Utenti liberi di scegliere il modem, lo dice AGCOM

Luca Viscardi2 Agosto 2018
Utenti liberi di scegliere il modem, lo dice AGCOM

Oggi è un giorno importante, grazie ad AGCOM, che ha sancito che gli utenti sono liberi di scegliere il proprio modem quando sottoscrivono abbonamenti per ADSL o Fibra.

E’ un tema che vi ho proposto più volte e che trovo estremamente importante: siamo stati per anni “schiavi” degli operatori che ci hanno rifilato (in molti casi) modem di dubbia qualità ad un prezzo elevato, impedendo di fatto di utilizzarne uno di propria scelta, che risponda perfettamente alle esigenza che di caso in caso possono essere diverse.

Proprio un articolo di Mister Gadget lo scorso anno ha innescato una catena che aveva portato anche ad un’interrogazione parlamentare sul tema.

Vi riporto quanto scrive oggi Ansa sul tema:

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni con una delibera ha confermato il diritto degli utenti “di scegliere liberamente i terminali di accesso ad Internet da postazione fissa”. L’Agcom inoltre ha fissato “specifici obblighi sugli operatori, finalizzati a garantire scelte consapevoli e informate da parte dei consumatori finali”.
E’ quanto si legge in una nota dell’Autorità.
La decisione implica che dal punto di vista tecnico, gli operatori di reti pubbliche di comunicazioni e i fornitori di servizi di comunicazione accessibili al pubblico non potranno rifiutare di collegare apparecchiature terminali alla propria rete se l’apparecchiatura scelta dall’utente soddisfa i requisiti di base previsti dalla normativa europea e nazionale.
I contratti stipulati con gli operatori, non possono contenere condizioni (prezzo, volumi di dati o velocità, o altre pratiche commerciali) che limitino il diritto degli utenti finali ad utilizzare tali terminali.

Adesso si tratta di capire quanto tempo ci vorrà perché la decisione dell’autorità venga trasformata in un’azione a favore degli utenti con procedure chiare sull’installazione di un proprio modem e una protezione di chi sceglierà questa strada. Vogliamo scommettere che chiamando per un guasto, la risposta automatica sarà “mi spiace, ma dipende dal suo modem”?!?

Vi terrò aggiornati, sto già scaldando le valvole del mio Fritzbox 7590!


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.