Il mercato della smart home esplode in Europa

Luca Viscardi11 Ottobre 2021

Nella puntata di oggi del podcast di mister gadget, ci concentriamo sui dati relativi al mercato della smart home e alle vendite in Europa.

Ci sono dati molto interessanti relativi al trimestre da aprile a giugno, che ci fanno capire come questo mercato sia in crescita vertiginosa, in particolare per alcuni tipi di prodotti.

Non è questa l’unica notizia di cui ci occuperemo oggi, perché c’è un tema molto rilevante relativo alle novità ormai imminenti sul mercato.

Trascrizione automatica del podcast

Buona settimana buon lunedì, benvenuti a Mister Gadget Daily oggi cominciamo il nostro notiziario Quotidiano con qualche dato che riguarda il mercato della smart home che è cresciuto in Europa del 23,8% rispetto al 2020

pensate che sono stati venduti 24 milioni di prodotti domotici tra aprile e giugno, con dati molto interessanti: il mercato della Smart Home Nel 2025 raggiungerà i 203 milioni di unità vendute con un tasso di crescita annuo del 13,5%

cresce la vendita delle Smart TV con il 18,7% in più rispetto ad un anno fa con undici 11,9 milioni di unità spedite tra aprile e giugno, crescono gli altoparlanti cinque 5,6 milioni di unità vendute ma sono soprattutto i display intelligenti al crescere con il 39,5% rispetto ad un anno fa

Google e Amazon rappresentano i numeri uno in assoluto del mercato sono tornati Infatti ad occupare la prima posizione

questa sarà una settimana molto intensa perché vedremo diversi annunci Tra cui quello del nuovo Samsung W22 il nuovo prodotto pieghevole che verrà lanciato in Cina da Samsung

si parla molto anche della nuova fabbrica di Tesla in Germania i primi veicoli saranno prodotti il prossimo mese nonostante elon musk abbia espresso qualche dubbio e qualche timore per la disponibilità di risorse umane

una curiosità: FaceTime, il servizio di comunicazioni audio e video di Apple, all’improvviso nel corso dell’ultimo fine settimana ha cominciato a funzionare negli Emirati Arabi

erano 10 anni che il servizio veniva bloccato dalle autorità degli Emirati e invece l’altro ieri anche i cittadini di quell’area del mondo potranno utilizzare questo genere di servizio

per oggi per noi questa è l’ultima notizia vi aspettiamo su MisterGadget.Tech nostro sito di riferimento e se volete ci risentiamo domani buona settimana a tutti


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover