Recensione Monopattino Nilox Doc Ten, dipende…

Luca Viscardi14 Giugno 2021
monopattino elettrico Nilox

La recensione del Monopattino Nilox Doc Ten rientra in una di quelle occasioni in cui esprimere una valutazione su un prodotto risulta particolarmente difficile.

In realtà la prova di questo monopattino elettrico si potrebbe sintetizzare in modo davvero semplice con una semplice espressione: dipende.

Per darvi cioè un parere su questo prodotto elettrico a due ruote nato per la mobilità urbana, bisogna mettere in ordine una fila di variabili da cui dipende il parere finale.

Per noi il monopattino elettrico è un prodotto straordinario per il cosiddetto ultimo miglio: lasciarlo nel bagagliaio per fare l’ultimo pezzo dal parcheggio alla destinazione finale, utilizzarlo per un percorso ibrido tra mezzi pubblici e mobilità elettrica personale, sfruttarlo per brevi movimenti di prossimità sono probabilmente i modi migliori per utilizzare questi prodotti a due ruote.

Recensione Monopattino Nilox doc ten
Il freno a disco posteriore

Nilox Doc Ten si inserisce in questo mix di possibilità con un prodotto che offre diversi elementi originali, tra cui la pedana molto larga, che aggiunge stabilità al prodotto, il manubrio da bicicletta che lo rende più facile da controllare e il doppio freno a disco che ne moltiplica la sicurezza.

Solo guardando questi dettagli, Nilox Doc Ten potrebbe sembrare il monopattino perfetto: in realtà la valutazione complessiva dipende molto da quale valore voi attribuite al design, a quanto importante è il fatto che il vostro monopattino sia molto leggero e facile da trasportare.

Parlo del design, perché il monopattino elettrico Nilox Doc Ten è senza dubbio pratico e resistente, ma di certo non si può dire che sia bello. Non si può avere tutto!

Ecco perché la valutazione complessiva dipende da quanto importante per voi sia la praticità e la solidità, rispetto all’estetica.

Nilox Doc Ten, i vantaggi

Pedana doc ten
La pedana molto stazione di Nilox Doc Ten

Nel monopattino Nilox Doc Ten abbiamo trovato molti vantaggi, tra cui quello già accennato di una pedana molto più larga di quella dei concorrenti, che permette di avere più stabilità e di riuscire, in molti casi a viaggiare con i piedi in parallelo, condizione più comoda e più sicura.

Anche il manubrio a forma di bicicletta, che esteticamente non è il massimo, rappresenta in realtà una soluzione molto pratica per la stabilità del prodotto. Abbinando pedana e manubrio avete uno dei prodotti più sicuri del mercato.

Recensione Monopattino Nilox doc ten
La struttura del monopattino Nilox è molto resistente

Le ruote da 10″ sono un’altra soluzione molto pratica, adatta a superare qualunque ostacolo in città senza particolari patemi d’animo, siamo andati alla ricerca delle buche sulle strade della nostra città, non è stato difficile trovarle, le abbiamo sempre superate con brillantezza.

Se è vero che Nilox Doc Ten si comporta in modo un po’ strano quando siete in partenza, perché se usate la potenza massima e non avete stabilmente il controllo del manubrio il monopattino tende addirittura ad impennare, è altrettanto vero che i doppi freni a disco funzionano davvero alla grande e garantiscono frenate molto ben bilanciate e in spazi molto brevi.

Un altro dettaglio da sottolineare è quello della potenza del motore, perché 350 W sono una dotazione di tutto rispetto, che conferisce un ottimo spunto al monopattino elettrico Nilox Doc Ten anche se il peso trasportato è generoso.

Recensione Monopattino Nilox doc ten
La generosa luce di stop posteriore

Un particolare che piacerà a molti utenti e il fatto di avere pneumatici gonfiabili, così come quello di avere una luce posteriore con segnale di stop molto visibile in tutte le condizioni.

Recensione Monopattino Nilox doc ten
Il pannello di controllo del monopattino

I comandi disponibili sono allocati accanto al piccolo display con cui si regola l’intensità della potenza del motore, mentre sul lato opposto ci sono due pulsanti, che probabilmente non vincerebbero un premio dedicato al design con cui si controllano il campanello elettrico e l’accensione delle luci.

Recensione Monopattino Nilox doc ten
Il controllo delle luci e del campanello elettronico

Nilox Doc Ten, gli svantaggi

Purtroppo il monopattino Nilox Doc Ten paga un po’ il suo peso e forse anche la potenza del motore in termini di autonomia, perché 25 km con una carica completa rispetto a moltissimi prodotti oggi in circolazione sono un po’ pochi.

Eppure la batteria da 7800 mAh, da 36, rappresenta una soluzione nella norma, probabilmente parliamo di un motore che va indietro di qualche generazione rispetto ai più recenti e quindi si paga tutto questo in termini di autonomia.

Aggiungiamo che anche il tempo di ricarica di questo dispositivo non è tra i migliori, perché parliamo di cinque ore per la ricarica completa.

È difficile capire quanto incida il fatto che noi abbiamo usato un prodotto che probabilmente altri nostri colleghi hanno già maltrattato, ma uno svantaggio che vi segnaliamo è quello della sensazione che la costruzione di questo monopattino elettrico non sia del tutto impeccabile, perché la barra del manubrio tende a flettere molto quando si è in movimento.

A quanto pare, per quanto abbiamo potuto approfondire, questo dipende molto dal meccanismo utilizzato per il blocco del giunto pieghevole, ma manteniamo il beneficio del dubbio sul fatto che sia solo l’effetto del maltrattamento dei nostri colleghi giornalisti.

Recensione Monopattino elettrico
Il giunto di blocco del piantone

Recensione Monopattino Elettrico Nilox Doc Ten, prezzo, disponibilità e conclusioni

Per concludere la recensione del monopattino elettrico Nilox Doc Ten dobbiamo fare riferimento al prezzo, per cui serve ancora una volta la parola magica: dipende.

La valutazione del posizionamento di prezzo dipende dall’obiettivo con cui si compra un monopattino elettrico. Se si cerca un prodotto veloce, leggero, compatto, che serva per l’ultimo miglio, magari riposando nel bagagliaio della propria auto, forse questa non è la risposta giusta per voi.

Se invece volete un monopattino elettrico che vi faccia fare percorsi più lunghi, con stabilità e anche con un buon livello di comfort, allora Nilox Doc Ten con i suoi 374 euro su Monclick o 425 su Amazon sono assolutamente ben spesi.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover