostare il parental control può nascere per diverse ragioni. Sicuramente il motivo principale è garantire una maggior sicurezza per i figli, e tranquillità per i genitori. 

Attraverso il controllo genitori puoi limitare varie possibilità: potrai ad esempio decidere a quali giochi sarà possibile giocare, con chi, o per quanto tempo. 

Diventa dunque importante capire come impostare il parental control. E noi siamo qui per questo. Questa guida ti aiuterà e ti indicherà i passaggi necessari per completare l’operazione.

Si tratta di un processo semplice che non richiede molto tempo. 

Come impostare il controllo genitori su Nintendo Switch

Configurare il controllo genitori su Nintendo Switch è un processo semplice che non richiederà troppo tempo. Ecco come fare:

  • Accendi la Nintendo Switch
  • Vai al menu delle impostazioni situato nella barra di navigazione in basso, tra i menu per i controller e la modalità di sospensione.
  • Scorri verso il basso fino alla sezione “Controllo genitori”: comparirà il video introduttivo di Parental Control
  • Una volta terminato il video, fare clic su Impostazioni controllo genitori
  • A questo punto dovrai scaricare l’app Controllo genitori sul tuo smartphone o tablet da Google Play Store o nell’App Store di Apple.
Parental-Control-nintendo-switch-controllo-genitori-mistergadget-tech
  • Una volta scaricata l’app, dovrai registrare il tuo account Nintendo con l’app. Per farlo dovrai accedere al tuo account Nintendo nell’app Parental Control. Dopo averlo fatto, ti verrà chiesto di inserire il codice di registrazione che comparirà sull’app all’interno della console.
  • Dopo che la console è stata registrata con l’app Parental Control Nintendo, la configurazione può essere completata all’interno dell’app stessa.

Quali limitazioni si possono impostare

Attraverso l’app del Parental Control Nintendo potrai gestire diversi aspetti del gioco tra cui il tempo di gioco giornaliero, il livello di restrizione, il software limitato, la pubblicazione sui social media, la comunicazione con gli altri e la modalità VR che è per le immagini 3D. In particolare:

  • Per il tempo di gioco giornaliero, puoi impostare il limite a intervalli di 15 minuti, iniziando con 15 minuti e arrivando fino a due ore e mezza. 
  • Puoi creare restrizioni personalizzate, o affidarti alle diverse modalità già previste dalla app.
  • Puoi limitare l’utilizzo e la condivisione di post sui social media tramite Nintendo Switch. Potrai inoltre disabilitare la comunicazione con altri utenti.

I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.