Google Maps saprà prevedere l’affollamento dei mezzi pubblici

Mister Gadget Team22 Luglio 2021

Molte le novità importanti di oggi, a partire dall’annuncio di Google Maps, che ha svelato come l’intelligenza artificiale saprà prevedere l’affollamento dei mezzi pubblici, elaborando i dati storici di utilizzo dei mezzi.

Vi ricordiamo che Mister Gadget Daily è anche su Apple Podcast

Trascrizione automatica del podcast

ben trovati a Mister Gadget Daily notiziario quotidiano dedicato al mondo della tecnologia che oggi apre parlando di Google Maps che ha annunciato che è diffonderà in modo massiccio la propria capacità predittiva dell’affollamento dei mezzi pubblici.

100 Paesi diversi del mondo con oltre 10000 agenzie di trasporto coinvolte sono stati raccolti dei dati viene usata l’intelligenza artificiale per un modello predittivo quindi non i dati degli utenti per aiutarci a capire quando salire su un mezzo pubblico potrebbe essere un problema per la l’affollamento e quindi su questa è una novità molto attesa in questo periodo di pandemia soprattutto nelle grandi città

Apple invece ha confermato che con iOS 14 la Us 14.7 e con iPad o es 14 es 14 27 quindi sistemi operativi di iPhone e iPad è risolto il problema del nome delle reti WiFi

era il problema per cui una rete WiFi con un nome con dentro la percentuale poteva addirittura bloccare l’intero dispositivo

poi ancora Apple ha fatto sapere che finalmente sono disponibili per gli sviluppatori i software Beta di AirPods pro

quindi si potranno utilizzare nuove funzionalità ad esempio nella beta in circolazione ora è possibile usare l’audio spaziale anche in Facetime e avere una migliore eliminazione del rumore quando si usano gli auricolari per chiamate o videochiamate

Huawei P 50 sarà distribuito a livello globale avrà la collaborazione con Leica sarà presentato il 29 di luglio e al suo interno molto probabilmente avrà un processore Snapdragon

su Instagram stanno per arrivare alle traduzioni automatiche delle storie che sono realizzate in una lingua diversa dalla nostra

quando appariranno storie in una lingua che non è quella che abbiamo configurato come nostra lingua principale ci sarà un bottone per vedere la traduzione

clubhouse è invece diventato finalmente libero per tutti non sarà necessario avere più un invito per accedere

infine Asus rog phone 3 riceve Android 11 i server non saranno intasati per distribuirlo visto che non sono molti ad avere questo telefono

invece torniamo domani