Microsoft Teams Essentials: cosa è, come funziona

Maria Grazia Cosso18 Maggio 2024
cosa-è- Microsoft-Teams-Essentials-mistergadget-tech

Microsoft Teams Essentials è la proposta di microsoft pensata appositamente per le piccole media imperse. Vediamo insieme di cosa si tratta.



Microsoft Teams, piattaforma lanciata come successore di Skype for Business, ha guadagnato popolarità registrando una vera impennata di utilizzo durante la pandemia di COVID-19, anche grazie alla sua versatilità e facilità d’uso.

Nei risultati del primo trimestre dell’anno fiscale 24, Microsoft ha reso noto che il numero di utenti di Teams ha raggiunto i 320 milioni di utenti attivi mensili (MAU). Si tratta dell’80% del numero complessivo di utenti attivi mensili di Office 365. Una cosa è certa: Teams sta determinando una crescita e un fatturato notevoli per Microsoft.

Ad oggi, oltre 500.000 organizzazioni utilizzano Teams in tutto il mondo, grazie alla possibilità di effettuare in maniera comoda ed economica riunioni, chat, offrendo inoltre strumenti di collaborazione.

Cos’è Microsoft Teams Essentials

Microsoft Teams Essentials è la soluzione per professionisti progettata dall’azienda per consentire comunicazione ed incontri nel mondo digitale. Il servizio vuole offrire supporto ad azione di collaborazione, comunicazione e produttività negli ambienti di lavoro fisici e da remoto, ovvero ambienti di lavoro ibrido, ormai diffusissimo ai giorni nostri.

cosa-è- Microsoft-Teams-Essentials-mistergadget-tech

A differenza della versione completa di Microsoft Teams, che è integrata nella suite Microsoft 365, Teams Essentials è un abbonamento autonomo, più economico e accessibile, focalizzato sulle funzionalità essenziali per la comunicazione e la collaborazione.

Le funzionalità di Teams Essentials

Il servizio Microsoft Teams Essentials supporta le medesime funzionalità presenti nella versione gratuita di Teams. In aggiunta, va ad integrare il servizio con una serie di prestazioni accessorie ideali per mie PMI. Tra questi abbiamo:

  • Invito dei contatti alle riunioni attraverso e-mail con link. Gli utenti non necessitano ne di iscriversi, né di installare Teams per poter accedere all call.
  • Videoconferenze e riunioni online: disponibili riunioni virtuali con un massimo di 300 partecipanti, condividisione dello schermo, registrazione delle sessioni e collaborazione in tempo reale.
  • Durata delle riunioni fino a 30 ore.
  • Integrazione con Calendario di Outlook e Google Calendar. In questo modo sarà più semplice organizzare i vari impegni.
  • Funzionalità come sala d’attesa, sfondi. I sottotitoli in tempo reale e reazioni live.
  • Avvio rapido di progetti di gruppo e riunioni con tutti.
  • Possibilità di creare sondaggi tra utenti.
  • Importazione dei contatti di Outlook (posta elettronica) e Skype 

Ogni utente dispone di 10 GB di spazio di archiviazione cloud per conservare e condividere file in modo sicuro e fino a 2 Gb per utente di allegati in chat. Teams Essentials si integra con altre applicazioni e servizi Microsoft, come Outlook e OneDrive, e con app di terze parti, come Trello e Asana.

Perchè usare Microsoft Teams Essentials?

La piattaforma facilita la comunicazione interna ed esterna alla suite microsoft, semplifica la condivisione di informazioni e promuove la collaborazione in tempo reale. Gli strumenti integrati consentono di ottimizzare il flusso di lavoro, gestire progetti e attività in modo efficiente e risparmiare tempo prezioso. Sono oltre 250 le app e i servizi integrati per Teams.

Grazie all’abbonamento autonomo e conveniente, Teams Essentials rappresenta una soluzione economica per le PMI che desiderano migliorare la comunicazione e la collaborazione senza investimenti significativi. L’app Microsoft Teams è disponibile per dispositivi iOS, Windows e Android, consentendo di accedere alle funzionalità della piattaforma anche in mobilità.

In fine, Microsoft garantisce la sicurezza dei dati e delle comunicazioni, proteggendo le informazioni sensibili e garantendo la continuità del servizio.


Potrebbe interessarti anche:


Come iniziare a utilizzare Microsoft Teams Essentials?

Per iniziare a utilizzare Teams Essentials, è sufficiente creare un account Microsoft e sottoscrivere un abbonamento mensile o annuale. Una volta effettuato l’accesso, è possibile scaricare l’app desktop o mobile e iniziare a collaborare con i colleghi.

Quanto costa Microsoft Teams Essentials

Microsoft essentials offre dunque la possibilità di parlare e incontrarsi in digitale, ad un prezzo estremamente contenuto. La tariffa utente è di 3,70 euro al mese, con una prova gratuita di un mese. Puoi anche aggiungere Microsoft Copilot, l’assistente AI con cui aumentare la produttività e semplificare l’utilizzo degli strumenti. Si tratta di uno dei prezzi più competitivi presenti sul mercato per servizi di questo tipo.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.