Dazn cambia idea, niente modifiche delle condizioni d’uso

Luca Viscardi12 Novembre 2021
Diletta Leotta di Dazn

Dazn ha ufficialmente cambiato idea e non modificherà più le condizioni d’uso relative agli utenti collegati contemporaneamente.

Nei giorni scorsi, quando erano trapelate le informazioni sugli imminenti cambiamenti nei termini di utilizzo del servizio, era esplosa una vera e propria sollevazione popolare sui social network.

Tra l’altro, proprio in questi giorni, anche l’agcom ha aperto un’inchiesta sui servizi di DAZN. Bisogna però sottolineare che il passo indietro riguarda solo la stagione in corso.

Sono molte altre le notizie di cui parliamo oggi, buon ascolto del podcast di mister gadget.

Trascrizione automatica del podcast

Benvenuti anche oggi, venerdì, a mister gadget Daily notiziario quotidiano dedicato al mondo della tecnologia partiamo subito da una delle notizie principali della giornata di ieri

Dazn aveva parlato nei giorni scorsi dei possibili cambiamenti nel contratto nei termini di utilizzo, per impedire la visione contemporanea a due utenti utilizzando un unico account

ieri sera è arrivato invece la notifica da parte dell’azienda che ha dichiarato che almeno fino alla fine di questo campionato non cambierà assolutamente nulla però dazn fa sapere che si aspetta un attenzione Maggiore da parte delle autorità per un tema molto importante come quello della pirateria

per altro AGCOM ha avviato un procedimento contro la stessa zona e per il tema della definizione della qualità del servizio

già che parliamo di servizi televisivi parliamo anche di Sky Go Plus perché gli utenti di SkyGo potranno utilizzare le funzioni avanzate che di solito fino ad oggi erano a pagamento in modo del tutto gratuito

quindi più dispositivi che funzionano contemporaneamente e maggiori funzionalità a disposizione Questo ovviamente un movimento di Sky anche per cercare di conservare una clientela che sappiamo che nell’ultimo periodo vacilla un po’

cambiamo completamente argomento per andare negli Stati Uniti dove Apple ha fatto la pace definitivamente con qualcomm

ha trovato un accordo per una causa che durava da molto tempo: Qualcomm aveva fatto causa ad Apple e viceversa, ora L’accordo è stato realizzato in fase extra giudiziale quindi è stata interrotta qualunque azione legale

Samsung presenterà presto un nuovo processore Exynos 2200 alcuni esperti di casa Samsung ci dicono già che le prestazioni avranno picchi di prestazioni del 30% in più e anche la performance diciamo continuativa sarà Del 20% Superiore rispetto al modello precedente

Amazon invece presto lascerà condividere dei clip fino a 30 secondi dei propri contenuti di prime video in modo molto semplice dall’applicazione per iOS

Twitch sarà visibile Ora sulla Nintendo switch, si può scaricare gratuitamente l’applicazione di Twitch Dunque dall’ eshop di Nintendo

si parla molto di Realme perché presto ci sarà un nuovo smartphone in arrivo ma anche perché sta per lanciare la sua Google TV stick anche in Europa

la versione 4K costerà €69 il prezzo non è molto competitivo se pensiamo alla invece Fire stick di Amazon

starlink sta lanciando delle nuove antenne per la ricezione di internet direttamente dal satellite più piccole e più contenute, di forma quadrata

Pare che abbiano performance migliori e siano più facili da installare vedremo se prima o poi arriveranno anche da noi in Italia

per oggi è tutto noi se volete ci vediamo domani


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover