Google rinuncia allo smartphone pieghevole Pixel Fold?

Luca Viscardi17 Novembre 2021
Google Pixel

Anche oggi, puntualmente, nella puntata del podcast di mister gadget vi raccontiamo le principali notizie dal mondo della tecnologia, a partire da quelle che riguardano il mondo di Google.

Ieri c’è stato un black out dei servizi cloud di Google, ma le notizie più rilevanti riguardano le vendite di pixel sei e la possibile rinuncia al progetto per uno smartphone con schermo pieghevole.

Trascrizione automatica del podcast

partiamo da Google per svariate ragioni Allora il primo dato da segnalare che ieri c’è stato un blocco dei servizi di Google Cloud che ha comportato anche la sospensione dei servizi come discord, Spotify e di molte altre piattaforme

Per molti utenti non ha funzionato per un po’ di tempo Anche Google Drive Google tra l’altro che fa parlare di sé per svariate altre ragioni a partire dall’anticipazione secondo cui sarebbe stato cancellato il pixel Fold Ovvero lo smartphone con schermo pieghevole

e non solo perché i pixel 6 pixel 6 pro stanno dando Invece così bene che sono terminate le scorte di cuffie di Bose che vengono regalate ai primi acquirenti quindi su chi ora comprerà il pixel pixel 6 pixel 6 pro nei paesi in cui è disponibile l’Italia non è tra questi avrà in regalo un paio di Bose qc45

buone notizie per chi aspetta Android 12 sugli smartphone di Samsung perché una versione beta è stata rilasciata e quindi la versione definitiva di Android 12 per questi Smartphone si avvicina Ma arriverà solo nel 2022

novità da realme, ne abbiamo già parlato per GT Neo 2 ore invece arrivano un tablet e anche due nuovi smartphone entry-level C 21 Y e C 25 Y sempre con prezzo molto aggressivo, il prezzo è entry level con una fotocamera da 50 megapixel

continuano invece ad arrivare notizie secondo cui Motorola lancerà un nuovo Smartwatch si chiamerà watch 100 e avrà sul bordo a quanto pare wear OS

Questo era l’unico dubbio, non si sapeva se fosse uno Smartwatch con un sistema operativo proprietario o se invece ci sarà il sistema operativo realizzato da Google e Samsung insieme

Apple invece sta aggiornando gli AirPods Pro, è un aggiornamento che è arriva ma ancora non sappiamo quali siano le novità che sono state state introdotte

qualcomm dice che fornirà solo il 20% di modem per iPhone Nel 2023 mentre il restante 80% Sara acquisito da altri fornitori e saranno tanti pezzi quelli di andare a riacquisire perché pensate che per il periodo delle vacanze di anni Si calcola che verranno venduti 80 milioni di smartphone in soli tre mesi

infine un’ultima notizia che riguarda invece il mondo di Amazon avrebbe siglato un accordo con la catena inglese Sainsbury’s per aprire un primo supermercato in Inghilterra senza la cassa per uscita ma con un sistema di intelligenza artificiale che Addebita automaticamente gli acquisti a coloro che frequentano il negozio vedremo se è questo progetto prenderà davvero piede

per ora è tutto ci sentiamo domani


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover