Il Mobile World Congress e il Galaxy S9 sempre più vicini: siete pronti?

Luca Viscardi12 Febbraio 2018
Il Mobile World Congress e il Galaxy S9 sempre più vicini: siete pronti?

Il Mobile World Congress e il Galaxy S9 sempre più vicini: siete pronti? Tra meno di due settimane sapremo tutto sulle novità che Samsung ha preparato per noi ed è incredibile perché sembrava ieri quando è stato lanciato il modello precedente, il meraviglioso Galaxy S8.

Galaxy S9: è rimasto qualche segreto?

Non so se nelle ultime settimane avete visto tutto quello che è uscito relativo al nuovo flagship di Samsung: ormai sappiamo praticamente tutto e sarà difficile trovare a Barcellona qualche dettaglio che non sia già trapelato, compreso il prezzo che a quanto pare sarà più alto di quello già importante fissato per S8. Quando arriverà sul mercato il prossimo 16 marzo, il nuovo Galaxy S9 costerà 899 euro nella versione “normale” e 1049 euro nella versione “plus”.

Viene spostato il sensore per le impronte digitali che però rimane un dettaglio di poco conto, mentre in linea di massima questa sembra essere un’edizione “migliorativa” rispetto alla precedente, con un focus importante sulla fotocamera.

Il vero nemico è il Google Pixel 2 XL, che ha raccolto un punteggio mostruoso da parte di DxOMark (il sito specializzato nella valutazione delle fotocamere), superiore anche a quello di iPhone 8 e iPhone X.

Immagino che qualche sforzo importante verrà fatto nell’integrazione delle piattaforme di Samsung, dalle TV agli elettrodomestici,  passando dalla tecnologia indossabile, perché pur con i grandi sforzi degli ultimi anni è difficile cogliere e sfruttare l’ecosistema che combina le diverse anime del grande gruppo. L’integrazione in realtà c’è (si chiama Samsung Connect) ma non è ancora al top e soprattutto non è così evidente per i suoi utenti.

Galaxy S9, oggi sono trapelati gli accessori

Mancano giusto le cover da scoprire in questi giorni e siamo stati accontentati anche in quello.

[foogallery id=”46379″]

C’è qualche novità rispetto allo scorso anno, ovvero un modello in Alcantara e anche una versione che “sta in piedi” da sola quando serve, ma in linea di massima non ci sono stravolgimenti rispetto alla dotazione di S8. Viene confermata anche la “Led View” color, che interagisce con il display e mostra le informazioni base come le chiamate in arrivo.

Galaxy S9: la fotocamera sarà così rivoluzionaria?

L’invito che Samsung ha inviato ai giornalisti contiene un riferimento molto chiaro alla fotocamera, che viene re-immaginata, almeno nella promessa che viene fatta prima della presentazione. L’azienda coreana non deve fare sforzi enormi perché parte già da una delle fotocamere migliori del mercato, la soluzione messa prima su Galaxy S8 e poi ottimizzata sul Note 8 è già eccellente, sarà curioso scoprire come riuscirà a migliorare un prodotto già di altissimo livello.

La novità fondamentale dovrebbe essere l’apertura variabile che passerà da F/1.5 e F/2.4, con il diaframma in grado di adattarsi alle diverse condizioni in cui viene usato.

Il nuovo Galaxy S9 offrirà anche il jack per le cuffie da 3.5 millimetri, altro dettaglio molto apprezzato.

Cosa altro vorreste sul prossimo Galaxy S9?!?


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.