Come configurare un Fritzbox con Tim Fibra FTTH

Luca Viscardi13 Marzo 2021
Come configurare un Fritzbox con Tim Fibra FTTH

Oggi ti raccontiamo come configurare un modem fritzbox compatibile con TIM Fibra nella versione FTTH, ovvero quando la fibra ottica arriva direttamente dentro la tua abitazione, il tuo ufficio o la tua attività commerciale.

Ci siamo occupati in passato di come usare un modem router Fritzbox 7590 con la fibra TIM FTTC, ovvero quando la fibra ottica arriva fino alla più vicina cabina dell’operatore, mentre l’ultimo tratto del collegamento viene realizzato sui tradizionali cavi di rame. Se sei alla ricerca di informazioni per risolvere un problema di velocità del Fritz!Box 7590 con la fibra FTTC, segui il link per trovare una risposta.

Quale Fritz!Box per la fibra?

Sono diversi i modelli di modem router compatibili con fibra basata su servizio FTTH, quello che porta la fibra ottica direttamente fino a casa vostra: potete scegliere di affittare il modem da TIM, ma dovrete pagarlo con una quota supplementare, oppure optare per usare quello che avete già e avete usato anche per il servizio FTTC (Fiber To The Cabinet) o ADSL e VDSL.

I modelli consigliati per avere piena compatibilità con la fibra e per sfruttare una serie di servizi avanzati sono il 6890 LTE, oppure il 7590, ma volendo potreste utilizzare anche una versione meno costosa del modem router come il 7530, anche se non sfrutteresti al massimo il potenziale della connessione FTTH. Molto interessante è anche il recente modello Fritz!Box 4060, che nasce proprio per le reti ad alta velocità.

Abbiamo dedicato un approfondimento al modello Fritz!Box 4060, che è l’ultimo nato di AVM per la fibra FTTH.

Come configurare un fritzbox con TIM Fibra

Quando scegliete di sottoscrivere un abbonamento con la fibra di TIM, ma non optate per l’affitto del modem, vi verrà installato dentro casa, ufficio o negozio, un dispositivo di Huawei chiamato ONT, è l’interfaccia tra il segnale della fibra ottica e il modem. ONT significa Optical Network Terminal e la sua funzione è quella di conversione dei dati da fibra ottica a terminale compatibile con la maggior parte dei modem router oggi disponibili.

Quando si sceglie di usare un modem fornito dall’operatore, il terminale ONT potrebbe essere incorporato, come capita con l’Iliad Box di Iliad.

Come configurare un Fritzbox con Tim Fibra FTTH

Il box va alimentato, tenuto sempre accesso e sulla parte frontale devono essere accese tre delle quattro scritte: dovranno essere illuminate Power, PON e quando si collega il cavo di rete che va al modem anche la scritta LAN. Rimarrà invece spenta la spia “LOS”.

Come collegare Fritz!Box 7590 alla fibra TIM?

Il cavo di rete connesso alla porta LAN del terminale ONT va collegato alla presa WAN del modem.

Quando accendete per la prima volta il modem con sistema operativo FritzOS, controllate immediatamente la versione del software, che vedete in alto sulla destra.

Se non è almeno la versione 7.21, dovete aggiornare il modem: se non è ancora collegato alla rete, sarà necessario farlo manualmente.

Come configurare un Fritzbox con Tim Fibra FTTH

Verificate la versione: se è 7.06, allora dovete contattare l’assistenza AVM per avere il file della versione 7.13, Se invece avete già la 7.13, allora potete andare direttamente su ftp.AVM.de e navigare fino a che trovate il sistema operativo per il vostro modello e scaricarlo.

Fate attenzione alla lingua! Alla prima schermata, scegliete “Fritzbox”, quindi il vostro modello, cliccate su “Other” e a quel punto scaricate il modello adatto a voi.

Sulla schermata principale, in alto a destra trovate 3 puntini: cliccate su quei punti e selezionate la voce “avanzata”.

Come configurare un Fritzbox con Tim Fibra FTTH

A quel punto, basta scegliere sistema, aggiornamento e quindi optare per il tab File FritzOS

Come configurare un Fritzbox con Tim Fibra FTTH

Segui le indicazioni: devi decidere se prima fare un backup della tua configurazione attuale (raccomandato) e quindi installare il file che hai appena scaricato.

Ci vorrà qualche minuto, per capire che l’aggiornamento è finito dovrai attendere che la luce info e WLAN non lampeggino più.

Come configurare il modem per linea TIM?

Dopo aver raggiunto almeno la versione 7.21, basta cliccare su internet e quindi su dati di accesso.

La selezione successiva è quella di accesso a internet, quindi va selezionato TIM Fibra FTTH.

ATTENZIONE! Va selezionata la modalità PPOE, con due dettagli importanti: lo USERNAME e la PASSWORD.

Se sei utente residenziale, il tuo username è il numero di telefono (0287654321) la password timadsl (minuscolo)

Per gli utenti business, invece, lo username è numerotelefono@alicebiz.routed, la password è timadsl (minuscolo)

Una volta inseriti username e password sei a posto. Adesso che sai come configurare un Fritzbox con Tim Fibra FTTH, sei pronto a provare l’ebbrezza dell’altissima velocità.

Le funzionalità di Fritz!Box 7590 sono molto sofisticate, ma il suo utilizzo è contemporaneamente molto immediato: se scegli di usarlo senza sfruttare tutto il suo potenziale avanzato, avrai comunque un modem router affidabile e stabile. Il Fritz!Box 7590 è fornito come modem incluso nell’offerta da diversi operatori, tra cui anche TIM.

Per chi ha bisogno di una connessione garantita, senza alcun tipo di interruzione, c’è l’opzione del Fritz!Box 6850, che può usare il 5G come collegamento di backup: se la fibra si interrompe per un guasto o per un disservizio, entra in azione il collegamento via smartphone.

Posso usare il modem DSL o fibra FTTC con la fibra FTTH?

Dipende dall’operatore che utilizzi: se il tuo operatore usa il terminale ONT per la connessione, puoi collegare alla rete FTTH qualunque router oggi disponibile. Non sfrutterai le sue proprietà da modem, ma le funzioni di router utilizzando la porta WAN per il collegamento al terminale ottico.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.