Lenovo Yoga Tab 3 Pro: mai più senza!

Luca Viscardi16 Febbraio 2016
Lenovo Yoga Tablet 3
Lenovo Yoga Tablet 3
Lenovo Yoga Tab 3 Pro

Da qualche ora ho cominciato ad usare il recente LENOVO Yoga Tab 3 Pro e finalmente ho trovato qualche cosa di originale nel mondo delle tavolette, che è altrimenti piatto come gli schermi che li caratterizzano.

Diciamo subito che la differenza viene da un dettaglio: il proiettore incorporato, che offre una serie di vantaggi davvero infiniti.

Lenovo Yoga Tablet 3 - il proiettore incorporato
Lenovo Yoga Tab 3 Pro – il proiettore incorporato

Con questo oggetto, potete riprodurre usando il proiettore incorporato qualunque contenuto o app senza limitazioni di sorta: Netflix, SkyGo, la app della RAI, i vostri video memorizzati, ma anche foto e presentazioni da portare ai vostri clienti.

Lenovo Yoga Tablet 3 - proiettore
Lenovo Yoga Tab 3 Pro – proiettore

Ma non è tutto lì, perché lo Yoga 3 riprende il form factor originale che su uno dei lati posiziona una sorta di “cilindro”, che è in realtà un supporto con angolazioni infinite, che vi permette di posizionare il tablet come meglio credete, senza praticamente alcun tipo di vincolo.

E oltre a questo, la striscia di casse che è affiancata al supporto, è alimentata dall’audio Dolby Atmos, che garantisce una resa audio eccellente.

Lenovo Yoga Tablet 3 - 4

Non so se si riesce a cogliere, ma questo Lenovo Yoga Tab 3 Pro mi piace e parecchio. L’originalità della proposta fa passare secondo me in secondo piano qualche incertezza sul fronte della velocità dell’interfaccia, che è veloce ma non fulminea.

Ma vediamo un attimo la dotazione tecnica di questo tablet, con una breve scheda tecnica di Yoga Tab 3 Pro:

  • PROCESSORE: INTEL ATOM X5-Z8500 fino a 2.4 GHZ
  • RAM: 2 GB
  • MEMORIA INTERNA: 32 GB
  • MICROSD: disponibile
  • DISPLAY: IPS 10.1 pollici da 2560×1660 pixel
  • BATTERIA: due accumulatori per un totale da 10.200 mAh
  • PROIETTORE INCORPORATO
  • FOTOCAMERA:
  • DIMENSIONI: 253 x 165 x 9.5 mm
  • PESO: 665 g
  • RAPPORTO SCHERMO SUPERFICIE: 70,82%
  • FOTOCAMERA POSTERIORE: 8 mpx

Il prezzo a cui acquistate questo oggetto in versione Wifi è 499 euro, nella sua versione con connettività di rete si sale a 599 euro.

Lenovo Yoga Tablet 3 - il display
Lenovo Yoga Tab 3 Pro – il display

Se devo segnalare un difetto evidente, mi concentrerei sulla tonalità dei colori del display: mentre la proiezione è chiara e sufficientemente luminosa, con correzione degli angoli quando si sposta il tablet e se si cambia l’inclinazione, il display invece è davvero deludente per la tonalità del bianco, che vira chiaramente verso il giallo e la cosa si vede ad occhio nudo, anche senza un confronto diretto con un altro schermo.

Fenomeno strano, anche perché la definizione è in realtà elevatissima, con i suoi 2560 x 1600 pixel. Ho provato a cambiare la luminosità, togliere quella adattiva, provato anche a cercare un controllo della tonalità del colore, ma nulla, il bianco è proprio giallino.

Non ho ancora provato adeguatamente la fotocamera da 8 mpx, ma il risultato delle pime foto mi sembra rigorosamente “nella media”

Lenovo Yoga Tablet 3 - la fotocamera
Lenovo Yoga Tab 3 Pro – la fotocamera

Continuo la prova, soprattutto per batteria e usi più “tradizionali”, ma  il solo proiettore vale l’acquisto per il consumo di contenuti multimediali. Vediamo come si comporta il resto.

Lenovo Yoga Tablet 3 - 12

Avete domande o dubbi? Come sempre, a disposizione!


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover