Tutte le novità di Microsoft Windows 11, che funziona con le app di Android

Mister Gadget Team24 Giugno 2021
windows 11 microsoft

Dopo molte attese e molteplici fughe di notizie, scopriamo oggi tutte le novità di Microsoft Windows 11, la cui presentazione è stata fatta da Satya Nadella e Panos Panai.

I due dirigenti di Microsoft hanno introdotto le novità del nuovo sistema operativo di Microsoft, che rinnova Windows dopo 35 anni di utilizzo.

WIndows 10 è il sistema operativo per computer più utilizzato nel mondo, viene profondamente rinnovato, pur mantenendo le sue caratteristiche ormai note e senza stravolgere “l’ambiente” in cui siamo abituati a muoverci, ma con un un adeguamento delle funzioni all’evoluzione tecnologiche degli ultimi anno.

I temi principali alla base del nuovo sistema operativo sono quelli dei computer connessi, del gaming e dell’accesso semplificato ai contenuti su tutte le tipologie di dispositivo.

Il sistema operativo ha cambiato la sua schermata base, con una soluzione che si avvicina molto al concept del dock di Apple con i suoi Mac.

La nuova schermata home di Microsoft Windows 11

Le trasparenze, i dettagli delle icone e le animazioni sono un deciso passo avanti rispetto a Windows 10.

La novità su cui windows ha posto l’accento sono i Widgets, che si richiamano con uno swipe dal bordo del computer, ma possono essere estesi anche su tutto lo schermo e ordinati a piacimento semplicemente trascinandoli.

Molto carina anche la nuova interfaccia “tablet” che si attiva quando sui prodotti Surface vengono separati dalla tastiera.

In windows 11 ci saranno moltissime novità tra cui il feedback aptico quando lo si usa con la microsoft pen.

E’ stata creata una nuova tastiera digitale che richiama quella di uno smartphone, con gli stessi movimenti di Swipe.

La nuova homepage di Microsoft Windows 11

Altro elemento che cambia è quello dei comandi vocali che vengono migliorati e resi più efficienti.

E’ stato rinnovato il Microsoft Store, per rendere più facile la navigazione e la ricerca dei contenuti: il primo elemento sarà la velocità.

Ma la notizia fondamentale è che Microsoft non tratterrà commissioni.

Microsoft Windows 11 è stato realizzato con un occhio di riguardo per coloro che usano il computer per giocare: l’opzione Auto HDR si utilizzerà anche per i videogiochi migliorando drasticamente la qualità delle immagini e la loro definizione.

Al momento del lancio saranno aggiornati automaticamente ben 1.000 titoli, senza che utenti o sviluppatori debbano fare nulla.

Microsoft Windows 11 cambierà il modo in cui verrà gestito il caricamento dei giochi, rendendolo più efficiente.

Il passo più importante però sarà l’inserimento di Xbox Game Pass direttamente nel sistema operativo, per accedere più facilmente al catalogo dei giochi, a cui sarà possibile giocare anche in streaming.

Ovviamente, l’uso del computer per giocare gode dei vantaggi dati dalla compatibilità di Windows con qualunque tipo di periferica o accessorio : questo aspetto non cambia con Windows 11, che sarà altamente utilizzabile con migliaia di dispositivi.

Ma una delle novità più interessanti di Windows 11 è che funzionerà con le app di Android, usando lo store di Amazon per la loro installazione.

Purtroppo però c’è una notizia che non renderà felici gli appassionati in attesa del nuovo sistema operativo: la data di uscita di Microsoft Windows 11 è prevista entro la fine dell’anno.

Una collocazione temporale che dice tutto e niente. In tutta onestà, speravamo che i tempi fossero molto più ridotti.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover