Come funziona Samsung Smart Call, la difesa contro lo spam e gli scocciatori

Luca Viscardi28 Maggio 2022
Smart Call Samsung

La piaga delle chiamate promozionali, ora moltiplicate con le telefonate robotizzate, può essere ridotta drasticamente grazie a Samsung Smart Call.

Per chi ha un telefono Samsung c’è una risorsa molto preziosa tra le pieghe della app “telefono”, si chiama Samsung Smart Call e serve per ridurre al minimo le scocciature da telemarketing.

Esistono molte applicazioni di questo tipo, ma quella nativa di Samsung funziona davvero in modo eccelso e ci ha evitato un sacco di scocciature, soprattutto in orari di lavoro.

Come si attiva Samsung Smart Call, sempre più efficiente nel proteggere da telefonate commerciali

Il funzionamento di Samsung Smart Call è semplice: basta aprire l’applicazione telefono, scegliere le impostazioni ed attivare la funzione ID Chiamante / Protezione Spam.

Come funziona Samsung Smart Call

Cliccando sulla riga corrispondente, si accede alla spiegazione sul funzionamento del servizio. Abbiamo qualche perplessità in più sull’opportunità di condividere il nostro numero di telefono, scelta che permette ad altri di sapere chi chiama anche quando un numero non è registrato in rubrica.

Questo spiega il funzionamento di un’opzione che per alcuni utenti Samsung potrebbe risultare misteriosa: capita infatti di ricevere chiamate da persone che non si conoscono, di cui non si ha il numero in rubrica, il cui nome appare sullo schermo alla ricezione della telefonata.

Perché sullo schermo compare il nome di persone che non ho in rubrica?

La ragione per cui il nome del chiamante viene mostrato sullo schermo, sta nel fatto che quando si attiva la protezione dallo spam, viene richiesto di attivare un’opzione con cui condividere il proprio nome e il proprio numero.

Come funziona Samsung Smart Call

Qualche tempo fa abbiamo fatto il classico gioco dello “squillino“: “chiamami così ho il tuo numero tra le chiamate“. Quando è apparsa la telefonata, il numero era accompagnato dal nome del chiamante anche se non lo avevamo memorizzato in rubrica.

Su questa funzione, suggeriamo qualche “attenzione”; non sappiamo quanto sia opportuno condividere il proprio nome collegato al proprio numero di telefono. Non è chiaro come i numeri vengano gestiti e per questo motivo è meglio avere un atteggiamento prudenziale.

Come funziona Samsung Smart Call?

Una volta attivato il servizio, quando squillerà il telefono, il colore dello schermo sarà coordinato con il rischio di spam che ogni telefonata porta con sé.

Il colore verde indica telefonate senza rischio, quando c’è una colorazione simile al rosso, significa che è in arrivo una telefonata che viene classifica come spam.

Se hai un telefono Samsung per le mani, assicurati di attivare la protezione spam, perché non è inserita di default quando si compra il telefono.

Su quali smartphone è disponibile Samsung Smart Call?

L’ultimo dettaglio relativo a Samsung Smart Call riguarda la sua compatibilità con i diversi smartphone Samsung: fortunatamente, non c’è molto da dover imparare, perché questa opzione è disponibile in tutti i modelli attualmente commercializzati dall’azienda coreana.

Ma se chiama tua suocera, di colore diventa il display?


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.