Realme GT Neo 3, lo smartphone con la ricarica più veloce del mondo | Video

Luca Viscardi8 Giugno 2022

Con la recensione video di realme GT Neo 3, vi presentiamo lo smartphone con il sistema di ricarica più veloce al mondo, ma non è questo l’unico pregio di un cellulare molto interessante.

In realtà bisogna spiegare bene un dettaglio importante: realme GT Neo 3 arriva sul mercato in due versioni, la cui unica differenza sta proprio nel sistema di ricarica, ma anche nella capienza della batteria.

Cosa cambia nei due modelli di realme GT Neo 3?

Questo è un dettaglio importante, anche e soprattutto per riconoscere il dispositivo che si sta acquistando quando si cerca online: il rischio che si generi un po’ di confusione, in effetti, è altissimo.

Per capire bene di cosa stiamo parlando, entriamo nello specifico della principale caratteristica tecnica di realme GT Neo 3, che supporta un sistema di ricarica da 150 W, in grado di andare da zero a 50% in soli 5 minuti. La carica della batteria viene però effettuata in modo progressivo, come una gestione molto sofisticata affidata ad un algoritmo, che porta la ricarica da zero a 100% in circa 15 minuti.

Il risultato complessivo non è molto differente da quello che Xiaomi garantisce con la sua ricarica a 125 watt, che permette di andare da zero a 100% in circa 18 minuti: la vera differenza sta nel prezzo che bisogna sborsare per avere questa caratteristica su un cellulare di Xiaomi, rispetto a quello di realme. Ne parliamo tra poco.

Il modello di realme GT Neo 3 che subito la ricarica da 150 W, offre una batteria da 4500 mah, che è stata costruita con due celle di uguali capacità, da 2250 mAh. Il processo di ricarica viene gestito con l’utilizzo di un processore di sicurezza, il cui compito è garantire che questo processo di alimentazione così potente non comporti alcun rischio.

realme GT Neo 3 vanta una certificazione TUV Rheinland per il suo sistema di ricarica, che viene monitorato con ben 38 standard di controllo: nonostante l’uso di una potenza così elevata, l’azienda certifica che la capacità della batteria dopo 1600 cicli sarà dell’80%. Altre aziende garantiscono questo risultato solo con 800 cicli, quindi per la metà del tempo.

Esiste una seconda versione di realme GT Neo 3, che supporta invece una ricarica da 80 W, abbinata ad una batteria da 5.000 mAh, che può garantire un’autonomia del 12% circa superiore rispetto all’altro modello.

Per riconoscere questa versione di realme GT Neo 3, bisogna fare attenzione al nome con cui è presentato, ovvero realme GT Neo 3 80; ancora una volta diventa complicato riuscire a scegliere quale dei due prodotti sarà il più interessante, noi siamo abbastanza sicuri nel preferire la versione da 80 W, perché la differenza della prestazione di ricarica non è così significativa e perché con 100 € di risparmio si ottiene un’autonomia superiore.

Per conoscere tutte le caratteristiche tecniche di realme GT Neo 3 e realme GT Neo 3 80W rimandiamo al nostro articolo dedicato alle specifiche tecniche dei nuovi smartphone, riassumendo in breve la scheda tecnica:

  • display AMOLED da 6.7 pollici con refresh rate da 120 hz
  • processore mediatek dimensity 8100 5G
  • sensore fotocamera principale 50 mpx
  • 12 GB RAM + 256 GB memoria interna

Quanto costa realme GT Neo 3?

realme GT NEO 3 150W sarà disponibile in Italia a partire dal prossimo 15 giugno e, per coloro che lo acquisteranno prima del 22 giugno, avrà un prezzo promozionale di € 649,99 anziché € 699,99 nella configurazione 12 GB + 256 GB.

realme GT Neo 3, nella versione con ricarica da 80W, si acquisterà, nelle stesse date, al prezzo promozionale di € 549,99 anzichè € 599,99.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.