Xiaomi Mi 11 e MIUI 12.5 in uscita dopo l'8 febbraio
News Rumors

Xiaomi Mi 11 e MIUI 12.5 in uscita dopo l’8 febbraio

Dopo il lancio in Cina alla fine del 2020, è ormai prossimo l’arrivo in Europa del nuovo Xiaomi MI 11, che farà il suo esordio insieme al sistema operativo MIUI 12.5 e la cui uscita è prevista poco dopo.

Quello di Xiaomi è il primo dispositivo in arrivo sul mercato europeo con il nuovo processore di qualcomm, ma c’è molto interesse anche per l’evoluzione del sistema operativo.

Una delle novità più importanti relative a questo nuovo software è la capacità di usare le applicazioni del telefono sul computer Windows, funzionalità che è stata introdotta nella versione beta del nuovo sistema operativo oggi disponibile per molti smartphone già in circolazione.

xiaomi mi 11 uscita

La nuova interfaccia sarà un’esclusiva del nuovo smartphone, mentre gli altri saranno aggiornati solo nei mesi successivi. Non è ancora chiaro quale sarà il prezzo di questo prodotto che dovrà sfidare i flagship in circolazione, mantenendo alta la percezione di questo brand per il suo rapporto qualità prezzo.

Si parla di un posizionamento vicino agli 800 €, probabilmente è una cifra attendibile, che verrà anche resa più appetibile con la classica vendita flash quando lo smartphone farà il suo esordio sul mercato.

Oltre al nuovo processore potentissimo, ci sarà anche un blocco di fotocamere con il sensore principale da 108 megapixel, un display ad alta definizione con una frequenza di aggiornamento da 120 Herz è una batteria che ha una capacità di 4600 mAh.

xiaomi mi 11 uscita

Non vi nascondo che ho arricciato un po’ il naso leggendo la capacità della batteria, ma l’azienda promette comunque miracoli e offre comunque una ricarica rapida da 55 W, che verosimilmente porterà il telefono da zero a 100 in meno di un’ora.

Il nuovo Xiaomi Mi 11 e la sua uscita sono attesissimi dagli appassionati del marchio: ormai manca poco.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.