Clamoroso: Elon Musk sospende l’accordo su twitter per gli account falsi

Luca Viscardi13 Maggio 2022
twitter Elon Musk

Nella mattinata di oggi è stata calata una bomba sul processo di acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk, accordo che è stato messo in stand-by, in attesa di ulteriori verifiche sul numero di account falsi all’interno della piattaforma.

Curiosamente, Elon Musk ha scelto proprio Twitter per annunciare questa decisione, che rappresenta +1 presa di posizione a seguito di un report pubblicato qualche giorno fa da Reuters.

Quello di oggi sembra un incidente di percorso inatteso, rispetto a quello che ormai pareva un accordo chiuso per l’acquisizione di Twitter da parte del bizzarro miliardario, che sta già raccogliendo il denaro necessario per completare questa operazione.

Perché Elon Musk ha sospeso l’accordo su Twitter?

Di fatto, Elon Musk fa riferimento ad una nota interna dell’azienda che è stata riportata da Reuters qualche giorno fa, secondo cui il numero di account falsi presenti all’interno della piattaforma sarebbe all’incirca intorno al 5%, più alto quindi di quanto è stimato in precedenza.

“We have performed an internal review of a sample of accounts and estimate that the average of false or spam accounts during the first quarter of 2022 represented fewer than 5% of our mDAU during the quarter.

The false or spam accounts for a period represents the average of false or spam accounts in the samples during each monthly analysis period during the quarter.

In making this determination, we applied significant judgment, so our estimation of false or spam accounts may not accurately represent the actual number of such accounts, and the actual number of false or spam accounts could be higher than we have estimated.”

Il tema dei calcoli sugli utenti fatti da Twitter non è nuovo, dato che qualche settimana fa l’azienda aveva comunicato di aver sbagliato i conteggi sui suoi utenti giornalieri per un periodo di tre anni. L’errore era legato al fatto che molteplici account connessi ad un unico utente venivano conteggiati come utenti multipli. Questo conteggio errato aveva portato a sovrastimare i numeri degli utenti di Twitter per una cifra intorno ai 2 milioni di fruitori in eccesso.

La sospensione dell’accordo di acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk ha già scatenato un vero e proprio tsunami sulle azioni dell’azienda che sono crollate del 19% nel giro di pochissime ore.

Quanti sono gli utenti di Twitter?

Il numero degli utenti di Twitter rimane un dato piuttosto labile, se è vero che nelle ultime settimane ci sono state delle fluttuazioni quasi inspiegabili, con variazioni nel numero di follower s’che per alcuni personaggi pubblici sono state addirittura di centinaia di migliaia di unità.

Vi abbiamo parlato nei giorni scorsi delle strane fluttuazioni dei numeri di followers per molte personalità presenti sulla piattaforma.

Al netto di queste continue fluttuazioni, difficili da interpretare, il numero degli utenti quotidiani monetizza abili della piattaforma dovrebbe essere intorno ai 217 milioni. Un errore di calcolo del 5% sposta sicuramente il valore complessivo dell’azienda, ma la presenza di account fake è un fenomeno comunque con tutte le piattaforme e si può considerare fisiologico.

Jack Dorsey non sarà il CEO di Twitter con Elon Musk

Se questa trattativa, come è facile prevedere, si sbloccherà e troverà finalmente una soluzione, abbiamo già una certezza: Jack Dorsey, il fondatore della piattaforma, non sarà il CEO dell’azienda con la nuova proprietà. L’idea di Elon Musk di rendere privata la piattaforma e infatti in contrasto con i principi di Jack Dorsey che invece ha sempre voluto che fosse pubblica.

In aggiornamento


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.