Audi porta Apple Music sulle sue auto senza lo smartphone

Luca Viscardi20 Maggio 2022
Audi Apple Music
Listen to my podcast

Con un aggiornamento del suo sistema multimediale, Audi porta Apple Music sulle sue automobili senza la necessità di usare lo smartphone.

A proposito di cellulari, Apple cresce ancora negli Stati Uniti raggiungendo il 50% del mercato: insieme a Samsung raggiunge l’80% di share.

Ancora novità dal mondo degli smartphone, arrivano i nuovi prodotti OnePlus e Vivo.

Trascrizione automatica del podcast

Prima di tutto. Buona giornata, buon venerdì! Un saluto voi che magari avete tentato di ascoltare in prima mattinata Mister Gadget ieri purtroppo un problema tecnico, ha dato un audio un po strano, ma si ricomincia da qua.

Audi porta dunque virus all’interno delle sue auto con un aggiornamento del sistema multimediale MMI. Sarà possibile avere dunque la musica di Apple Music senza la necessità di collegare lo smartphone, e questo arriverà ovviamente sulle nuove auto, ma potranno essere aggiornate anche quelle che sono già in circolazione.

Molte notizie che arrivano oggi anche di novità. In particolare Vivo ha lanciato due nuovi prodotti S 15 Pro con il processore e dimensity 8100 e S15 con il processore Snapdragon 870. Sono prodotti di fascia più ridotta rispetto a quello che abbiamo citato ieri X80, ma comunque sulla carta smartphone interessanti, il display a 120 Hertz AMOLED. Ricarica veloce, insomma. Nel complesso il rapporto qualità prezzo sembra davvero molto buono.

Ieri è stato presentato anche il nuovo gruppo di novità di One Plus nuovi auricolari si chiamano One Plus Buds, OnePlus Nord Buds, il prezzo circa 40€ con una qualità discreta. Poi arriva il Plus Nord CE e due Lite 5G che è un entry level ma sono entry level da oltre 300€. Discreto, diciamo interessante. Buon Plus Nord due T che invece rinnova il processore con il MediaTek Dimensity 1300 in una versione che è stata realizzata in collaborazione tra OnePlus e MediaTek. Ma poi soprattutto la ricarica da 88w che una delle caratteristiche del lo smartphone Won Plus dieci annunciato qualche giorno fa. Nel complesso questa sembra una buona proposta, ma prezzi da 400 e 500€. Diciamo che questo smartphone soffrirà probabilmente la concorrenza dentro casa di Realme GT2.

Per quanto riguarda invece altre notizie da altri segmenti del mondo. Segnaliamo che Samantha Cristoforetti ha annunciato in diretta dallo spazio l’arrivo di Iride, una nuova costellazione di satelliti del tutto italiana che osserverà la Terra proprio dallo spazio il cui nome è stato individuato grazie a un concorso fatto nelle scuole. Originale anche l’annuncio fatto da Samantha Cristoforetti, come detto direttamente dallo spazio.

Una curiosità Apple ha raccolto quasi il 50% del mercato americano e le vendite di iPhone 13 sono veramente stellari. Nel 2022 nei soli Stati Uniti 19,9 milioni di unità vendute, in crescita tra l’altro rispetto allo scorso anno. Anche Samsung è cresciuta, arrivando al 28% della quota di mercato. Praticamente il mercato americano è una questione a due tra Samsung e Apple.

A proposito di novità che vedremo in futuro, siccome non bastano già le dodici 233 versioni di Redmi Note 11, arriverà anche il Redmi Note 11T, che è praticamente il Pro+, ma con una RAM più veloce e con un processore diverso sarà il MediaTek Dimensity 8100. Poi faremo un gioco a quiz per indovinare quali sono le caratteristiche dei vari modelli di Redmi Note undici. Non serve un gioco a quiz per sapere, invece quando arriveremo sarà puntuale anche domani. Ciao.


Registrati gratuitamente per ascoltare il nostro podcast su | Apple Music | Google Podcast | Spotify | Spreaker | Amazon Music | TuneIn |


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.