Come aggiungere il Green Pass allo smartwatch | Video

Luca Viscardi31 Gennaio 2022

Nel video di oggi vi mostriamo come aggiungere il Green pass al vostro smartwatch, operazione che risulta più semplice se si possiede un Apple Watch.

Per tutti gli altri modelli, la soluzione si trova in modi diversi, a volte aggirando un po’ l’ostacolo.

Bisogna però tenere conto che con il prossimo aggiornamento del software di iPhone alla versione di iOS 15.4 il procedimento diventerà incredibilmente più semplice, basterà infatti un solo clic per aggiungere il Green Pass ad iPhone e quindi anche ad Apple Watch.

Trascrizione automatica del video

bentornati da mister gadget se volete trovare una soluzione per mostrare il vostro Green Pass direttamente sullo smartwatch oggi abbiamo una soluzione adatta per voi.

Oggi ci occupiamo di un tema molto pratico che riguarda la vita di tutti i giorni soprattutto in questo periodo cioè la necessità di mostrare davvero molto spesso il nostro Green Pass quante volte ci siamo trovati in coda per entrare in un ristorante o semplicemente per accedere ad un’attività commerciale per bere un caffè in attesa che la persona davanti a noi trovasse il famigerato Green Pass.

Noi abbiamo un metodo da suggerire se utilizzate uno smartwatch può essere un Apple Watch quello è il metodo in assoluto più semplice ma potrebbe anche essere un dispositivo wear o e quindi con il sistema operativo di Google o ancora un modello della serie dei Galaxy Watch di Samsung prima degli ultimi usciti.

Se invece avete altri dispositivi diciamo che la situazione vi diventa un pochettino più complicata però cerchiamo di andare con ordine e cominciamo con un prodotto in particolare ovvero con l’Apple Watch il prodotto con cui questa operazione è quella di mostrare il Green Pass direttamente dall’orologio diventa più semplice e in assoluto l’Apple Watch questo grazie all’applicazione che si chiama Wallet la stessa con cui si utilizzano i biglietti aerei i biglietti dei treni e anche in alcuni casi di alcuni musei le carte di credito ovviamente tutto quello che dovete richiamare facilmente per inserire il Green Pass nel vostro Wallet.

Teoricamente eravamo in attesa di un aggiornamento dell’applicazione o dell’applicazione immuni che però non abbiamo ancora visto. Allora avete due metodi per inserire il Green Pass sull’Apple Watch. Il primo è quello di utilizzare l’applicazione Stoccarda esiste sia nel mondo Android che nel mondo iOS.

Entrate Scaricate l’applicazione entrate nell’applicazione. Tra le varie tessere disponibili c’è proprio anche il certificato verde per il quale potete scegliere di inquadrare un certificato ad esempio utilizzando quello che magari avete stampato o semplicemente guardandolo anche tra le foto che avete memorizzato.

Una volta creato il vostro Green Pass dentro Stocard cliccate nella parte in alto del display trovate tre pallini tra cui c’è anche la voce aggiungi a Wallet e a quel punto basta cliccare due volte sul pulsante lungo dell’Apple Watch per accedere al vostro Green Pass ma c’è un metodo che è ancora più comodo.

Potete infatti scegliere addirittura di avere più Green Pass per avere ad esempio quelli di tutta la famiglia in questo caso dovete andare sul sito copy pass. A questo punto potete ancora una volta o inquadrare un codice QR oppure scegliere una foto che avete memorizzato sul telefono. Accettate le varie voci di privacy la privacy viene sempre rispettata e potete cliccare direttamente su Aggiungi a Wallet.

A quel punto il Green Pass sarà disponibile sul vostro Wallet dello smartphone e automaticamente anche su quello del vostro orologio. Ma qual è la cosa molto carina se Voi ripetete l’operazione potete aggiungere più Green Pass sia al vostro smartphone che al vostro orologio. Attenzione ad un dettaglio il primo Green Pass che viene mostrato è l’ultimo che avete memorizzato quindi conviene lasciare il vostro per ultimo magari prima quelli della famiglia il vostro penultimo per averlo sempre a disposizione. Al primo click. Se invece avete altri orologi che non hanno un wallet da utilizzare il meccanismo diventa un po macchinoso.

Prendo l’esempio del Galaxy Watch di Samsung per poter mostrare il codice QR del Green Pass dovete utilizzare la galleria nel Galaxy Watch 3 nel Watch 2 nel Watch originale trovate infatti l’applicazione Galleria dal vostro smartphone dovete trasferire una foto verso il vostro orologio. Però qui bisogna fare un piccolo lavoretto purtroppo perché il Green Pass essendo quadrato è troppo grande rispetto al quadrante dell’orologio allora dovete fare un piccolo lavoro di taglia e cuci con un’applicazione che potrebbe essere calva.

Per cui prendete il Green Pass che è quadrato e non mettete dentro un quadrato più grande in modo tale che ci sia un bordo che permette di leggere chiaramente il codice QR anche sullo. Rotondo tenete conto che i quadratini sul bordo sono fondamentali perché il vostro codice QR venga letto correttamente.

Se invece avete un dispositivo dell’ultima generazione di Samsung uno dei tantissimi smartwatch con il sistema operativo di Google potete utilizzare un’applicazione molto comoda.

Si chiama wear Codes dovete scaricarla sia sul vostro smartphone che sul vostro orologio quando dallo smartphone andate a caricare il vostro QR Code prendendolo da una fotografia che avete memorizzato sul telefono viene automaticamente passato sull’orologio vuol dire che a quel punto potrete dall’orologio aprire l’applicazione wear code e trovare il vostro codice QR non è comodissimo ma è insomma un modo per aggirare l’ostacolo.

Purtroppo ci sono molti altri orologi in circolazione ad esempio quelli di Huawei che non permettono al momento di passare il proprio QR code proprio Green Pass sull’orologio.

Huawei dovrebbe aggiornare a breve la sua applicazione Wallet per rendere possibile questa operazione su altri prodotti invece semplicemente al momento non si può fare quindi bisogna ricorrere al proprio smartwatch.

Diciamo che la soluzione più comoda è quella di Apple Watch per il resto bisogna un po trovare delle soluzioni che aggirano gli ostacoli. Se avete bisogno di un suggerimento da questo punto di vista noi ovviamente Siamo qui apposta per voi. Vi aspettiamo.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.