Recensione Radio Sveglia DAB FM Teufel Radio One, passato e futuro

Luca Viscardi6 Ottobre 2021
Recensione Radio Sveglia DAB FM Teufel Radio One

Con la recensione della radio sveglia con ricezione DAB e Fm Teufel Radio One, è come se incrociassimo in un unico dispositivo il passato e il futuro.

Il passato è quello di una classica radio sveglia da comodino, scrivania o da tavolo, il futuro è quello di una radio DAB+ in grado di ricevere il nuovo segnale digitale, che porta con sé molti contenuti che oggi non sono disponibili sulla classica scala dell’Fm.

Come probabilmente saprete, da qualche tempo è obbligatorio che tutti gli apparati in grado di ricevere programmi radiofonici siano dotati anche di un ricevitore DAB+, Digital Audio Broadcast.

Parliamo di un nuovo standard di trasmissione, che sta alla radio come il digitale televisivo terrestre sta alla TV. Si usano cioè meno frequenze per trasportare più canali, con una migliore qualità del segnale.

C’è solo un piccolo problema relativo ai segnali DAB+: spesso faticano ad attraversare l’ostacolo dei muri delle abitazioni ed è per questo che la ricezione del segnale DAB+ in alcuni casi può essere problematica.

Prima di entrare nel dettaglio sul funzionamento di questo dispositivo, vi ricordo che Teufel è un marchio storico in arrivo dalla Germania, dove da decenni realizza prodotti basati su un’altissima qualità dell’audio.

Recensione Radio Sveglia DAB FM Teufel Radio One pulsanti

Il design

Il design di Teufel Radio One è molto gradevole, con una parte frontale che viene ricoperta da una griglia in tessuto, mentre il resto della struttura è in materiale plastico grigio.

Alle spalle di questa radiosveglia c’è un generoso spazio per il Woofer, che garantisce un suono particolarmente profondo. Accanto al woofer ci sono una presa USB con cui ricaricare il telefono, un cavo per l’ingresso dell’audio in modalità Aux, il connettore per l’alimentazione e un bizzarro sistema antifurto, uguale a quello dei computer, con cui è possibile assicurare che nessuno si impossessi della nostra radio.

Il controllo della radiosveglia è affidato ai pulsanti posti nella parte superiore, dove c’è una rotella cliccabile che serve per accendere, spegnere, controllare il volume e mettere in modalità muto il dispositivo.

Ci sono poi pulsanti per l’avanzamento delle tracce e per accedere alla lista delle stazioni memorizzate. Dalla parte opposta sono invece presenti I pulsanti per memorizzare i canali preferiti, curiosamente, sono solo 3 per ogni banda.

Sulla parte superiore della griglia in tessuto ci sono pulsanti nascosti che permettono di accedere ai due allarmi programmabili, alla modalità notturna del display, all’accensione del trasmettitore Bluetooth e quelli per la selezione della banda Fm o della banda DAB+.

Nella parte inferiore del dispositivo è invece allocata un’antenna indispensabile per la ricezione del segnale DAB+.

Recensione Radio Sveglia DAB FM Teufel Radio One

Come funziona Teufel Radio One

Come ogni radiosveglia, anche TEUFEL Radio One offre come funzione primaria è quella di segnalare l’ora e di poter fissare delle sveglie.

Non è necessario configurare data e ora, che si basano sul segnale radio mondiale che trasmette costantemente queste informazioni: una volta inserito il cavo di alimentazione, è immediatamente possibile vedere data e ora corrette.

È possibile fissare due sveglie diverse, che possono essere configurate per suonare quotidianamente, solo nei giorni feriali, oppure in una specifica data.

Alla prima accensione, la radio DAB+ Teufel Radio One effettua una scansione dei canali disponibili. Terminata la prima scansione, è possibile passare da una stazione all’altra utilizzando i comandi con il simbolo dell’avanzamento delle tracce.

Quando invece si ascolta la radio in modalità Fm, gli stessi pulsanti servono per avanzare sulla scala delle frequenze, oppure per cercare la stazione successiva.

Purtroppo la sensibilità di ricezione non è strepitosa, purtroppo rispetto agli standard tedeschi la nostra banda della Fm è particolarmente intasata e disordinata, ragion per cui spesso la ricerca salta molte delle stazioni presenti. È onestamente è meglio non affidarsi alla ricerca automatica, ma andare a sintonizzare manualmente la stazione desiderata.

Una volta premuto il pulsante che attiva la modalità Bluetooth, Teufel Radio One si pone in modalità accoppiamento, per cui si possono facilmente abbinare computer, tablet, oppure smartphone.

Il collegamento Bluetooth non può essere utilizzato nel corso delle chiamate. Se arriva una telefonata, la riproduzione della musica viene interrotta e l’audio passa direttamente al telefono. Questo significa che il trasmettitore bluetooth di Teufel Radio One non ha la modalità “auricolari”, ma solo il protocollo per la trasmissione di musica.

La qualità del suono

Nel corso della nostra prova per mettere a punto la recensione della radio DAB e FM Teufel Radio One, abbiamo spaziato tra tantissimi generi musicali, ascoltando anche molte stazioni differenti tra loro.

Il minimo comune denominatore di questa esperienza è stata proprio la qualità d’ascolto della musica, sempre garantita dal bilanciamento tra le gamme di frequenza, con una buona presenza dei bassi grazie al woofer posteriore.

Non c’è la possibilità di regolare l’equalizzazione di questa radio DAB, ma non abbiamo mai avvertito l’esigenza di farlo.

Teufel Radio One,  il frontale

Recensione Radio FM DAB Teufel Radio One, le conclusioni

Siamo quasi commossi, perché non capita tutti giorni di fare la recensione di una radio Fm e DAB, ancor meno di imbattersi nella qualità costruttiva tipica di Teufel Radio One.

Avrete probabilmente intuito che la nostra valutazione su questo prodotto è del tutto positiva, soprattutto perché si tratta di un tipo di prodotto che non ha tantissimi concorrenti.

E poi, volete mettere il fascino di avere una bella radio sveglia sul comodino? Il prezzo di Teufel Radio One è di 169,99 euro, non è bassissimo, ma questo è un prodotto che nasce per durare nel tempo.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover